Sign in to follow this  
Admin

Ferdinando IV , il prezzo che non ti aspetti...

Recommended Posts

Perfect ora è più chiaro. ..

Il fascino di queste monete...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@D.B.G @@Admin

E di questo che mi dite; fotografato lo scorso anno al Museo in occasione della visita organizzata dal Circolo Partenopeo al 1° convegno di Napoli.

Purtroppo è solo il rovescio.....non ho avuto la possibilità di capovolgerlo....ah....ahah....ah... !!

post-287-0-29599600-1442176403_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo voi, o chi ne è a conoscenza.....che dritto ha questa moneta che ho postato sopra ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

buonasera a tutti,dovrebbe avere il ritratto di Ferdinando

Share this post


Link to post
Share on other sites

ritornando al discorso delle prove è difficile stabilire ciò senza dei documenti che ne attestano per l'appunto la coniazione come tali,quindi si possono fare solo delle supposizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

......certo.

 

Ritornando al 5 tornesi è un Ferdinando IV come al post nr. 2 (con una differenza); al museo c'era il 5 e non il 10.

Un 5 Tornesi di Ferdinando IV di Borbone - LII.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheh...se parliamo di prove del museo di Napoli posto un paio di foto anche io :D

post-219-0-73416700-1442309229_thumb.jpepost-219-0-22768600-1442309286_thumb.jpe

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fantastica!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok continuiamo con questo sovrano dai profitti superlativi...

Ed ecco a voi:

Numismatica Genevensis SA,Asta 7, lotto 1449, 27/11/2012

da 4000 CHF a 6400 CHF

 

post-1-0-85842800-1442350826_thumb.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un sei ducati in altissima conservazione inciso da Ignazio Aveta .....queste monete quando sono sgombre da graffi spuntano sempre prezzi eccezionali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

....dal 1761 al 1764 esistono anche questi altri tipi..............di chi sono le sigle ?

post-287-0-72958000-1442436330_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

...per far capire la differenza di sigle, eccoVi 2 esemplari con la stessa data

post-287-0-26422000-1442436532_thumb.jpg

post-287-0-11138900-1442436543_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi è l'incisore di quella di destra ? .... eh....eheh...eh....

Nessuno risponde ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi presento questa moneta:

Heritage Auctions, Inc., Asta 3029, lotto 30776, 01/2014

attachicon.gif1831355.jpg

Che moneta è? Come mai è partita da 2000 USD ed è arrivata a 14.000 USD?

 

Ma non solo continuiamo:

Vedete questa:

Heritage Auctions, Inc., Asta 3029, lotto 30778, 01/2014

attachicon.gif1831357.jpg

Parte da 2000 USD ed arriva a 45000 USD?

 

Due monete mitiche ..... sono monete "campione" perchè coniate in tiratura limitata, un po' come il famoso tarì da 20 grana 1818. Non si tratta assolutamente di prove, anche perchè rispecchiano a pieno titolo le dimensioni, massa e bontà di metallo di un'emissione tradizionale. Quindi conformi. @@rick2

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due monete mitiche ..... sono monete "campione" perchè coniate in tiratura limitata, un po' come il famoso tarì da 20 grana 1818. Non si tratta assolutamente di prove, anche perchè rispecchiano a pieno titolo le dimensioni, massa e bontà di metallo di un'emissione tradizionale. Quindi conformi. @@rick2

 

Ciao Francesco è proprio qui che volevo arrivare..

In queste monete, il metallo, il peso, diametro, effigi e firme sono tutte conformi ad una coniazione effettiva.

Bene allora sono queste caratteristiche ponderali che differenziano una moneta "campione" da una "prova"?

 

Come mai poi queste monete non vennero coniate in massa?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi è l'incisore di quella di destra ? .... eh....eheh...eh....

Nessuno risponde ?

 

 

Devo dire che ho dovuto cercare un bel po'... che sia Filippo Aveta? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok .... @@ggpp ....è lui; pensa che mi accorsi di questa sigla, e che c'era qualcosa che non andava, cioè del perchè uno stesso incisore avrebbe dovuto usare due sigle diverse sulle stesse monete, quando feci delle ricerche su alcune medaglie Borboniche.

 

Feci delle ricerche che portarono dei frutti......e questo lo scrivemmo (io e Francesco) nel bollettino del circolo nr. 1 dello scorso anno.

Poi facemmo apportare anche le dovute modifiche alla lista degli incisori presentata nel catalogo Gigante.

 

 

Tu dove l'hai letto ? Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel gigante (non so il 2016) non è riportato Filippo Aveta, dice solo che quel simbolo sembra non identificare Ignazio

Ad ogni modo, ho fatto qualche ricerca sul web e tra i molti risultati che dicevano ben poco ho trovato una tua vecchia discussione in un'altro foro  :rolleyes: Insomma, non solo hai posto la domanda ma hai anche dato, indirettamente, la risposta  ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@ggpp

Uhmmm, non conosco i motivi del perchè sul gigante (del 2015) non sia stato aggiornato, ma la versione 2016 lo riporta  "definitivamente" ..... Francesco ha provveduto alla rettifica.

 

Qui sotto ti posto la pagina del 1° bollettino del circolo, dove per la prima volta, è stata riportata la notizia.

post-287-0-40148300-1442949644_thumb.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Francesco è proprio qui che volevo arrivare..

In queste monete, il metallo, il peso, diametro, effigi e firme sono tutte conformi ad una coniazione effettiva.

Bene allora sono queste caratteristiche ponderali che differenziano una moneta "campione" da una "prova"?

 

Come mai poi queste monete non vennero coniate in massa?

 

Eheheheh, domanda da un milione di euro alla quale non saprei dare certezza. Mi spiace.  : SWEAT :

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this