Sign in to follow this  
danieles1981

Conservazione del rame e mantenimento del "rame-rosso"

Recommended Posts

Per l'argento non vi sono dubbi: la moneta deve respirare e se si patina tanto meglio. Attenzione ai sudorini acidi delle dita, ma tutto sommato non vi sono alcune particolari precauzioni.

 

Per l'oro men che meno: non ossida e non cambia colore (se non nelle minime percentuali del metallo non nobile della lega monetale).

 

E per il rame? Se "rosso", l'ossidazione minaccia la bellezza della moneta.

Io uso mettere la monetina in bustina di acetato chiusa bene facendo uscire, per quanto possibile l'aria), il tutto poggiato sul suo bravo cartellino in uno spazio in velluto del monetiere ditta zecchi.

 

E voi, cosa preferite? Capsule? Trattamento con vasellina? A verona ho visto delle bustine in acetato adesive...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rame-rosso è chiuso in capsule. Dopo parecchi anni.....tiene perfettamente.

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho risolto il problema tralasciando il rame...tranne qualche esimia rarità.

Se proprio dovevo rischiare l'ossidazione o peggio...preferivo il bronzo.

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho risolto il problema tralasciando il rame...tranne qualche esimia rarità.

Se proprio dovevo rischiare l'ossidazione o peggio...preferivo il bronzo.

;)

 

La tua è una pratica di molti.

Ma alcune spighette, apine, 10cent cinquant. fdc rame rosso non possono mancare. Ne ho un vassoio solo di quelle...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ci vediamo...ne prenderò qualcuna.

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ci vediamo...ne prenderò qualcuna.

:)

 

Ogni tanto mi ripropongo di metterle all'asta, ma faccio davvero fatica a liberarmene: in ognuna trovo un particolare che mi colpisce...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rame-rosso è chiuso in capsule. Dopo parecchi anni.....tiene perfettamente.

Carlo

 

@@carledo49, ma tutta quella plastica non lede il piacere di ammirare le monete?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@carledo49, ma tutta quella plastica non lede il piacere di ammirare le monete?

Assolutamente no!  La capsula è apribile rapidamente in qualunque momento e permette quando si vuole di ammirare la moneta dal vivo. Preferisco questa pratica all'imbrunimento del tondello; è lo scotto che si paga per la lunga conservazione.

 

post-234-0-71594100-1409201082_thumb.jpg    post-234-0-69052400-1409201135_thumb.jpg

 

L'unica seccatura è che lo spessore dei vassoi aumenta e nella valigetta ne entrano almeno un paio in meno.

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La tua soluzione è effettivamente l'ideale.

Io uso le bustine in acetato (pvc-free), ma non è la stessa cosa. Anche quelle si possono aprire ma tocca a star li a tirare fuori l'aria...

A Verona, con un "lamonetiano" di jesi, avevamo trovato delle bustine in acetato "apri e chiudi", ma sono risultate solo "chiudi" perchè poi non si aprivano più... :-X

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo di aver trovato la soluzione definitiva.

 

Ho acquistato una valigietta abafil con 7 vassoi in floccato. Ho tutto il posto per poggiare il cartellino della moneta con sopra la moneta racchiusa nella bustina di acetato. L'evoluzione sarebbe stata di includere tutto nella taschina standard, ma non mi piace molto l'idea di non poter vedere bene la moneta sul vassoio.

Che ne pensate come idea?

Preparo due foto così da rendere più efficacie la comprensione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this