Cerca nel Forum

Showing results for tags 'monete napoleoniche'.



More search options

  • Ricerca in base ai Tag

    Tag separati da virgole.
  • Ricerca in base all'autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Iniziative e Progetti
    • La tua collezione esposta on-line
    • Collaborazione con la Rivista Numismatica Internazionale OMNI
    • Collaborazione con la rivista "LE STORIE NAPOLEONICHE"
    • Dizionario Enciclopedico Numismatico
    • Vademecum Numismatico
    • Almanacco del collezionista
  • Monete (sezioni scientifiche)
    • Monetazione Etrusca e delle popolazioni pre-romane in Italia
    • Monetazione Greca
    • Monetazione Romana
    • Monetazione Barbarica
    • Monetazione Bizantina/Islamica
    • Monetazione e Medaglistica Papale
    • Monetazione e Medaglistica degli Stati Medievali in Italia fino ai Moti Rivoluzionari
    • Monetazione e Medaglistica del Sud Italia
    • Monetazione e Medaglistica Sabauda
    • Monete e Medaglie delle Monarchie Medievali Europee
    • Monetazione e Medaglistica Napoleonica
    • Monetazione e Medaglistica Moderna Italiana
    • Monetazione e Medaglistica dei Moderni Stati Nazionali (dal'800 ad oggi)
    • Euro
  • Banconote (sezioni scientifiche)
    • Cartamoneta pre-unitaria
    • Dal Regno d'Italia alla Luogotenenza di Umberto II
    • Banconote circolanti nelle colonie italiane
    • Repubblica Italiana
    • Banconote Straniere
    • Euro
  • Tematiche numismatiche generali (sezioni scientifiche)
    • Errori e varianti
    • Prove, Progetti, Coniazioni private o di Stati non riconosciuti
    • Medaglie e onorificenze militari
    • Pesi, gettoni monetali, sigilli e tessere.
    • La numismatica in generale
  • Collezionismo
    • Catalogazione
    • Valutazione economica e dello stato di conservazione
    • Vera o falsa?
    • Aste Numismatiche
    • Tecniche di pulizia ed esposizione di monete e banconote
    • Il collezionista curioso
  • Numismatica e Norme giuridiche (sezioni scientifiche)
    • Legislazione in ambito numismatico.
  • Biblioteca Numismatica
    • Pubblicazioni dei propri studi
    • Cataloghi, riviste e testi numismatci
    • Convegni ed iniziative riguardanti la Numismatica
  • Spazio generale
    • Presentazioni
    • Spazio libero
    • Le novità del forum
    • Suggerimenti e proposte
    • Problemi tecnici
  • Iniziative e Progetti Copia

Calendari

  • Aste Numismatiche
  • Eventi Numismatici
  • Pubblicazione Libro

Cerca risultati in...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filtra in base al numero di...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Località


Nome


Responsabile Scientifico di


Moderatore della sezione


Donazioni

Trovato 1 risultato

  1. La visione delle monete in asta da Numismatica Genevensis oltre ad affascinare anche il più disincantato collezionista - per inciso condivido quanto detto da @@bubbolo nel suo post sull'asta: si tratta di monete splendide! - mi ha, arrivati a Maria Luisa di Parma, Piacenza e Guastalla e vedendo che viene indicata una delle più rare (e aggiungo io costose, 150.000 CHF! ) monete napoleoniche,risvegliato un vecchio dubbio che nutro da anni. Perchè è da considerare napoleonica? E con lei, è davvero da considerare "napoleonica" anche la monetazione svedese di Carlo XIV (al secolo: maresciallo Bernadotte)? Premetto che la mia è probabilmente una piccola polemica, tuttavia quando si stabiliscono delle classificazioni occorrerebbe almeno un po' di coerenza. Entro nel merito. - Maria Luisa, seppur consorte di Napoleone, alla sua abdicazione va a Vienna con il figlio e le viene assegnato "ad personam" il ducato di P.P.G. nel settembre 1815. Da questo momento il ducato sarà una "dependance" austriaca a tutti gli effetti. - Il maresciallo Bernadotte viene adottato dal re di Svezia Carlo XIII nel 1810 e sale al trono nel 1818. A stretto rigore si dovrebbero considerare emissioni "napoleoniche" quelle di stati e/o governi alleati del Bonaparte o da lui insediati. Viste le date e tenuto conto dei rapporti intercorsi post 1815 tra i due personaggi e Napoleone mi chiedo, a parte il fatto di essere stata la moglie dell'imperatore o uno dei suoi marescialli, quali siano le motivazioni di tale inserimento. La parentela acquisita? In questo caso dovremmo considerare a maggior diritto "napoleoniche" le monete di Napoleone III. Rilevo, ad esempio, che la monetazione messicana di Massimiliano non viene certo inserita in quella austriaca, malgrado fosse figlio di Francesco Giuseppe. Ancor meno giustificabile, a mio avviso, l'inserimento del regno di Svezia, visto che Bernadotte diventa re quando ormai Napoleone è lontano e semidimenticato (fortunatamente non da tutti) nella prigionia di S.Elena. Devo ammettere che ho contro di me tutti i manuali e/o cataloghi di monete napoleoniche e a favore credo di avere solo la.....logica. Sono curioso di sapere gli amici del furum come la pensano. Nel frattempo posto la moneta incriminata che è, comunque la si collochi, bellissima.