Lugiannoni

REPERTORIO DI MONETE NAPOLEONICHE EUROPEE

Recommended Posts

Ottimo lavoro di ricerca! Per quanto mi riguarda, appena passi da Piombino hai un caffè pagato.

Piuttosto mi spiace per Domenico: l'ha sognata per anni ed ora.......non solo è apocrifa, ma anche bruttina!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo lavoro di ricerca! Per quanto mi riguarda, appena passi da Piombino hai un caffè pagato.

Piuttosto mi spiace per Domenico: l'ha sognata per anni ed ora.......non solo è apocrifa, ma anche bruttina!

Prendo nota per il caffè, ci conto!  :)

Brutta lo è per davvero, ma credo che elledi sarà contento lo stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest elledi

Ottimo lavoro di ricerca! Per quanto mi riguarda, appena passi da Piombino hai un caffè pagato.

Piuttosto mi spiace per Domenico: l'ha sognata per anni ed ora.......non solo è apocrifa, ma anche bruttina!

In effetti...ma ringrazio uguale per la ricerca  mi associo al caffè pagato :)

Ma io continuo a cercare....e sognare...un progetto :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest elledi

Immagino al diritto l'effige di Napoleone e al rovescio....una grande aquila con una N....un sogno, una fantasia?? Chissà...la speranza non costa niente.... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo lavoro di ricerca! Per quanto mi riguarda, appena passi da Piombino hai un caffè pagato.

Piuttosto mi spiace per Domenico: l'ha sognata per anni ed ora.......non solo è apocrifa, ma anche bruttina!

In effetti...ma ringrazio uguale per la ricerca  mi associo al caffè pagato :)

Ma io continuo a cercare....e sognare...un progetto :(

.... il sogno e' grande amico delle passioni. Ti auguro sinceramente una ricerca fruttuosa del tuo progetto.  :)

Nel frattempo, molto piu' prosaicamente, incamero un secondo caffe'.    ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

estremamente interessante, seppur fuori dai miei obiettivi numismatici

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei ricordare agli amici che seguono questo topic che il repertorio che ho inserito, avrebbe l'ambizione di costituire una base di lavoro utile a tutti gli interessati alla monetazione napoleonica. Per far questo c'è bisogno dell'aiuto di tutti; mancano infatti diverse monete di cui non sono riuscito a trovare l'immagine. Se siamo d'accordo, l'idea sarebbe di raccogliere periodicamente le immagini che voi vorrete postare ed in conseguenza aggiornare il repertorio.

Intanto il 20 franken di Gerolamo è un primo passo, mi aspetto altre piacevoli sorprese!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest elledi

Lo so che è un sogno davvero..impossibile..però ripeto...nel peiodo elbano la sua mente fu un vulcano di idee e ritengo davvero impossibile che non abbia buttato giù almeno uno schizzo di una monetazione per l'isola. Progettò bandierà, pensò a strade, porti, rete fognaria...no, qualcosa ci deve essere stato. Magari non realizzato, ma in progetto si.

Il problema è ritrovare le tracce perdute :(:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo so che è un sogno davvero..impossibile..però ripeto...nel peiodo elbano la sua mente fu un vulcano di idee e ritengo davvero impossibile che non abbia buttato giù almeno uno schizzo di una monetazione per l'isola. Progettò bandierà, pensò a strade, porti, rete fognaria...no, qualcosa ci deve essere stato. Magari non realizzato, ma in progetto si.

Il problema è ritrovare le tracce perdute :(:(

Forse le residenze all'Elba conservano qualche traccia di un progetto, tra le carte del Còrso.

Tuttavia battere moneta richiedeva una zecca, dei dipendenti, del metallo: non so se convenisse da un punto di vista economico, visto il numero ridotto di persone che abitavano sull'isola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest elledi

Ovvio. Però almeno sulla carta non può non averci pensato...io non cerco monete, cerco solo degli schizzi, l'idea. Per le monete mi sono messo il cuore in pace, anche se non possiamo escludere un suo interessamento ipotizzando la battitura in qualche zecca italiana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo so che è un sogno davvero..impossibile..però ripeto...nel peiodo elbano la sua mente fu un vulcano di idee e ritengo davvero impossibile che non abbia buttato giù almeno uno schizzo di una monetazione per l'isola. Progettò bandierà, pensò a strade, porti, rete fognaria...no, qualcosa ci deve essere stato. Magari non realizzato, ma in progetto si.

Il problema è ritrovare le tracce perdute :( :(

Domenico, mi spiace gettare acqua sul fuoco, ma credo abbia ragione essedi.

E' vero che Napoleone progettò una bandiera (ma non poteva non avere una bandiera del suo pur piccolo Stato), così come si interesso ai vari aspetti dell'economia del suo Stato (non ultima l'attività mineraria); da sovrano "vulcanico" com'era il personaggio era naturale comportarsi così'.

Ma ricordiamoci che prima l'Elba era stata <territorio metropolitano francese> e quindi già vi circolava la monetazione napoleonica, inoltre non credo che sia andato all'Elba "con le mani in mano" e avrà avuto certamente una dotazione monetaria piuttosto consistente.

A questo punto  fare una coniazione ex novo avrebbe costituito un impegno ed una spesa non indifferente quando  aveva già a disposizione moneta napoleonica con i suoi simboli e la sua effige, mentre in Francia  Lugi XVIII batteva moneta con i gigli borbonici.

In ultimo, ma non meno importante, l'aspetto estetico; l'ipotetica moneta elbana è talmente brutta che mi rifiuto di pensare possa essere stata pensata da Lui!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie infinite a Luciano per questo contributo importantissimo. Da appassionato di medaglistica napoleonica totalmente digiuno di numismatica dello stesso periodo, quale può essere un testo di riferimento per cominciare a capire meglio personaggi, tempi, modi etc della monetazione napoleonica da affiancare al tuo mega catalogo? Alla fine mi toccherà davvero integrare le medaglie con le monete e sarà per me la fine....

 

grazie sin da ora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie infinite a Luciano per questo contributo importantissimo. Da appassionato di medaglistica napoleonica totalmente digiuno di numismatica dello stesso periodo, quale può essere un testo di riferimento per cominciare a capire meglio personaggi, tempi, modi etc della monetazione napoleonica da affiancare al tuo mega catalogo? Alla fine mi toccherà davvero integrare le medaglie con le monete e sarà per me la fine....

 

grazie sin da ora

Alain, prima di tutto scusami per il ritardo vergognoso con cui ti rispondo.

Per quanto riguarda la monetazione napoleonica c'è il De Mey-Poindessault: REPERTOIRE DES MONNAIES NAPOLEONIDES, che seppur vecchiotto resta sempre un riferimento prezioso.

Io stesso l'ho utilizzato come base per il mio lavoretto, stralciando la parte sull'Italia.

Per aneddoti, dettagli, storia e curiosità è utilissima la rivista mensile francese NUMISMATIQUE ET CHANGE.

Consultando tramite internet il suo sito puoi vedere gli indici e, come ho fatto anch'io, richiedere gli arretrati che ti interessano.

Con questi due riferimenti puoi avere un'ottima copertura storica e numismatica sulla monetazione del Grande Corso.

Ciao e scusa di nuovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luciano buongiorno,

complimenti per il lavorone. Purtroppo io era impelagato con l'allestimento del Medagliere per farti i complimenti in tempo reale. Che ne direste di organizzare un incontro sul tema della monetazione napoleonica all'interno di un raduno dei membri del forum?

è solo un'idea ma pensiamoci se volete

 

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora