Dolce

5 pesetas 1871 *18-71 Amadeo I Spagna

Recommended Posts

5 pesetas 1871*18-71 SD M

Amadeo I Re di Spagna dal 1871 -1873

Tipo: P-012-1 Valor: 5 PESETAS

Zeca: MADRID anno: 1871 (anno di aconniazione in stelle)

Materiale: Argento 0. 900 Peso: 25 gr Misura: 37 mm

Diritto : AMADEO I REY DE ESPAÑA * 1871 *

Rovescio : LEY 900 MILESIMAS.40 PIEZAS EN KILOG. SD 5 PESETAS M

contorno: JUSTICIA Y LIBERTAD separato per 6 stelle a 6 punte

Incisore: LM- Luis Marchionni

Asaiatore e giudice di bilancia: SD M-Donato Álvarez Santullano, Eduardo Díaz Pimienta y Ángel Mendoza Ordóñez

1871 (SD M) *18 *71 - 13.641.162 Totale pezzi

AMADEO I ( fratello di Umberto I)

Amadeo Fernando Maria di Savoia ( Torino , Piemonte-Sardegna , 30 maggio del 1845 - Ibidem, Italia , 18 gennaio del 1890 ) è stato re di Spagna tra il 1870 e il 1873 con il nome di Amedeo I, chiamato il re Cavaliere, e il primo Duca d'Aosta. Il suo regno in Spagna, poco più di due anni, è stato caratterizzato da instabilità politica. I sei gabinete che si sono verificati durante questo periodo non sono stati in grado di risolvere la crisi, aggravata dal conflitto separatista a Cuba , che aveva iniziato nel 1868, e una nuova guerra carlista , che ha avuto inizio nel 1872.

post-599-0-28331600-1399759371_thumb.jpg

post-599-0-88858500-1399759380_thumb.jpg

post-599-0-48904900-1399759390_thumb.jpg

post-599-0-23250300-1399759401_thumb.jpg

post-599-0-25743600-1399759685_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella e interessante moneta. Questa moneta ci da la possibilità di esaminare la situazione del trono spagnolo nel 1870.

Allora partiamo...

Dopo la morte di Ferdinando VII di Borbone, il trono spagnolo non ha eredi maschi. Prima di morire il re aveva reso efficace l'abolizione della legge salica (che permetteva ai soli figli maschi primogeniti la salita al trono) per mettere alla figlia Isabella II di prendere il potere. 

Ma Don Carlos di Borbone, fratello del defunto monarca, naturalmente non era d'accordo e si riteneva derubato del titolo monarchico. Ma non era l'unico a non vedere di buon occhio la salita al trono di Isabella II.

Infatti a seguito della rivoluzione democratica-progressista conosciuta con il nome di "La Gloriosa", Isabella II andò in esilio in Francia.

A questo punto molti pretendenti al trono si fecero avanti e tra questi il figlio minore di Vittorio Emanuele II, Amedeo I di Savoia.

Ma cosa centravano i Savoia?

Semplice, quando i Savoia "rinunciarono" alla Sicilia, ottennero dalla Spagna la Sardegna e successivamente il diritto a succedere sul trono spagnolo in caso di estinzione della dinastia dei Borboni. E ora i Savoia erano pronti a chiedere credito. Inoltre la madre di Amedeo era pronipote del sovrano spagnolo Carlo III di Spagna.

Nel 1870 le Corti della Monarchia Spagnola eleggono Amedeo I nuovo re di Spagna.

Nel 1871 il nuovo monarca giurò a Madrid. Ma il suo regno fu breve, perché gli spagnoli non volevano un re straniero e la situazione politica spagnola era molto instabile. Le opposizioni si ricompattarono e ci furono anche scioperi dei reparti dell'esercito. Vista la situazione Amedeo I abdicò e lasciò il trono a Alfonso XII, figlio di Isabella II.

Amedeo torna in Piemonte dove assunse il titolo di duca di Aosta mentre il fratello maggiore Umberto I diventerà re d'Italia.

 

Ecco qui cosa rievoca la moneta di questo topic :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now