rick2

Utente
  • Numero contenuti

    1559
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    49

rick2 è stato il miglior utente nel giorno 11 Aprile

rick2 ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

1 Seguace

Su rick2

  • Rank
    Utente premium

Informazioni Utente

  • Sesso
    Non inserito / Not included

Interessi Numismatici

  • Settore
    Nessuno
  • Settore
    Nessuno
  • Livello Studio
    Neofita

Visite recenti

898 visite nel profilo
  1. si ma dice che ne han ritirati altri 5 miliardi o 2,5 milioni di euro ma non da il totale pensavo fosse disponibile il totale dei ritiri tra l altro sul gigante di qualche anno fa veniva riportato il quantitativo delle 1 , 2 , 5 e 10 lire di italma grandi del 1946 - 50 ritirate , poi pero` e` stato tolto
  2. rick2

    UN SESTERZIO DI CALIGOLA...VALUTATE VOI.

    ma non e` claudio questo ? ne ho visto uno in MB a una fiera e l ho lasciato a 65 sterline, il rovescio era lo stesso
  3. qualcuno ha notizie sui quantitativi ritirati di monete e banconote con il cambio all euro ? io so che al luglio 2010 c erano ancora 2.550 miliardi di lire in circolazione suddivisi in : 197.000.000 montessori 1000 lire 21.500.000 marconi 2000 lire 30.700.000 bellini 5000 lire 40.500.000 ? volta 10.000 lire 7.400.000 berinini 50.000 lire 12.400.000 caravaggio 100.000 lire 288.000 raffaello da 500.000 lire per le monete ho trovato questo documento https://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/interventi-direttorio/int-dir-2003/finocchiaro_10_02_03.pdf dove si dice che a dicembre 2001 circolavano 3.07 miliardi di banconote per un controvalore di 126.157 miliardi (quindi han ritirato il 98% delle banconote al 2010) 15 miliardi di monete per 2.300 miliardi le micro 50 e 100 lire emesse per 800 milioni di pezzi sono state ritirate per 185 milioni al 2001 inoltre aveano ritirato 6.4 miliardi di monete per un valore di 1.607 miliardi al 2002 (si includono anche 1 2 5 e 10 lire che al tempo erano scomparse) da notare che il valore medio dei 15 milardi di monete e di 153 lire , mentre il valore medio di quelle ritirate e` di 251 lire
  4. rick2

    CI SONO ANCORA MOLTI APPASSIONATI DI MONETE ROMANE ANTICHE?

    si ma cosi` si rischia che tutto il settore finisca male per colpa di questi 2 o 3 ! noi, anzi voi rischiate che il futuro venga plasmato dalle irreali opinioni di questi. io onestamente non mi capacito di come ci sia gente con un minimo di intelligenza che ritiene certificati vari e documentazione di tutti i passagi post 1909 una cosa realistica. comunque vi faccio un esempio pratico. immaginate un classico PM che si ritrova una causa riguardante delle monete romane. questo non sa niente del settore e girovagando per internet trova come riferimento solo le varie discussione dei talebani che sostengono che tutte le monete con piu` di 70 anni sono da proteggere e che sono necessari documenti e certificati dal 1909 in poi. che opinione si fa? dopo non lamentatevi se nessuno colleziona le monete romane
  5. rick2

    CI SONO ANCORA MOLTI APPASSIONATI DI MONETE ROMANE ANTICHE?

    sono ancora abituato bene ! ma qui in UK vedo che le cose stanno progredendo. In italia vedo un generale regredimento di tutto, dalla normativa ad altri aspetti della vita quotidiana. leggo poi discussioni surreali sull altro forum nella sezione legislazione con gente che non ci arriva proprio a capire certi concetti semplici come l impossibilita` di provare la provenienza delle monete o l impraticabilita` di avere montagne di carta straccia a sostegno di una collezione. noto poi che son sempre gli stessi 2 o 3 a far passare questa interpretazione ridicola nel totale disinteresse degli altri che quando intervengono vengono spesso attaccati.
  6. rick2

    CI SONO ANCORA MOLTI APPASSIONATI DI MONETE ROMANE ANTICHE?

    boh all estero mi pare che il mercato tiri ancora. devo dire che ultimamente faccio fatica a trovare roba a prezzi decenti roba se ne trova ma molte volte ha prezzi assurdi, quindi tante volte rinuncio in italia con le varie crociate che si son fatte contro i collezionisti di monete romane sopratutto nell altro forum credo che l interesse ci sia ancora ma stian tutti zitti per non attirare l attenzione delle ottuse autrorita` competenti.
  7. rick2

