Antoniosss

Bannati
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Status neutrale

About Antoniosss

  • Rank
    Newbie

User information

  • Gender
    Maschio

Numismatists interests

  • Numismatic studies
    Monetazione del Sud Italia
  • Numismatic studies
    Monetazione del Sud Italia
  • Study level
    Neofita

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. sarà... sarà un riconio di fantasia ma è d'oro non placcato, confermato da un gioielliere e da alcuni compro oro che volevano acquistarlo... io comunque porosità non ne vedo
  2. mi è stata data solo una risposta, ho chiesto cortesemente "da cosa lo si deduce"... le risposte sono state "a me sembra fuso". Volevo delle spiegazioni, visto che credevo ci fosse qui gente disponibile, oltre il vostro SI o NO dall'alto del vostro sapere. E comunque me ne vado altrove dove c'è gente meno suscettibile e soprattutto disposta a dare delle risposte cortesi e senza risposte superbe. solo adesso mi è stato detto che per la porosità si deduce sia un fuso
  3. visto che sai tutto, immagino che eri presente quando è stato fuso... o addirittura sei stato tu
  4. ho detto che è poco più di 20 grammi, non ho un bilancino digitale preciso... può essere anche 28 grammi
  5. Ciao, grazie. il diametro è 39,5 mm lo spessore 2,5 mm,
  6. Ciao a tutti finalmente ho trovato questa discussione. Io ho questa moneta, regalatami da una mia vecchia zia, ormai morta da 10 anni circa... pensando fosse un falso, osservando tutti gli altri talleri di Maria Teresa in argento, mi ero messo il cuore in pace. Ma sono andato ad informarmi dopo aver letto questo forum, ed è in oro. Anche se molto rovinato