• 0
Alberto

[RISOLTO] Moneta romana

Domanda

Cari amici,

ora cambio un po' genere... che mi dite di questa? Di che si tratta?

Grazie a tutti.

post-449-1392076182,94_thumb.jpg

post-449-1392076184,61_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

12 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Una giusta e doverosa precisazione: questa moneta è stata regolarmente acquistata presso un rivenditore ufficiale ed autorizzato ed è accompagnata da un certificato di autenticità. L'ho ricevuta in regalo.

Volevo saperne di piu' sulla sua storia e sul suo effettivo valore numismatico ed economico.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest elledi

Confermo. Alberto in separata sede mi ha anche fornito il nome del rivenditore ufficiale..quindi...via alle risposte ;)

Se poi posti anche la foto della dichiarazione, ci fai cosa gradita ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

e` un sesterzio provinciale emesso a viminacium nell anno 7 (partono dal 239) quindi 246-247 sotto filippo

valore economico per me sui 10 -20 euro

io ne ho parecchi in collezione e li prendo sulle 8 sterline (messi un po peggio di questo) ho visto monete simili in un asta tedesca andare sui 30-50 euro al pezzo

di questa serie c e` anche una serie gemella con Provincia Dacia

la raffigurazione del rovescio con l toro e il leone rappresenta la VII e la IV legione romana che stazionava a viminacium per proteggere il confine danubiano

la serie parte nel 239 con gordiano anno I e finisce con gallieno annoXVI

e` una serie strana e alcuni ipotizzano che siano sesterzi (ci sono anche dupondi e assi) , strana perche` in questo periodo inizia la turbolenza monetaria che porta nel 260 agli antoniniani di rame e quindi all obsolescenza dei sesterzi che venivano tesaurizzati

in questo periodo gordiano e filippo emettono ancora sesterzi ma dopo i sesterzi imperiali diventano rari , molto piu` rari di questa serie

per cui non si capisce come mai da una zecca piccola come viminacium sian stati prodotti cosi tante monete

viminacium emette anche degli antoniniani imperiali , non provinciali , sotto valeriano ma viene chiusa subito dopo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Molte grazie... avevo trovato qualche notizia.. ma non così approfondita!!

Resto perplesso per quel che riguarda il valore. Mi spiego: credo che chi me l'ha regalata a suo tempo l'abbia pagata parecchio di piu' della cifra che tu mi dici ... ed è stata comprata da un rivenditore che ho scoperto essere "storico".. senza fare nomi ... Bolaffi.

Cmq... a parte i prezzi... è per me una grande emozione tenere in mano una moneta che ha circolato nella vita quotidiana della persone di 1800 anni fa!!

Grazie della vostra sempre apprezzato parere.

Presto posterò un'altra moneta romana... sempre regalo della stessa persona che ha acquistato nello stesso posto (poi basta romane!)

Molte grazie ancora.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Nell'ambiente numismatico è noto che i prezzi di Bolaffi sono pari ad almeno 3 volte il normale valore di mercato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ah... bene... grazie dell'informazione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

anche di piu`

comunque queste son monete piuttosto comuni , anche se molto interessanti

perche` nessuno si sa` spiegare come mai una citta` piuttosto piccola si mette a emettere una stramarea di moneta di rame

che poi circolo` piu` o meno in tutto l impero

perche` mi pare che alcune di queste sian state rinvenute anche in italia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Aggiungo una considerazione da vero neofita ignorante buzzurro della moneta!

Quindi la 2 lire del 46 che ho postato in precedenza varrebbe economicamente (e solo economicamente s'intende) di piu' di un sesterzio antico romano? Se non sei un esperto/appassionato non diresti mai una cosa del genere!!!

Grazie mille ancora!

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest elledi

Aggiungo una considerazione da vero neofita ignorante buzzurro della moneta!

Quindi la 2 lire del 46 che ho postato in precedenza varrebbe economicamente (e solo economicamente s'intende) di piu' di un sesterzio antico romano? Se non sei un esperto/appassionato non diresti mai una cosa del genere!!!

Grazie mille ancora!

Alberto

E' così...ci sono monete americane che sono valutate molte centinaia di migliaia di dollari e monete romane che valgonoo appena qualche centinaio di euro :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Mortacci... scusate l'espressione francofona!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

di sicuro !

comunque ho una lira del 1946 in collezione che devo aver pagato 5 sterline in bassa conservazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Guest elledi

di sicuro !

comunque ho una lira del 1946 in collezione che devo aver pagato 5 sterline in bassa conservazione

Buono!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora