Cerca nel Forum

Showing results for tags 'denario'.



More search options

  • Ricerca in base ai Tag

    Tag separati da virgole.
  • Ricerca in base all'autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Iniziative e Progetti
    • La tua collezione esposta on-line
    • Collaborazione con la Rivista Numismatica Internazionale OMNI
    • Dizionario Enciclopedico Numismatico
    • Vademecum Numismatico
  • Monete (sezioni scientifiche)
    • Monetazione Etrusca e delle popolazioni pre-romane in Italia
    • Monetazione Greca
    • Monetazione Romana
    • Monetazione Barbarica
    • Monetazione Bizantina/Islamica
    • Monetazione e Medaglistica Papale
    • Monetazione e Medaglistica degli Stati Medievali in Italia fino ai Moti Rivoluzionari
    • Monetazione e Medaglistica del Sud Italia
    • Monetazione e Medaglistica Sabauda
    • Monete e Medaglie delle Monarchie Medievali Europee
    • Monetazione e Medaglistica Napoleonica
    • Monetazione e Medaglistica Moderna Italiana
    • Monetazione e Medaglistica dei Moderni Stati Nazionali (dal'800 ad oggi)
    • Euro
  • Banconote (sezioni scientifiche)
    • Cartamoneta pre-unitaria
    • Dal Regno d'Italia alla Luogotenenza di Umberto II
    • Banconote circolanti nelle colonie italiane
    • Repubblica Italiana
    • Banconote Straniere
    • Euro
  • Tematiche numismatiche generali (sezioni scientifiche)
    • Errori e varianti
    • Prove, Progetti, Coniazioni private o di Stati non riconosciuti
    • Medaglie e onorificenze militari
    • Pesi, gettoni monetali, sigilli e tessere.
    • La numismatica in generale
  • Collezionismo
    • Catalogazione
    • Valutazione economica e dello stato di conservazione
    • Vera o falsa?
    • Aste Numismatiche
    • Tecniche di pulizia ed esposizione di monete e banconote
    • Il collezionista curioso
  • Numismatica e Norme giuridiche (sezioni scientifiche)
    • Legislazione in ambito numismatico.
  • Biblioteca Numismatica
    • Pubblicazioni dei propri studi
    • Cataloghi, riviste e testi numismatci
    • Convegni ed iniziative riguardanti la Numismatica
  • Spazio generale
    • Presentazioni
    • Spazio libero
    • Le novità del forum
    • Suggerimenti e proposte
    • Problemi tecnici

Calendari

  • Aste Numismatiche
  • Eventi Numismatici
  • Pubblicazione Libro

Cerca risultati in...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filtra in base al numero di...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Località


Nome


Responsabile Scientifico di


Moderatore della sezione


Donazioni

Trovato 3 risultati

  1. Non c'è dubbio che il denario emesso da Bruto (Zecca itinerante al seguito delle legioni) sia di grandissimo impatto emotivo e propagandistico: due pugnali (armi con cui Cesare fu ucciso) che affiancano un pileus, berretto usato dagli schiavi liberati, ma che svela una malcelata volontà di auto glorificazione e forte personalizzazione, dal momento che la prassi repubblicana, cui Bruto tanto si ispirava, era di mettere il nome del magistrato monetario (in questo caso L. Plaetorius Cestianus) tant'è che nessun altro cesaricida che battè moneta - in primis Cassio - mise la propria effigie. Ma, come disse una volta Cesare a proposito del suo ingrato pupillo <Bruto non sa cosa vuole, ma lo vuole fortemente!>. Indubbiamente un risultato con la sua moneta Bruto l'ha ottenuto: alla recente asta della CNG è stata battuta a ben 300.000 USD! Non male per uno che aveva pugnalato il suo probabile padre nonchè suo mentore.
  2. Salve! Innanzi tutto mi presento! Sono italiano ma residente in Spagna da circa 15 anni. Vivo nella zona di Madrid. Mi sono appena registrato nel forum perché sono un neofita e vorrei aiutare degli amici che oggi hanno rinvenuto nei pressi di Guadalajara una moneta romana. Siamo coscienti che dovrà essere prontamente consegnata alla locale Sovrintendenza ma intanto vorremmo capire di cosa si tratta. Aggiungo due foto. Il rinvenimento è stato quanto mai fortuito, praticamente a vista su un terreno in aperta campagna dove le piogge di novembre hanno lavato via un bello strato di terra. In zona non c'erano tracce di resti archeologici, storicamente è solo dona di resti bellici procedenti dalla Guerra Civile spagnola, per una battaglia li combattuta nel marzo del 37 (non lontano dal famoso fronte di Guadalajara dove combatterono truppe italiane). Da una ricerca su internet ci sembra di capire che si tratta di un Denario di Adriano. È così?? C'è modo di capire quando e dove fu coniato?? Chiaramente speriamo di avere notizie più dettagliate dalla Sovrintendenza ma intanto ci farebbe piacere capirne un po' di più. Ho pensato di ricorrere all'aiuto degli utenti di questo foro perché per quel che sto leggendo mi sembra un forum serio e con gente estremamente preparata nella materia. Spero di poter contare sul vostro aiuto. Grazie
  3. Buona giornata, e prima di tutto auguro a tutti una serena Pasqua. È un pezzo che non entro, tra lavoro, studio universitario etc ho dedicato via via sempre meno tempo alla numismatica ma ultimamente ho ripreso tra le mani le mie monete e spero di fare qualche intervento gradito in questi giorni. Ho dato un'occhiatina in giro e... sono felice di notare che molte cose non sono cambiate. Ci terrei comunque a scusarmi perché mi rendo conto di non essermi comportato troppo bene nell'ultimo periodo di frequentazione del forum non essendo all'altezza delle aspettative e dei compiti a me attribuiti. Iniziamo dunque la discussione. A tutti è capitato di conoscere una ragazza tutt'altro che attraente, magari poco curata esteticamente, che si ritiene un po' bruttina ed alla quale non si degnano molte attenzioni. Poi una sera in giro, in un locale, ad una festa, magari un compleanno la si ritrova sistemata, curata nell'aspetto, magari più pettinata e non ci si aspettava fosse tanto carina... ed una strana sensazione avvolge il proprio corpo. A me è successo con Giulia Domna, imperatrice che non reputavo troppo affascinante... non prima di averla vista con queste vesti. Si tratta di un denario con l'HILARITAS dal dritto veramente fascinoso. Se prima ritenevo Giulia una donnina bruttarella, qui è la versione estremamente carina di se stessa e si gioca il mio cuore insieme alla Crispina del sesterzio che postai qui anni fa D/ IVLIA AVGVSTA busto drappeggiato di Giulia Domna R/ HIL-A-RITAS hilaritas in piedi con palma e scettro. Chiedo venia per le pessime foto che giustizia non rendono alla nostra Giulia.