• Annunci

    • Admin

      MOSTRA IL TUO BANNER QUI   16/01/2018

      HAI UN NEGOZIO NUMISMATICO? VUOI SPONSORIZZARE UN'ASTA NUMISMATICA? PUBBLICA IL TUO BANNER GRATUITAMENTE  E SENZA NESSUNA SPESA - INFO@TUTTONUMISMATICA.COM

dearitio

Responsabile scientifico
  • Numero contenuti

    395
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    52

dearitio è stato il miglior utente nel giorno 5 Gennaio

dearitio ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

5 Seguaci

Su dearitio

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno 10/01/1967

Contatti

  • Website URL
    www.certificatodigitale.net

Informazioni Utente

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Antica Bricianum, vicino Arezzo

Interessi Numismatici

  • Settore
    Banconote
  • Settore
    Banconote
  • Livello Studio
    Studioso autonomo
  • Responsabile Scientifico di
    Sezione Banconote

Donazioni

  • Donazioni
    1

Visite recenti

1799 visite nel profilo
  1. Storia, Storia Postale, Francobolli e Banconote

    Questa parte può essere estesa non solo ai francobolli , ma a tutto il mondo del Collezionismo. La seconda parte è molto differente. La filatelia ha poco più di 160 anni, la numismatica si perde nella notte dei tempi. I francobolli, tralasciando la nazione, li collezioni o nuovi o usati. Le monete puoi collezionarle per epoca storica, valore nominale, metallo, lavorazione ecc. ecc. e voglio tralasciare la cartamoneta e la scripofilia in genere. Prendiamo per esempio il forum: Quante categorie di monete o tipologie del collezionista numismatico ci sono? Tante! Quasi quante gli iscritti. Di sicuro la collezione di ogni singola persona è la più bella, interessante, affascinante e unica. ( Tra questi mi ci metto pure io che sono il maggiore esponente numismatico, pardon di cartamoneta, di casa mia ). In questo momento, secondo me, ha avuto la meglio chi ha collezionato Marenghi, infischiandosene della storia e annessi vari, puntando direttamente sul metallo. Una cara persona, ormai andata nel mondo dei più, un giorno mi disse: Sai, io subito dopo il fronte sono stato tra i primi a rifarmi una casa. In paese sapevano che avevo delle monete d'oro e fuori dalla porta avevo la fila di muratori e manovali ...... Il metallo ha il suo peso. Sempre. Questo è il parere di un collezionista di carta.
  2. Storia, Storia Postale, Francobolli e Banconote

    E’ noto a molti che il mercato filatelico italiano sia in forte crisi oramai da alcuni anni. Persone che a suo tempo, su consiglio di qualche agente di un noto commerciante filatelico, ha scelto di acquistare anche a scopo di investimento alcuni pezzi e serie di pregio corredate da rispettivi certificati, oggi si ritrovano in casa solamente qualche bel francobollo e una manciata di spiccioli. Acquisti fatti a suo tempo in quanto articoli osannati come “bene rifugio”. Si dice che bisogna guardare avanti senza piangere sul latte versato, pur facendo tesoro di tutte le esperienze, positive o negative che siano, allo scopo di migliorare se stessi e possibilmente anche il sistema. Oggi la forte crisi finanziaria ha trascinato con sé anche il mondo collezionistico ed in particolar modo quei settori del collezionismo in cui la componente speculativa tenuta calda da alcuni commercianti ha contribuito inevitabilmente a far allontanare a gambe levate tutti coloro che hanno prontamente scelto di spendere i propri soldi altrove e in altro modo. Il collezionismo è e deve restare puro divertimento per il piacere di portare avanti nel tempo le proprie raccolte, personalizzandole, migliorandole quantitativamente e qualitativamente. Chi lo fa con estrema serietà e impegno da decenni, contribuisce alla formazione di chi, è ancora inesperto o alle prime armi. Oggi è palese che la filatelia non diverta più nessuno, o per lo meno ben pochi. Quanti amici e conoscenti ogni volta mi dicono di andare in posta ad acquistare le ultime emissioni solo ed esclusivamente per un “dovere” che pesa, tra le altre cose, e non più per il gusto e il piacere della scoperta, per la voglia di portare avanti la propria Repubblica. E come dar loro torto? Tirature ai massimi storici, vignette insignificanti …e mi fermo qui... ma sono anni che dico di fare una colletta per comprare i colori ai vari disegnatori. Nemmeno l'ultima frontiera del collezionismo , i codici a barre , ha contribuito a tenere a galla tutto il mercato o a procacciare nuovi proseliti , anzi , ha fatto proliferare la nuova moda di falsificare i bordi di foglio. Oramai per avere il famoso Natale Laico in collezione oltre che il parere di un perito filatelico bisognerà rivolgersi anche ad un tipografo ad un hacker e forse anche a qualche Santo.
  3. Sondaggio

    Io ho votato la 5.
  4. Sondaggio

    Con questa iniziativa l'Estonia, intende far scegliere il bozzetto per le prossima emissione del 2019. Unico problema la data di fine sondaggio: il 4 marzo 2018. Ecco il sito dove votare http://lastejaam.err.ee/laulupidu150/ e i bozzetti:
  5. Nuova medaglia 2018

    Tiffany Orientalism Art - con questa moneta d'argento CIT introduce il castello italiano di Sammezzano, famoso per il suo stile architettonico moresco fatto di intricati disegni. 2 Oz Moneta Argento 10$ Palau 2018
  6. Novità Euro 2018

    Occorrerebbe spostare anche la discussione su Monete Euro, ieri ho sbagliato categoria.
  7. Novità Euro 2018

    Non voglio tirarmi indietro, ma stò scrivendo un paio di articoli e il tempo è tiranno. Se non ti dispiace .
  8. Novità Euro 2018

    È italiana la moneta più bella al mondo. Il riconoscimento più prestigioso arriva da Berlino e sarà premiata in occasione di World Money Fair, il più importante appuntamento numismatico internazionale (febbraio 2017) Per dover di cronaca la moneta è uscita nel 2015. Rimango fedele alla linea italiana con l'emissione Europea del 2017, Architettura del ferro.
  9. Novità Euro 2018

    Aggiornamento sulle emissioni di gennaio 2018
  10. La disfatta in Africa

    Altro biglietto con piccole curiosità. La più importante è data dal fatto che il Campo 575 è riservato agli Italiani, la seconda è che sul retro ci sia di nuovo scritto a penna 623 IPC.
  11. Salve

    Benvenuto @Riccardo Paolucci
  12. La disfatta in Africa

    Non sbagli. Questa è una rappresentazione artistica tipica dell'epoca.
  13. La disfatta in Africa

    Campi Francesi del Nord-Africa. I campi erano per la maggioranza dislocati in Algeria. I più noti sono quelli di Djelfa,Costantine e Selman. Buono da 10 Franchi.
  14. Concordo più o meno con le quantità di banconote riportate da @rick2 La stima di banconote non convertite ( dato del 2015 ) sembra sia di € 1,2 : 1,4 miliardi . Curioso è il dato riportato da BanKItalia sul proprio sito http://www.bancaditalia.it/servizi-cittadino/servizi/cambio-banconote/cambio-lira-euro/index.html .
  15. Ciao, mi puoi confermare l'avvenuta donazione con paypal?