Admin

Amministratore
  • Numero contenuti

    3268
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    70

Admin è stato il miglior utente nel giorno 13 Maggio

Admin ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

Su Admin

  • Rank
    Fondatore & Amministratore
  • Compleanno 01/03/1986

Informazioni Utente

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Trinitapoli
  • Nome
    Claudio Lovallo

Interessi Numismatici

  • Settore
    Monetazione romana antica
  • Settore
    Monetazione romana antica
  • Livello Studio
    Studioso autonomo

Visite recenti

14940 visite nel profilo
  1. Il noto sito forgerynetwork.com ha classificato la moneta in topic come riproduzione moderna eccovi il link: http://forgerynetwork.com/asset.aspx?mode=6Q/zOXMHeZ0=&id=mHaVP9ivsHU= Vi mostro i coni per la coniazione dei falsi Immagine presa da forgerynetwork.com http://forgerynetwork.com/asset.aspx?mode=6Q%2fzOXMHeZ0%3d&id=Yb0MYC5F3bc%3d Ogni falsario ha poi un suo tratto distintivo
  2. Questa moneta fa parte dei falsi "ben fatti" che possono ingannare l'occhio e il tatto di chi acquista.... per fortuna c'è la documentazione preventiva all'acquisto Se volete un mio piccolo consiglio....prima di acquistare una moneta, chiedete sul forum....chiedete e condividete informazioni, per non avere rimpianti successivi...
  3. altro che dubbio...la moneta è stata classificata come falso moderno...ammazza!!!
  4. Come avete già ribadito entrambi, ritenuto che ognuno scrive come ritiene più opportuno purché ci sia reciproco rispetto, continuiamo come abbiamo fatto fino ad ora ad analizzare il merito della questione sottesa a questo topic. Forza ragazzi, questa è una discussione troppo importante.
  5. Questa moneta postata piace , non piace? cosa suscita nel collezionista?
  6. Video pubblicato su Youtube da Tele Cosenza Caricato il 16 nov 2011 Sono più di 5000 i reperti archeologici sequestrati e ben 77 le persone denunciate in tutta Italia per ricettazione. E' il frutto dell'Operazione "San Sozonte", dal nome di un antico Santo cristiano, effettuata dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale. Si è così scoperto che il traffico andava avanti da oltre tre anni. I Carabinieri alla fine delle indagini hanno sequestrato 4.050 monete in argento e bronzo di epoca magno greca, romana e bizantina; 1.003 reperti archeologici, consistenti in vasi di ceramica, fibule, anelli, bottoni, pesi da telaio e gioielli; 35 reperti di natura paleontologica e 8 metaldetector. Il materiale sequestrato ha un valore, sul mercato, di almeno un milione di euro. Categoria Notizie e politica Licenza Licenza YouTube standard
  7. Video pubblicato su Youtube da parte di Antenna Sud Caricato il 06 giu 2009 Un piccolo tesoro: monete in oro e argento, alcune provenienti dall'area della Magna Grecia, altre risalenti al periodo romano repubblicano e a quello imperiale, altre ancora medievali o dell'epoca del Regno di Napoli e delle Due Sicilie. Era tutto nascosto in una abitazione privata di Manduria, in provincia di Taranto. I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio culturale di Bari, insieme con quelli della Compagnia di Manduria, hanno scoperto i reperti archeologici durante una perquisizione disposta nell'ambito delle indagini coordinate dalla procura di Trani. Il possessore, denunciato, stava cercando imprudentemente di piazzarle su internet. Alcune delle numerose monete sequestrate, coniate dalle antiche zecche di Taranto, Siracusa, Crotone, Caulonia e Canosa di Puglia, sono state giudicate di notevole interesse culturale dal servizio centrale numismatico della Soprintendenza per i beni archeologici della Puglia, che ha collaborato alle operazioni di polizia giudiziaria. Il valore stimato è di circa 100.000 euro. Servizio di Mauro Denigris. Categoria Notizie e politica Licenza Licenza YouTube standard
  8. Video pubblicato su Youtube da parte di Annaliside Pubblicato il 04 nov 2016 Quando è nata la moneta? In questo video ripercorriamo il passaggio dal tripode al conio in un periodo compreso tra il VII e il V secolo a.C.. Si tratta di un momento significativo della storia greca e un'occasione per riflettere sul capitalismo e sul rapporto tra homo eticus e homo oeconomicus (ne parlo nell'articolo che ho linkato sopra). ✔CONTATTI:  FACEBOOK ► https://www.facebook.com/Annaliside E-MAIL ► annaliside@infinito.it Categoria Istruzione Licenza Licenza YouTube standard Creato con YouTube Video Editor Video di origine Visualizza attribuzioni
  9. Video pubblicato su Youtube da parte Edizioni di Storia Pubblicato il 22 nov 2016 Presentazione del libro "Nomismata - Studi di numismatica antica" (libro dedicato ad una grande studiosa della numismatica antica, Aldina Cutroni Tusa) presso Spazio Cultura Libreria Macaione, Palermo. Interventi dei curatori: Lavinia Sole Sebastiano Tusa Categoria Persone e blog Licenza Licenza YouTube standard
  10. fino a
    128ª Veronafil 19 - 20 - 21 Maggio 2017 Quartiere fiere di Verona - Padiglione 9 FILATELIA, NUMISMATICA, CARTOLINE, TELECARTE, PICCOLO ANTIQUARIATO, STAMPE E LIBRI ANTICHI, HOBBISTICA MILITARIA GIORNI INGRESSO VISITATORI Venerdi 19 Maggio 10,00 - 18,00 Sabato 20 Maggio 9,00 - 18,00 Domenica 21 Maggio 9,00 - 13,00 INGRESSO GRATUITO PER IL PUBBLICO
  11. Bravo hai fatto bene a ricordarlo.. Inserisco l'annuncio nel calendario
  12. Vi sottopongo questa monete: Sicracusa. Dionysios I. 405-367 BC. Dracma
  13. Scusa ma la moneta è in oro?
  14. L'impressione è che le aste offrono quasi sempre le stesse tipologie di monete: Nelle antiche : spesso molti invenduti, con qualche eccezione nelle romane Nelle medievale: tanti invenduti Monete del Regno e stati preunitari: ancora buone vendite, in riferimento ad esemplari fdc Monete Napoli: ottime vendite fino a qualche tempo fa, ma ora, sbaglio, o noto un disinteresse sempre più accentuato? Moderne: bho qui non so Queste sono le mie impressioni. Le vostre? Dobbiamo collezionare solo Regno?
  15. Però @Alberto Varesi è strano constatare come gli operatori del settore non abbiamo un codice deontologico da seguire né un organismo di autoregolamentazione...o mi sbaglio?