zeccadibronzo

Utente
  • Numero contenuti

    40
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    2

zeccadibronzo è stato il miglior utente nel giorno 19 Maggio

zeccadibronzo ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

Su zeccadibronzo

  • Rank
    Utente normale

Informazioni Utente

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Morano Calabro

Interessi Numismatici

  • Settore
    Monetazione del Sud Italia
  • Settore
    Monetazione bizantina
  • Livello Studio
    Neofita
  1. Allora speriamo di rientrare nel novero di coloro che verranno "omaggiati"...
  2. Ciao.Ho già avuto modo di apprezzare questo articolo e spero, quanto prima, di leggere la conclusione del tuo studio.. Personalmente ritengo questo periodo molto interessante, in particolare tutto quello che "gira intorno" alle monete in rame di "grande e medio" modulo, ovvero; 10, 8 , 6 e 5 tornesi,nonché publiche e grani.
  3. Sono daccordo.. Deve essere metabolizzato con calma! Ci sono molti spunti da mettere a fuoco,come la questione dei 5 Tornesi con relative varietà di moduli ( peso, diametro, "con o senza" P ), senza dimenticare i "passaggi" per la Repubblica Napolitana e Murat.
  4. @D.B.G Il bollettino in questione... https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.socnumit.org/doc/BCNN/BCNN1973.pdf&ved=0ahUKEwjY0rTP0P7TAhXEnRoKHXyFC3gQFggeMAE&usg=AFQjCNFzbPEnm-88ZdMJaBRcFkG0mMIv2g
  5. Ciao, purtroppo non ho un "approccio scientifico" e non ricordo con precisione ma, dovrebbe esserci qualcosa in merito nel " Bollettino del circolo Numismatico Napoletano" del 73, in particolare un articolo del Bovi sul " Rame di Ferdinando iv" dove si parlava anche dei 5, 8 e 10 tornesi...
  6. Ho estrapolato l'unica immagine da cui si può tentare di capire qualcosa... Questa sembra piuttosto una "treccia" , come il 6 tornesi di Ferdinando IV ... Se non erro,alcune monete da 3 grana furono "ribattute o coniate" proprio su tondelli di Ferdinando
  7. Salve, purtroppo non ho mai avuto la possibilità di osservare questa tipologia da vicino, che comunque rientra nei miei interessi e , nel caso mi capitasse qualcosa in merito( anche una foto), lo segnalerò di sicuro..
  8. Da catalogo... Nella realtà credo che si possa trovare a meno!! @D.B.G potrebbe confermare su questo punto. https://www.deamoneta.com/it/auctions/search/301/c:Carlo/page:2 Nell'asta che ho linkato ci sono solo monete di questa tipologia, in vari tagli, giusto per farsi un'idea..
  9. Premetto di non avere ne esperienza e neppure la "competenza" per capire con certezza un intervento del genere, però mi chiedo semplicemente; ne sarebbe valsa la pena ? non si tratta di una moneta dal valore altissimo...
  10. Di nulla... Di sicuro la "tonalità" del rame sarà più calda. Mi trovi pienamente daccordo... Hai fatto benissimo a prenderla, a mio avviso è più rara di quanto si pensi.
  11. Il "Gigante" 2017 quota 150 € per il BB e ben 1.200 per SPL, nessuna quotazione per FDC, a riprova della difficoltà a reperire consenvazioni al di sopra del BB ..
  12. Bella moneta..Buono lo stato di conservazione se pensiamo alla difficoltà,per questa tipologia, di andare oltre lo SPL.. Ottimo acquisto!!
  13. Non esattamente.. Sarebbe una una "rarità conclamata" se, per puro caso,saltasse fuori un qualsiasi nominale del Regno datato 1782, cosa che dubito fortemente... Oltretutto i quattrini con questa data sono meno rari di quelli coniati nel 1791 e 98...
  14. Discussione molto interessante e, aggiungo, anche molto complessa.. Nel caso che hai citato, in riferimento al personale interno alla Zecca, quando si parla di "materiale creatore" , ti riferisci al solo metallo sottratto, oppure includi anche i conii, perché a questo punto sarebbe complicato parlare di " veri falsi" ,ma piuttosto di monete uscite "illegalmente"...