danieles1981

Moderatore di sezione
  • Numero contenuti

    1466
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni da Miglior Utente

    46

danieles1981 è stato il miglior utente nel giorno 13 Novembre

danieles1981 ha scritto i contenuti più apprezzati del forum!

Su danieles1981

  • Rank
    Utente premium
  • Compleanno 26/01/1981

Contatti

  • Website URL
    http://www.ilmonetiere.altervista.org/

Informazioni Utente

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Civitas Lagaris prope Tridentum
  • Nome
    Daniele Spedicati

Interessi Numismatici

  • Settore
    Monetazione moderna estera
  • Settore
    Monetazione moderna italiana
  • Livello Studio
    Studioso autonomo
  • Moderatore della sezione
    Monetazione dei Moderni Stati Nazionali

Visite recenti

4955 visite nel profilo
  1. danieles1981

    Österreich Joseph I 3 kreuzer 1707 Breslau

    Grazie! Sono tutte monete di piccolo modulo, in conservazione non eccellente, ma nella persecuzione di una collezioncina cronologica degli imperatori del Sacro Romano Impero, iniziai a raccogliere queste piccolezze...
  2. danieles1981

    Presentazione

    Salve Ruggero, Benvenuto! spero che questo forum ti possa aiutare e ti supporti nella tua collezione. Paolucci e Keber sono senz'altro i principali contatti per la tua collezione. Ma se vorrai "evadere" in altri territori, avrai sicuramente da curiosare. a presto
  3. danieles1981

    La Guerra Fredda- La propaganda nelle banconote

    Grazie @DeAritio per li contributo. Non solo collezionismo, ma anche storia e cultura si uniscono allo studio del materiale
  4. Da troppo tempo non introduco monete nuove, così introduco quelle vecchie (già in collezione). Ed ecco una monetina, fresca fresca, non troppo consumata, perfettamente leggibile e dai rilievi ancora più che buoni. Österreich (Austria) Joseph I von Habsburg (1705-1711) 3 kreuzer 1707, Breslau (F.N) Argento; 1,52gr; 22mm Cat.: Her.216 Joseph I von Habsburg Giuseppe I d'Asburgo (Vienna, 26 luglio 1678 – Vienna, 17 aprile 1711) è stato Imperatore del Sacro Romano Impero dal 1705 alla morte, nonché Re di Ungheria e Boemia e Arciduca d'Austria. Egli era il figlio maggiore dell'Imperatore Leopoldo I e della sua terza moglie, Eleonora del Palatinato-Neuburg, figlia di Filippo Guglielmo, Elettore Palatino. Nato a Vienna, venne educato dal Principe Dietrich Otto von Salm, divenendo un buon linguista. Nel 1687 ricevette la corona d'Ungheria e divenne Re dei Romani il 6 gennaio 1690.
  5. danieles1981

    RICERCHE SULLA NUMISMATICA DI RELAZIONE

    Sono capitato per caso su questo post di @FabrizioF... Non nego che nutro una certa curiosità sullo sviluppo a 1 anno e mezzo da tale post...
  6. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    Qui, in una recente fotografia (tratta dal web). Negli ultimi 10 anni, la Campana è stata spostata di un centinaio di metri per porla su un basamento ancora più eposta sulla valle e dotata di nuove colonne. Tutta l'area è stata dotata di un piccolo museo e di una zona per le cerimonie.
  7. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    In questa immagini la campana già posta sul Colle Miravalle. Notare la vecchia struttura in cemento e acciaio. Molti roveretani ancora rimpiangono il fascino di quelle vecchie colonne...
  8. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    La "nuova" campana del 1965 in uscita dalla fonderia (immagine tratta dal web).
  9. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    Qui ritratta la medaglia commemorativa proposta dal Circolo Numismatico Filatelico Roveretano in occasione della Mostra del 2005 per celebrare la prima fusione.
  10. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    Grazie per il tuo pensiero. Sto catalogando altro materiale relativo a questa meraviglia.
  11. Quando l'argento fa quelle macchioline multicolore mi fanno impazzire...
  12. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    Nel 1965 la campana è stata ricollocata e posta sul colle di Miravalle a Rovereto, qualche centinaia di metri sopra Castel Dante (Ossario dei Caduti della PGM). Nei primi anni 2000 le vecchie colonne metalliche sono state sostituite con delle futuristiche colonne in cemento armato. Dal momento della sua benedizione, ogni sera alle ore 21.30 i suoi rintocchi fanno eco nell'intera vallata. Maria Dolens è la quarta campana più grande al mondo per peso e dimensione, e la più grande campana esistente che suoni a distesa.
  13. danieles1981

    Campana dei Caduti di Rovereto - Maria Dolens

    Qui, una delle innumerevoli cartoline
  14. Inizio da qui nel radunare materiale e nozioni relative alla Campana dei Caduti di Rovereto, Maria Dolens. Fu realizzata nel 1924 dalla fusione del bronzo dei cannoni delle 19 nazioni che hanno partecipato alla Prima Guerra Mondiale e posta sul torrione basso del Castello di Rovereto. Dagli anni 30 il Castello di Rovereto ospita il Museo della Guerra. Visuale del castello da Piazza Podestà, attualmente risulta pressochè invariata la posizione del mortaio Skoda e i 3 busti di Filzi, Chiesa e Battisti in marmo bianco ritratta in questa foto dalla visuale interna al castello in una cartolina del 1956. Questo torrione nel 2016 è stato dotato di una tettoia ottagonale che riprende la storia copertura andata perduta in un incendio della metà del XVI secolo. Attualmente l'interno del torrione ospita una ala del museo della guerra.