bubbolo

Islam - I Merinidi

Recommended Posts

MERINIDI           614 / 869  AH   -   1217  / 1465 AD

 

 

 

Tribù berbera del deserto Sahariano dedita all’allevamento delle pecore. Da loro prese il nome la lana Merino.

Dopo il 610 AH ( 1213/1214 AD) penetrarono nei territori dominati dagli Almohadi  e nel 613 AH invasero il Marocco. Nel 642 catturarono Meknes, nel 646 Fes, nel 653 Sijilmasa e infine Marrakesh che divenne la loro capitale. Aiutarono poi i Nasridi a stabilirsi a Granada e riuscirono a conquistare Gibilterra e parte dell’Andalusia. Furono poi sconfitti da un esercito formato da castigliani e portoghesi e ricacciati in Marocco.

Si convertirono all’Islam e sebbene non fossero musulmani così zelanti come i loro predecessori,scrissero sulle loro monete forti precetti religiosi.

 

Sulle monete di Abū Yaḥyā Abū Bakr non c’è il suo nome e non c’è la data. Gli vengono attribuite per la scritta centrale che a differenza degli altri sultani Merinidi  è su tre linee.

In quel tempo i Merinidi erano vassalli degli Hafsidi e la loro monetazione ne copia lo stile, in carattere cufico ornato. A differenza delle monete degli Hafsidi non vi è riportato il nome di al’Mahdi il fondatore della dinastia Almohade, Ibn Tumart.

 

Abu Yahya Abu Bakr bin 'Abd al-Haqq  642/656 AH  - 1244/1258 AD

post-244-0-23106000-1430580632.png post-244-0-37082400-1430580645.png

                        DINARO D’ORO ( senza indicazione di zecca e data)

D/.al-wahid allah / muhammad rasul allah / wa’l-qur‘an kalam allah /
“ Dio è uno,Maometto è il messaggero di Dio, e il Corano è la parola di Dio”

a margine : h 12“bism allah al-rahman al-rahim, h 9 salla allah ‘ala sayyidna muhammad, h 6 wa ilahukum ilah wahid, h 3 la illa allahu al-rahman al-rahim
“In nome di Dio il Misericordioso, il Compassionevole / possa la benedizione di Dio cadere su Maometto/il vostro Dio è uno/ non c’è altro Dio Misericordioso e Compassionevole”

R/. al-shukr lillah / wa’l-minna lillah / wa’l-hawl wa’l-quwwa billah
“Ringraziamo Dio/ la grazia è di Dio/il potere e la forza sono di Dio”

a margine: h 12 huwwa al-awwal wa’l-akhir, h 9: wa’l-zahir wa’l-batin, h 6 wa huwwa bi-kull, h 3  shay’ alim
Egli è il primo e l’ultimo / Il più alto e il più vicino / è conosce / tutte le cose.( Sura 57 versetto 3)
 

mm. 31  gr. 4,64    R   BB  (leggermente  piegato)    A.520; Hazard 690; Mitch. 453. 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora