Sign in to follow this  
bubbolo

Specchio Delle Mie Brame 2 ...i Belli

Recommended Posts

La bellezza, ancor più della bruttezza  :D, è una caratteristica opinabile, ma trovo che la regina Elisabetta II (la Regina per antonomasia) sia sempre stata un esempio di stile ed eleganza.

http://www.australianstamp.com/coin-web/aust/sixpence/1962deto.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha la rete per tenere i capelli a posto, ma guardate che bella barba..
SACHSEN, KURFÜRSTENTUM
Friedrich III. der Weise, 1486-1525

post-263-1392077046,73_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao bubbolo se mi parli di barba allora dovresti vedere questo bellissimo ritratto...

Medaglia di Sigismund Bathory 1581-1602
Auktionshaus H. D. Rauch GmbH
Auction 90 (04.06.2012)
Lot 1989 

post-1-1392077056,09_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao bubbolo se mi parli di barba allora dovresti vedere questo bellissimo ritratto...

Medaglia di Sigismund Bathory 1581-1602
Auktionshaus H. D. Rauch GmbH
Auction 90 (04.06.2012)
Lot 1989

E' lunga e incolta.
E' imparagonabile a quella che ho postato io tutta riccioli .....  ;D ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites


Ciao bubbolo se mi parli di barba allora dovresti vedere questo bellissimo ritratto...

Medaglia di Sigismund Bathory 1581-1602
Auktionshaus H. D. Rauch GmbH
Auction 90 (04.06.2012)
Lot 1989

E' lunga e incolta.
E' imparagonabile a quella che ho postato io tutta riccioli .....  ;D ;D


secondo me quella che ho postato io attrae molto di più le donne, dà un fascino di "uomo selvaggio e indomabile"  ;D ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notevole esempio di profilo femminile in Tallero tedesco del 1860 di Guglielmo. Molto curato e raffinato, di rilevante bellezza anche per i canoni moderni.

Ravviso una vaga somiglianza con quello stupendo di Maria Luigia d'Austria del Ducato di Parma.

Carlo

post-252-1392077058,78_thumb.jpg

post-252-1392077060,14_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indubbiamente dei bellissimi profili.

Per restare in tema ci vorrebbe il profilo di Agrippina sul noto sesterzio...che non ho a portata.

Qualcuno lo vuole postare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

M'beh...altra cosa rispetto a Giulia Titi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Roberto, ho piacere di vederti di nuovo vivace sulla tastiera.

Ma quelle che ho postato io sul vademecum: "le più belle del mondo" mi sa che non ti sono piaciute.

;D

 

Quale memo ti evidenzio l'ultima che volevo postare.

 

post-208-0-47035300-1393591030_thumb.jpg

 

post-208-0-09316400-1393591093_thumb.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che Michal Korybyt, tra i re polacchi il più bello fu sicuramente Stanislaw August Poniatowski....

 

Arka

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che Michal Korybyt, tra i re polacchi il più bello fu sicuramente Stanislaw August Poniatowski....

 

Arka

 

post-244-0-12912000-1393615852.jpg

eccolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo si che è un ritratto

 

                                                          post-244-0-87455500-1396512172.png

 

William III  Halfcrown

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quel nasone monetato...?

:))

Un po' di celia non guasta mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Le monete possono piacere e non piacere...però possono essere ben incise o meno".

Share this post


Link to post
Share on other sites

E Gioacchino Murat con quel bel colletto d'altri tempi dove lo mettiamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

post-244-0-40738500-1413986936_thumb.jpg

 

Elisabeth I. 1558-1603
Medaglia d'argento (18.secolo)
67 x 62 mm, 108,43g

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Siamo o non siamo la coppia più bella del mondo"...

post-229-0-84256200-1414734988_thumb.jpg

Gulden 1854, zecca di Vienna

Si dice che Cecco Beppe, da ragazzo era un gran bel ragazzo: alto e longilineo, occhi azzurri. Amava la caccia (da buon tirolese).

Divenuto imperatore d'Austria a soli 18 anni, nel 1848, nel 1854 sposo la bella Elisabetta. Amante della montagna e delle passeggiate. In età adulta (fin dai 1870), come cura di una "insanabile" tristezza interiore e alla ricerca di un po' di benessere fisico, si dedicò alle passeggiate nelle montagne trentine.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this