All Activity

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. Giuseppe Gugliandolo

    Convegno di Messina, 14 Aprile 2019

    Premessa: a causa degli impegni sono dovuto partire presto per tornare a Roma, quindi me ne sono andato bene o male a metà convegno. Detto ciò, il convegno è andato molto bene e sono tornato parecchio soddisfatto a livello di acquisti. Il circolo numismatico dello stretto sta guadagnando iscritti, e non solo dalla sicilia o dal meridione, alcuni anche da Torino si sono interessati alla questione. Il bollettino ha avuto abbastanza successo ed il mio articolo, sulle once di Carlo di Borbone, ha destato un po' l'interesse essendo molto completo e presentando diverse tra le varianti inedite, rare e poco note, della tipologia. L'affluenza è stata interessante e con la partecipazione di Numismatici e commercianti importanti, alcuni mai venuti in sicilia per convegni, sono tornati a casa molto contenti.
  3. Alessandro 76

    One pound

    Si per questo chiedevo consiglio a voi io sono un principiante e visto che su Internet se ne trova di tutti i prezzi a partire dai 5 euro a salire a diverse migliaia non so più cosa pensare . Comunque grazie per la risposta
  4. ilnumismatico

    La moneta più rara e/o affacinante

    Bella Carlo, un pochino sottoesposta. Ricordati che la luce da respiro alle iridescenze e permette di apprezzare appieno la patina
  5. carledo49

    La moneta più rara e/o affacinante

    Questa bella pontificia sicuramente non delle più rare, al tempo della sua acquisizione, mi aveva colpito per la conservazione e patina coeva (merce piuttosto rara), a parte il dettaglio dei lineamenti del Pontefice stesso. Carlo
  6. Riccardo Paolucci

    Asta NAC & VARESI

    https://www.biddr.ch/auctions/nacit/browse?a=543
  7. Quintus

    La moneta più rara e/o affacinante

    Se la hai già pubblicata da qualche parte su internet in buona qualità potresti mettere il link diretto? Grazie! Quintus
  8. Riccardo Paolucci

    ASTA NUMISMATICA TINTINNA 80

    https://www.deamoneta.com/auctions/search/630
  9. ilnumismatico

    La moneta più rara e/o affacinante

    l'upload sul forum degrada la foto e falsa le tonalità del profilo colore, che viene erroneamente rappresentata. La foto, se non subisse questo problema, sarebbe ancora più bella, e posso dirlo con doppia cognizione di causa, avendola scattata io
  10. Yesterday
  11. Piakos

    La moneta più rara e/o affacinante

    Una cosetta così...nemmeno troppo importante ma che può manifestare il tipo della bella moneta... qualità dell'incisione patina conservazione
  12. Piakos

    One pound

    Con gli euro e con le monete attuali....occorre attenzione, sono molto enfatizzate e speculate. Occhio!
  13. andreakeber

    La moneta più rara e/o affacinante

    Il lutto e la speranza come dice Ganganelli in un articolo de "Il giornale della numismatica" https://www.ilgiornaledellanumismatica.it/parole-e-monete-il-dolore-di-margherita-e-il-tallero-di-carmagnola/ e Castellani in uno su "Cronaca Numismatica" https://www.cronacanumismatica.com/la-forza-della-marchesa-che-sconfisse-anche-la-sorte/
  14. Lugiannoni

    La moneta più rara e/o affacinante

    @Piakos Renzo, ti piace vincere facile! E' ovvio che per quanto concerne la bellezza contro le greche non c'è gara, ma proviamo a giocare nell'Italia post-secoli bui. Io piazzo questa, che unisce estrema coerenza stilistica con il messaggio, dolente e drammatico, che intende trasmettere.
  15. Lugiannoni

