Guest elledi

TRANCIATURA

Recommended Posts

Guest elledi

TRANCIATURA: (dei tondelli). Processo di taglio di un profilo chiuso il cui prodotto è un tranciato. Generalmente viene eseguito su semilavorati laminati con spessori che vanno da poche decine di micrometri a 10-20 millimetri. Il piccolo gioco tra punzone e matrice (i principali attori del processo di tranciatura) permette di deformare plasticamente il laminato fino alla frattura ed al distacco del pezzo ottenendo il tranciato. Questa fase del processo viene spesso effettuata direttamente dalle aziende esterne.I tondelli sono masselli per la coniatura incompleti, che non sono stati sottoposti a tutti gli stadi necessari prima che essi possano essere colpiti dalle matrici. I tondelli sono prodotti da presse punzonatrici. Tali presse consistono in una serie di punzoni che passano attraverso la lastra di metallo e quindi in un letto di acciaio che possiede dei fori corrispondenti ai punzoni. Le presse perforano così la lastra producendo i tondelli ogni volta che i punzoni completano il loro ciclo tornando in posizione. I tondelli alla fine di questo stadio hanno una dimensione leggermente più grande della moneta finita. Inoltre per l’azione di taglio impressagli dal punzone, i loro bordi sono scabri e presentano delle sbavature. La grossa parte di tali difetti sono rimossi nelle successive operazioni. I tondelli vengono quindi fatti passare attraverso la griglia di una macchina selezionatrice predisposta per eliminare tutti i pezzi difettosi. I tondelli sottili o incompleti cadono attraverso la griglia. I tondelli scartati vengono poi rifusi.by elledi, 07.02.2013

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora