D.B.G

User
  • Content Count

    598
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    29

D.B.G last won the day on August 21 2018

D.B.G had the most liked content!

3 Followers

About D.B.G

  • Rank
    Super user

User information

  • Gender
    Maschio
  • Place
    Bologna

Numismatists interests

  • Numismatic studies
    Monetazione del Sud Italia
  • Numismatic studies
    Falsi d'epoca e moderni
  • Study level
    Studioso autonomo
  • Moderatore della sezione
    Monetazione e Medaglistica del Sud Italia

Donations

  • Donations
    1

Recent Profile Visitors

2,798 profile views
  1. Buongiorno, grazie per la risposta, questo era ciò che mi interessava, il resto le considero opinioni personali anche se non mi reputo assolutamente un numismatico, anzi, sono semplicemente un'appassionato. Buon proseguimento di discussione.
  2. Buonasera, non credo di infrangere nessuna legge visto che sono testi scaricabili dal portale dello stato , inoltre fotografo alcune pagine e immagini su alcuni testi in mio possesso che per comodità non posso portarmi dietro quando mi servono. La mia domanda era nata in considerazione del fatto che qualcuno può credere seriamente che l'apprendimento da testi digitalizzati sia penalizzato rispetto all'apprendimento da cartaceo.
  3. Buongiorno, chiedo scusa se faccio magari una domanda stupida :quindi chi studia da PDF, fotocopie e appunti copiati a mano e meno preparato di chi studia dai libri rigorosamente originali?
  4. Buonasera, personalmente reputo i PDF molto utili quando non si possono avere con sé tutti i testi necessari, immaginate a portarvi dietro un volume del corpus giusto per fare un esempio. Io ho una buona parte della bibliografia di mio interesse direttamente sul cellulare e quando ne ho bisogno è tutto a portata di mano, quindi non ci vedo niente di male ad avere dei testi in PDF soprattutto se sono testi irreperibili o molto costosi, poi è ovvio che avere in biblioteca i propri testi d'interesse è tutt'altra cosa ma, ripeto, per comodità preferisco i primi.
  5. Buonasera, se il suo avo è nato nella metà dell'ottocento potrebbe aver lavorato da molto giovane negli ultimi anni di produzione della zecca durante il regno di Vittorio Emanuele II. La zecca fu chiusa definitivamente nel 1870. Per le sue ricerche potrebbe rivolgersi all'archivio storico di Napoli.
  6. Buonasera, la zecca rimase operativa anche dopo la caduta dei Borboni, si coniavano medaglie post borboniche, e per i primi anni del regno d'Italia anche monete d'argento e di rame di Vittorio Emanuele II.
  7. D.B.G

    Errore di conio

    Buongiorno a tutti, la moneta in questione è sicuramente artefatta(volutamente modificata), per creare un cratere del genere hanno usato probabilmente una microfresa a sfera, sarebbe utile vedere l'altra faccia e conoscerne il peso.
  8. Buonasera a tutti , intanto faccio i miei complimenti ad @andreakeberper il suo lavoro, inoltre volevo dire una cosa : è da un po' che mi sono allontanato da questo forum ma ogni tanto faccio una visitina perché ci sono delle discussioni che reputo interessanti per ciò che mi compete e non nascondo che qualche volta sono stato tentato di scrivere qualcosa ma poi quando leggo certi commenti mi passa la voglia. Non conosco personalmente i due studiosi della discussione e quindi non ho interessi nei confronti di nessuno però leggere certe cose danno fastidio e soprattutto fanno male a chi la numismatica la ama aldilà del fatto di essere uno studioso, un commerciante o un semplice appassionato. Spesso in questo forum leggo di pace, amicizia e rispetto ma più volte mi sono convinto del contrario, inoltre noto con tristezza che nessuno dei moderatori, admin e vice admin interviene quanto meno per sedare gli animi, e questo è ancora più triste. Probabilmente questo post verrà rimosso o sarà motivo di rivalsa ma voglio dire ancora che continuando così non si arriva da nessuna parte. Buona serata a tutti.
  9. Buongiorno a tutti, ma "mirror" in inglese non vuol dire :specchio? Quindi vorrebbe dire che il medaglione è stato lavorato e trasformato in un piccolo specchio per la gioia di una donna vanitosa, e per la disperazione di un appassionato di monetazione romana.
  10. Quando è troppo bello per essere vero... Allora non è vero!
  11. Buonasera, interessante e bella medaglia, ne ho seguita una in rame passata sulla baia qualche mese fa dove il venditore la descriveva come una moneta da 3 grani. Considerando lo stato di conservazione credo che la medaglia abbia effettivamente circolato come moneta.
  12. Direi di sì, inoltre ci siamo anche con peso e diametro.
  13. Buongiorno, somiglia a questa https://www.numisbids.com/n.php?p=lot&sid=2283&lot=324
  14. Sono d'accordo, chi ha avuto possibilità ha portato a casa delle belle monete.
  15. D.B.G

    50 Lire 1958

    Ciao, MB con colpi al bordo.