    PASQUA 2019

  16. riproduzioni moderne, nessun valore
  17. Salve, durante lo sgombero di una soffitta di un parente sono venuto in possesso di queste 3 monete ( di cui sono allegate le immagini fronte e retro), non trovandole dopo una lunga ricerca su internet ho deciso di affidarmi a voi. Qualcuno le riconosce? Sa la provenienza e/o il valore? Grazie mille in anticipo.
  18. Riccardo Paolucci

    Aichfeld Börse

    Samstag 16. November 2019 Aichfeld Börse mit Philatelietag in 8740 Zeltweg Volksheim Zeltweg, 10-14 Uhr Diese Sammlerbörse findet 2x jährlich statt (März und November). Angeboten werden Briefmarken, Ansichtskarten, Münzen, Papiergeld, Telefonwertkarten, Historisches, Militaria, Antiquitäten sowie alles aus dem Überraschungsei! Der Eintritt ist frei! Sollten Sie als Aussteller Interesse haben, ersuchen wir um rechtzeitige Tischreservierung. Die Standgebühr pro Tisch (ca. 1 m²) beträgt Euro 8,00 und ist bei Reservierung zu bezahlen. Die Tische werden zur Verfügung gestellt. Kontakt: Aichfelder Sammlerverein Zeltweg mit ABSV Knittelfeld 03577 26229, blue_top@aon.at
  19. Riccardo Paolucci

    Welser Münzbörse

    Samstag 02. November 2019 Welser Münzbörse in 4600 Wels Stadthalle Wels Messegelände, 12-16, 30 Uhr Auf der Internationale Münzbörse in Wels kaufen und verkaufen internationale Aussteller aus den verschiedensten Sammlerbereichen ihr Waren, wie z. B. Münzen, Banknoten, Aktien, Wertpapiere, Ansichtskarten, Uhren, Notgeld, römische Münzen, Euromünzen und vieles mehr. Interessenten können hier fachliche Beratung und Literatur rund um das Thema Münzen erhalten. Die Münzbörse in Wels findet 2 x jährlich statt und ist sowohl für privat- als auch für Fachbesucher geöffnet. Homepage: Kontakt: Welser Münzbörse 069981450500, heinrich.wanecek@liwest.at
  20. Riccardo Paolucci

    54. Alsergrunder Sammlerbörse in Wien

    Samstag 18. Mai 2019 54. Alsergrunder Sammlerbörse in 1090 Wien Seegasse 11, 14:30-18 Uhr Alsergrunder Sammlerbörse im großen Saal des Seniorenwohnhauses Rossau. Für Besucher Zutritt ab 14.30 Uhr, gratis Eintritt. Hunde sind nicht erlaubt. Gut erreichbar mit Linie D (Seegasse) und mit Linie U 4 (Rossauer Lände). Samstags keine Kurzparkzone. Aussteller bitte unbedingt anmelden. Gebühr für einen Platz € 10,00. Kontakt: Gerald Buchebner 0699 11145080, gerald.buchebner@aon.at
  21. Riccardo Paolucci

    Welser Münzbörse

    Samstag 04. Mai 2019 Welser Münzbörse in 4600 Wels Stadthalle Wels Messegelände, 12-16, 30 Uhr Auf der Internationale Münzbörse in Wels kaufen und verkaufen internationale Aussteller aus den verschiedensten Sammlerbereichen ihr Waren, wie z. B. Münzen, Banknoten, Aktien, Wertpapiere, Ansichtskarten, Uhren, Notgeld, römische Münzen, Euromünzen und vieles mehr. Interessenten können hier fachliche Beratung und Literatur rund um das Thema Münzen erhalten. Die Münzbörse in Wels findet 2 x jährlich statt und ist sowohl für privat- als auch für Fachbesucher geöffnet. Homepage: Kontakt: Welser Münzbörse 069981450500, heinrich.wanecek@liwest.at
  22. Riccardo Paolucci

    LIBERTA'

