Lugiannoni

Le monete di Lucca e Piombino: le slides di una conferenza.

Recommended Posts

Quest'estate, nell'ambito delle celebrazioni napoleoniche svoltesi all'Elba e in parte della Toscana, il comune di Piombino mi ha chiesto di dire qualcosa sulla monetazione del Principato di Lucca e Piombino.

Ho preparato un powerpoint per un uditorio "non numismatico" e immagino che quelli più addentro alla materia lo potranno trovare molto semplicistico (questo anche perchè quando tengo una conferenza sono più le cose che dico a voce di quelle che scrivo sulle slides).

Tuttavia spero che questo sintetico escursus sulla monetazione e sulle medaglie dei Baciocchi possa comunque accendere l'interesse e stimolare qualche giovane neo-collezionista.

Nota: le dia 3-4 non esistono.

post-334-0-64479800-1414432603_thumb.jpgpost-334-0-39231900-1414432635_thumb.jpgpost-334-0-95206800-1414432671_thumb.jpgpost-334-0-26673400-1414432749_thumb.jpgpost-334-0-40798200-1414432761_thumb.jpgpost-334-0-43752500-1414432776_thumb.jpgpost-334-0-49358600-1414432790_thumb.jpgpost-334-0-58201300-1414432810_thumb.jpgpost-334-0-01420800-1414432822_thumb.jpgpost-334-0-50867200-1414432834_thumb.jpgpost-334-0-08561300-1414432852_thumb.jpg post-334-0-39640300-1414432865_thumb.jpgpost-334-0-96585300-1414432882_thumb.jpgpost-334-0-95252200-1414432896_thumb.jpgpost-334-0-85051600-1414432907_thumb.jpgpost-334-0-20575600-1414432927_thumb.jpgpost-334-0-95431600-1414432937_thumb.jpgpost-334-0-35846900-1414432949_thumb.jpgpost-334-0-17551500-1414432961_thumb.jpgpost-334-0-37468000-1414432972_thumb.jpgpost-334-0-01123400-1414432984_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Luciano...mi sfugge cosa siano le "guardie d'onore" di cui si legge nell'ultima slide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Luciano...mi sfugge cosa siano le "guardie d'onore" di cui si legge nell'ultima slide

Il corpo delle Guardie d'Onore era - in parte - assimilabile ai nostri corazzieri.

Infatti prestavano servizio solo quando i principi erano nella città (Piombino in questo caso) ed erano arruolati tra i cittadini benestanti o nobili.

Vi era un reparto di fanteria ed uno di cavaleria con funzioni prevalentemente onorifiche e di rappresentanza.

Non erano, di regola, impegnati in azioni belliche. Peraltro il Principato di Piombino fu l'unico stato napoleonico esentato dall'inviare contingenti durante le guerre napoleoniche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo. Paganini soggiornò a lungo presso la corte lucchese di Elisa e Felice e fu nominato Capitano della Guardia d'Onore di Lucca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.