    Un Gallieno patiné

    perche` non l han venduta la prima volta probabilmente per quello si saran sbagliati mettendo venduta alla base
  8. lugdunum di solito ha uno stile strano all inizio ho pensato anch io ad una imitativa, ma se fosse un imitativa sarebbe una delle migliori che ho mai visto e d altro canto ho visto ufficiali fatte peggio di questa anche di altre zecche. certo che la monetazione romana e` bella perche` con poco scopri sempre cose nuove. comunque fatemi sapere come la classifichereste col ric o con l Helvetica ric list che son curioso se la consideriamo ufficiale allora quella di lugdunum dovrebbe essere inedita, niente di speciale, credo di averne altre 20 inedite in collezione, solo interessante
  9. pescati un paio di settimane fa son riuscito a guardarli solo oggi i gloria exercitus son le monete piu` stupide della monetazione romana, ma delle volte riservano qualche sorpresa quella di arles e` la ric 7 414 con cerchio in stendardo, viene attribuita al 337 perche` ha la legenda con costante cesare che assime allo stendardo singolo consente di datarla in quasi tutte le altre zecche il singolo stendardo appare con costante augusto , quindi 337-340 , e qui abbiamo un anomalia , ma sappiamo che i francesi son strani la seconda non la trovo ! non e` in ric ha una C nello stendardo e non e` classificata il ric list di helvetica riporta 2 monete con C in stendardo , tutte e 2 lugdunum , la 272 per delmazio del 335 (ma non per costante) e una che classifica come ric 8 30 ma che dovrebbe avere una I nello stendardo secondo il ric classificarla al 335 non credo sia giusto perche` c e` il titolo di augusto per costante, mentre per il 337-340 sarebbe una nuova sigla quella di lugdunum ha uno stile del cavolo ma non mi pare imitativa che ne dite PS le ho pagate credo 6 euro tutte e 2
  10. rick2

    Un Gallieno patiné

    semplicemente e` una moneta che non riescono a vendere perche` vale 20 euro ! tutto li
  11. rick2

    ASCLEPIO E DIONISO RAFFIGURATI INSIEME

    Di Dioniso conosco solo e apprezzo molto i suoi prodotti ! non conosco altre monetazioni con queste raffigurazioni comunque
  12. rick2

    Studio Conii Augusto per Caesaraugusta magistrato Kaninio e Titio

    le provinciali spagnole son si rarette ma sono un mercato molto localizzato che si concentra principalmente in Spagna come collezionismo , nelle aste spagnole ci son sezioni apposite dedicate al queste monete. poi come al solito stimare la rarita` e` una cosa dura l RPC online se non ricordo male pero` e` solo per la monetazione da trajano a settimio severo, mi ricordo che avevo cercato una volta e non avevo trovato la moneta di severo alessandro
  13. rick2

    Studio Conii Augusto per Caesaraugusta magistrato Kaninio e Titio

    Questi sono assi coniati in Spagna nella citta` di Caesaraugusta , l odierna Zaragoza sotto il periodo di Augusto come gli assi imperiali anche in questa serie sono riportati i nomi dei magistrati monetali. dato l esiguo numero di monete che sarebbero servite alla citta` e il fatto che ci son 5 o 6 diversi magistrati monetali dovrebbe essere un tipo di moneta che si presta ad uno studio dei conii
  14. rick2

    gloria exercitus, ufficiale o imitativa

    a farmi propendere per l imitativa c e` anche l esergo con ? Crescent T che non credo sia registrato
  15. rick2

    suberato di settimio severo in SPL

    esatto moneta fiduciaria ! o bene o male quello che usiamo noi oggi. al momento la numismatica presume e fa` la distinzione tra monete di argento e suberati, considerando questi ultimi come falsi. non solo ma il pensiero numismatico corrente per quanto riguarda la monetazione tardo imperiale si lancia in improbabili e complesse teorie che legano il valore della moneta alla sua percentuale di argento, che diminuisce vistosamente in un breve periodo. se pensiamo invece che la monetazione fosse legata all oro e argento e rame fossero fiduciarie allora viene un disegno molto semplice che spiega come mai questi suberati circolassero, come mai quelli buoni venissero tesaurizzati, come mai i denari legionari di lega del 40BC circolassero ancora 200 anni dopo e altre stranezze che invece si fan fatica a spiegare se si parte dall assunto che il denario valeva il suo contenuto in argento. per quanto riguarda la truffa di stato sulla moneta succede anche oggi e succedeva anche prima di bretton woods con la teorica convertibilita` del dollaro in oro.