    E domani di nuovo in partenza...
  23. ilnumismatico

    PASQUA 2019

    La Pasqua viene calcolata facendo riferimento all'antico calendario ebraico, che stabiliva questa festa il 14° giorno del mese di Nisan (corrispondente alla seconda parte di Marzo ed alla prima di Aprile). Quindi per prima cosa bisogna calcolare quando cominciava il mese di Nisan; La Pasqua sarà esattamente 14 giorni dopo. Semplificando al massimo, la luna nuova più vicina all'equinozio di primavera visibile a Gerusalemme segna l'inizio del mese di Nisan. Aggiungendo 14 giorni, si arriva a quello stesso giorno in cui Gesù celebrò con i suoi apostoli l'ultima cena, e disse "Continuate a far questo in ricordo di me". Una cosa è certa: non può capitare sempre di domenica
  24. Last week
  25. Piakos

    La moneta più rara e/o affacinante

    Andrea... lo so che andiamo fuori dal triveneto e dalla tua specialità,,, ma se vuoi vedere una bella moneta...ecco, questa lo è! E non c'è partita! Reghion circa 300 a.C. Tetradramma: Apollo e protome leone partenza in asta: 60.000 fr.sv.
  26. Piakos

    ANTONINVS PIVS, sesterzio PAX AVG

    Bella moneta se non si vogliono mettere sodi in numismatica..per qualunque lecito e legittimo motivo e si privilegiano la storia e le monete vissute. Questa che segue...senza essere eccezionale è molto bella... + andata venduta sul web per 510 euro... a vederla così...li vale tutti. senza svenarsi.
  27. Quintus

    PASQUA 2019

    Ma quando è Pasqua? Ho superato i 50 e non ho ancora capito come si calcola... Ma non si poteva fare un giorno fisso come il Natale e, mi pare, tutte le altre feste comandate?!?! Comunque sia... AUGURI A TUTTI! Ave! Quintus
  28. Quintus

    ANTONINVS PIVS, sesterzio PAX AVG

    Antonino Pio Cesare Tito Elio Adriano Antonino Augusto Pio, nato come Tito Aurelio Fulvo Boionio Arrio Antonino (in latino: Titus Aurelius Fulvus Boionius Arrius Antoninus Pius, nato a Lanuvio il 19 settembre 86 e morto a Lorium il 7 marzo 161). E' stato un imperatore romano dal 138 al 161. Imperatore saggio, l'epiteto "pius" gli venne attribuito per il sentimento di amore filiale che manifestò nei confronti del padre adottivo che fece divinizzare. Il suo regno fu caratterizzato da un'epoca di pace interna e di floridità economica. L'unico fronte in movimento fu quello in Britannia, dove Antonino avanzò oltre il Vallo di Adriano, facendo erigere un altro vallo più a nord, che però fu abbandonato dopo solo venti anni dalla costruzione. Antonino mantenne sempre un atteggiamento deferente verso il senato, amministrò saggiamente l'impero evitando sperperi e non avviò nuove costruzioni importanti o riforme urbanistiche. Fu attento alle tradizioni religiose senza però perseguitare i culti non ufficiali. In questo periodo l'impero ottenne il pieno consenso delle "elite cittadine" e delle province, che beneficiavano ampiamente della Pax Romana. Valore nominale: Sesterzio Diametro: 30 mm Peso: 23,37 gr Dritto: ANTONINVS AVG PIVS P P TR P, testa laureata a destra Rovescio: COS IIII / PAX - AVG, Pax in piedi volta a sinistra con in mano a sinistra una cornucopia e nella destra una torcia con la quale appicca il fuoco ad un mucchio di armi. S - C in campo. Zecca: Roma Anno di coniazione: 147 a.D. Riferimento: RIC 777, Cohen 594 Rarità: R1? Questo è il mio ultimo acquisto. Mi piace tantissimo il R/ con la pace che "brucia" la guerra! Ogni commento, approvazione e/o critica è il benvenuto! Ave! Quintus
  1. Load more activity