Capricorn_One

Sezione scambi

42 risposte in questa discussione

3 ore fa, D.B.G dice:

@Admin,

 

sarei più che felice di aiutarti ma a livello informatico sono peggio di una capra:7_sweat_smile:

Ho come l'impressione che ci vorrà la collaborazione di diverse persone, magari esperte nelle numerose tipologie di monete, ma forse un unica persona che gestisca il tutto e funga da raccordo. Non è semplice anche perché la terminologia "scambio" è un po' vaga.

Carlo

Piace a Admin

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ben felice di leggere le prime adesioni.

A livello informatico ci penso io.

Mi servirebbe un gruppo di utenti che mi spieghi cosa serve al collezionista che vuole "scambiare" le proprie monete, le modalità che ritiene opportuno, quali regole dare , cosa evitare, ecc ecc.

Ci vogliamo sentire in MP?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti,

per prima cosa ritengo che ogni iniziativa atta a promuovere il collezionismo e l'interazione tra gli iscritti sia meritevole di serietà ed attenzione.

La mia preoccupazione, e su questo chiedo il confronto con tutti Voi , credo sia l'inevitabile passaggio di denaro e quindi non si parla più di scambio.

Mi spiego meglio: se il socio x ha doppione un R2 del valore di y , si accontenterà di x monete comuni per raggiungere il valore y ? ( mi scuso per l'uso della matematica ).

Non credo! Trovare 2 iscritti con 2 doppioni di uguale valore e rarità credo sia difficile.

Quindi mi pare più percorribile l'idea di creare un asta interna a prezzo fisso , confidando nella serietà e professionalità di ciascuna persona e individuando quei Soci affidabili e competenti in materia, che daranno il parere  sul pezzo in vendita.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@dearitio, la tua proposta è sensata e razionale, tuttavia così si correrebbe il rischio di dar vita ad un mercatino vero e proprio, con il relativo ed inevitabile codazzo di lamentele, reclami, truffe e truffatori; il tutto di fatto verrebbe a coinvolgere il forum.

L'idea base, credo, dovrebbe essere quella di creare un canale per appassionati di numismatica. Cosa vuol dire in pratica? Vuol dire, per restare sul concreto che io, collezionando monete di Vattelappesca, offro alcune  monete di Roccacannuccia che valgono attorno ai 150 €. 

Poichè sappiamo tutti che le quotazioni sono come l'elastico (dalla mie parte si usa un altro termine ma è irripetibile :)), se Tizio mi propone una moneta che mi interessa ma vale 80-100 €, stà a me decidere; personalmente - ma penso anche altri -  se quella tal moneta  interessa veramente, non sarà certo una differenza (ripeto: tutta ipotetica) di 50 ma anche di 100 € a farmi rifiutare il cambio.

Se non voglio accettare, niente di male; ci sono decine e decine di aste, listini a prezzo fisso, negozianti dove cercare la moneta di Vattelappesca che mi manca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Lugiannoni hai ragione , è bene che ognuno si prenda le proprie responsabilità lasciando il forum da parte.

Per il resto, deve esistere il libero arbitrio tra chi propone e chi accetta.

Anche dalle mie parti c'è un termine irripetibile.;D

Piace a Lugiannoni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In ogni caso parliamo sempre di transazioni, anche se la contropartita è "merce". Lascerei quindi la responsabilità al proponente il quale dovrà dichiarare che cosa desidera ricevere in cambio della sua moneta. In ogni caso deve essere accettata la clausola della lettura del regolamento con la liberatoria di responsabilità dello scambio.

Giusta quindi l'osservazione di @dearitio  circa il libero arbitrio di chi propone e chi accetta.

Carlo

Piace a dearitio e Piakos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 25/1/2017 at 21:55, Admin dice:

Ciao @D.B.G si l'ho messa momentaneamente in stand-by perché la dobbiamo strutturare meglio e affidarla ad un curatore

@Admin sarebbe utile che tu indicassi quale, a tuo parere, dovrebbe essere il ruolo del "curatore" e con quali compiti, in modo che si possa valutare quale sarà l'impegno necessario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora