rick2

Utente
  • Numero contenuti

    1552
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    48

rick2 è stato il miglior utente nel giorno 26 Settembre

rick2 ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

Su rick2

  • Rank
    Utente premium

Informazioni Utente

  • Sesso
    Non inserito / Not included

Interessi Numismatici

  • Settore
    Nessuno
  • Settore
    Nessuno
  • Livello Studio
    Neofita

Visite recenti

460 visite nel profilo
  1. lugdunum di solito ha uno stile strano all inizio ho pensato anch io ad una imitativa, ma se fosse un imitativa sarebbe una delle migliori che ho mai visto e d altro canto ho visto ufficiali fatte peggio di questa anche di altre zecche. certo che la monetazione romana e` bella perche` con poco scopri sempre cose nuove. comunque fatemi sapere come la classifichereste col ric o con l Helvetica ric list che son curioso se la consideriamo ufficiale allora quella di lugdunum dovrebbe essere inedita, niente di speciale, credo di averne altre 20 inedite in collezione, solo interessante
  2. pescati un paio di settimane fa son riuscito a guardarli solo oggi i gloria exercitus son le monete piu` stupide della monetazione romana, ma delle volte riservano qualche sorpresa quella di arles e` la ric 7 414 con cerchio in stendardo, viene attribuita al 337 perche` ha la legenda con costante cesare che assime allo stendardo singolo consente di datarla in quasi tutte le altre zecche il singolo stendardo appare con costante augusto , quindi 337-340 , e qui abbiamo un anomalia , ma sappiamo che i francesi son strani la seconda non la trovo ! non e` in ric ha una C nello stendardo e non e` classificata il ric list di helvetica riporta 2 monete con C in stendardo , tutte e 2 lugdunum , la 272 per delmazio del 335 (ma non per costante) e una che classifica come ric 8 30 ma che dovrebbe avere una I nello stendardo secondo il ric classificarla al 335 non credo sia giusto perche` c e` il titolo di augusto per costante, mentre per il 337-340 sarebbe una nuova sigla quella di lugdunum ha uno stile del cavolo ma non mi pare imitativa che ne dite PS le ho pagate credo 6 euro tutte e 2
  3. Un Gallieno patiné

    semplicemente e` una moneta che non riescono a vendere perche` vale 20 euro ! tutto li
  4. ASCLEPIO E DIONISO RAFFIGURATI INSIEME

    Di Dioniso conosco solo e apprezzo molto i suoi prodotti ! non conosco altre monetazioni con queste raffigurazioni comunque
  5. Studio Conii Augusto per Caesaraugusta magistrato Kaninio e Titio

    le provinciali spagnole son si rarette ma sono un mercato molto localizzato che si concentra principalmente in Spagna come collezionismo , nelle aste spagnole ci son sezioni apposite dedicate al queste monete. poi come al solito stimare la rarita` e` una cosa dura l RPC online se non ricordo male pero` e` solo per la monetazione da trajano a settimio severo, mi ricordo che avevo cercato una volta e non avevo trovato la moneta di severo alessandro
  6. Studio Conii Augusto per Caesaraugusta magistrato Kaninio e Titio

    Questi sono assi coniati in Spagna nella citta` di Caesaraugusta , l odierna Zaragoza sotto il periodo di Augusto come gli assi imperiali anche in questa serie sono riportati i nomi dei magistrati monetali. dato l esiguo numero di monete che sarebbero servite alla citta` e il fatto che ci son 5 o 6 diversi magistrati monetali dovrebbe essere un tipo di moneta che si presta ad uno studio dei conii
  7. gloria exercitus, ufficiale o imitativa

    a farmi propendere per l imitativa c e` anche l esergo con ? Crescent T che non credo sia registrato
  8. suberato di settimio severo in SPL

    esatto moneta fiduciaria ! o bene o male quello che usiamo noi oggi. al momento la numismatica presume e fa` la distinzione tra monete di argento e suberati, considerando questi ultimi come falsi. non solo ma il pensiero numismatico corrente per quanto riguarda la monetazione tardo imperiale si lancia in improbabili e complesse teorie che legano il valore della moneta alla sua percentuale di argento, che diminuisce vistosamente in un breve periodo. se pensiamo invece che la monetazione fosse legata all oro e argento e rame fossero fiduciarie allora viene un disegno molto semplice che spiega come mai questi suberati circolassero, come mai quelli buoni venissero tesaurizzati, come mai i denari legionari di lega del 40BC circolassero ancora 200 anni dopo e altre stranezze che invece si fan fatica a spiegare se si parte dall assunto che il denario valeva il suo contenuto in argento. per quanto riguarda la truffa di stato sulla moneta succede anche oggi e succedeva anche prima di bretton woods con la teorica convertibilita` del dollaro in oro.
  9. Studio Conii Augusto per Caesaraugusta magistrato Kaninio e Titio

    2 foto son la stessa moneta solo con luce diversa, faccio anche notare come il DIVI F al diritto abbia 2 orientazioni , una normale ed una retrograda
  10. per caso ho pescato questa provinciale spagnola pagandola una follia, e` un po che non ci lavoro ma mi son chiesto se si potrebbe rischiare di fare uno studio dei conii , a me pare di vederne 4 o 5 al diritto , basandomi su forma e posizione del simplum ho trovato 20 immagini di monete diverse che dite ci proviamo ? per esempio la 1 , la 10 e la 16 son lo stesso conio al diritto cosi come la 8 e la 12 sempre al diritto
  11. suberato di settimio severo in SPL

    e se non fosse una frode ? cioe il nominale era l aureo e l impero manteneva la convertibilita` teorica di 25 denarii ufficiali in 1 aureo in questo caso questi suberati avrebbero potuto circolare con gli altri allo stesso facciale
  12. in effetti avrei dovuto guardare il RIC la zecca corretta e` CI H S di questa memoria felix ci son 2 emissioni una del 307-308 con 6 tipi diversi , RIC 264-269 e questa del 308-309 ric 297 in effetti CI H S e` usato anche da altri tipi monetali di questo periodo
  13. suberato di settimio severo in SPL

    pagato ben 8 sterline ! comunque questo e` un bel denario suberato di settimio severo rovescio FUNDATOR PACIS non l ho ancora classificato sul RIC l ho postato visto che qui in sezione si parla spesso di falsi e monete rifatte se io faccio il falsario, e per falsario intendo un falsario romano, non moderno, mi conviene far monete cosi curate ? o facendo monete di questa qualita` non ci pago neanche le spese ? il punto e` che i falsi che ho visto io son sempre fatti approssimativamente, mai cosi` questo mi pare fatto con conio ufficiale da una zecca organizzata non e` che quelli che noi chiamiamo falsi coevi o suberati sono in realta` monete emesse da zecche ufficiali in momenti di carenza d argento ?
  14. il rottame della settimana, clipped siliqua

    qui poi si vede CHIARAMENTE la VS di virtvs a ore 9 ! e il DN H sul diritto
  15. il rottame della settimana, clipped siliqua

    si ma venivano tosate per ricavarne altre il che significa che il circolante non era abbastanza perche` le dimensioni dell economia erano piu` grandi di quello che si pensa in questo caso con carenza di circolante probabilmente doveva esserci anche una qualche forma di sottomultiplo, ed ecco che secondo me si spiegano le tonnellate di imitative che saltan fuori dalla perfida albione e non dalla frontiera sul reno