Recommended Posts

Salve, vi annuncio le date per proporre nuovi articoli per la nuova pubblicazione omni che oramai vede sempre più protagonista il nostro forum Molto aapprezzato nella comunità numismatica internazionale.

Data ultima : 23 ottobre 2015

In tale data invierò le versioni italiane degli articoli già pubblicati per l'impaginazione Omni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Claudio,

se qualcuno di voi tra DI NOI,  mi potesse dare una mano...ALMENTO TRE ARTICOLI sarebbero SOLO DA LIMARE E TRADURRE.

:)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aitna brussell (probabilmente falso)

Il Sebeto: mistero di napoli (monete e medaglie)

La fondazione di Partenope...le sirene rodie nel mito di Napoli.

Gli argomenti sono già postati nel Sito come topic...la limatura e l'adattamento dei testi posso farli io con relative note... ma mi occorrerebbe un traduttore simultaneo ed affidabile,  anche sul web, ...poi un madrelingua  o quasi...dovrebbe rileggere il lavoro del traduttore e limare le imprecisioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io comunque li sottometterei in italiano , senza tradurli 

 

gli unici in inglese del numero 9 erano i nostri e addirittura ce n era uno in portoghese

Share this post


Link to post
Share on other sites

io comunque li sottometterei in italiano , senza tradurli 

 

gli unici in inglese del numero 9 erano i nostri e addirittura ce n era uno in portoghese

 

perbacco!

@@Admin?

 

P.S.

Ecco (anche) perchè i nostri vengono letti....e hanno successo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@Admin

Io ne ho uno pronto....eh...eheh.....dopo quello dei mezzi carlini, presenterò una rivisitazione della moneta da 3 cinquine. ;)

 

In questi giorni gli do un'ultima correzione e invio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me l'Italiano nel mondo non lo parla quasi...

Il Portoghese, Spagnolo e Francese sono lingue parlante da migliaia di milioni di persone per metterci alla pari delle letture li traduciamo in inglese...la rivista nasce come franco-spagnola.

inoltre l'inglese facilità il comitato nella correzione dei contenuti degli articoli

 

Gli articoli sono nei database delle librerie universitarie di lingua spagnola e portoghese..

 

Se sono tanti articoli, quelli che @@rick2 non riesce a tradurli li possiamo inviare in italiano...poi gli inviamo la traduzione in inglese e la facciamo caricare a parte tra gli articoli tradotti nelle diverse lingue

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come in ogni edizione ci tengo a precisare questo..

Gli articoli strutturateli con periodi brevi e linguaggio semplice. La sintassi italiana a volte è davvero difficile da tradurre.

Non utilizzate traduttori automatici, complicano solo le cose per la traduzione. Tenete conto che gli articoli vengono letti da professori che parlano perfettamente l'inglese (oltre alle loro lingue) e che l'inglese non deve essere quello maccheronico : DIZZY :

Share this post


Link to post
Share on other sites

In alcuni casi ho notato che i traduttori hanno reso dall'Italiano un ottimo inglese.

Ma ho commesso l'errore di non salvare le pagine...

Poteva essere un sistema per abbreviare il lavoro...sempre controllando l'ultima bozza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon giorno a tutti. Ringrazio admin per averci ricordato la scadenza per la presentazione dei prossimi elaborati.

Come ho già avuto modo di dire in passato, altrove ho potuto constatare come vi siano siti nei quali ognuno propone i suoi studi nella lingua che preferisce. Non che l’idea di rendere maggiormente disponibile, ammesso che poi lo sia, quanto pubblicato usando una lingua ritenuta dai più universale: l’inglese, ma a me pare che questa lingua non sia poi così universale a certi livelli culturali al di sotto dei quali non vi è che la propria lingua madre.

Visto, inoltre, che già nell’ultima pubblicazione di OMNI le lingue usate erano diverse e a quanto ne so ognuno ha usato la sua, propongo di fare un piccolo referendum, imparziale e di opportunità, nel quale ognuno potrà fare le proprie considerazioni per poi poter contare quanti siano favorevoli alla lingua inglese e quanti a quella italiana, così da adottare una linea di condotta univoca ed uguale per tutti.

Per quanto mi riguarda, conosco l’inglese e lo uso per le cose minime di tutti i giorni, ma mi piace moltissimo di più la lingua italiana e non per partito preso, ma perché è bella, sa esprimere meglio i concetti ed è molto armoniosa, L’inglese va meglio per il linguaggio sintetico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

….. devo fare una breve aggiunta a quanto poco fa ho detto. Nella traduzione del mio unico lavoro pubblicato da OMNI ho dovuto registrare alcune imperfezioni nella traduzione. Un esempio per tutti. La variante numero 8 : un obolo di Maguelonne, nella descrizione ho parlato di stendardi allineati su di un piano inclinato. Nella traduzione nella lingua inglese questa descrizione è diventata “Obol with mitres positioned on a vertical plane”. Non è la stessa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per gli spunti;

Facciamo così possiamo semplicemente lasciare all'autore la scelta se scrivere e poi sottoporre alla commissione il proprio articolo in italiano oppure in inglese.

Tenete cmq presente che, per regola interna alla rivista, vengono assegnati punti alla struttara della sintadsi e all'organizzazione dei periodi.

Per gli errori grammaticalo / di trraduzione ricordo che quando inviamo l'articolo in seconda lettura prima della pubblicazione è necessario che l'autore lo rilegga e segnali gli errori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forza ragazzi che a fine ottobre mando pure le versioni italiane degli articoli già tradotti. Chi non mi ha ancora inviato la versione italiana lo potrà cmq fare entro il 23 del mese prossimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@Admin .... l'articolo è pronto; dimmi che devo fare.

 

Se posso scegliere gradirei che venisse pubblicato in Italiano, così tutti (in Italia) possono tranquillamente leggerlo.

 

Fammi sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto Pietro inviamelo alla mia email personale. .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arrivo sempre in ritardo! :(

Ho un articolo praticamente pronto su alcuni aurei etruschi.

Posso inviarlo entro il 23 ottobre o sono fuori tempo massimo?

 

post-334-0-28686900-1443560197_thumb.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo Luciano aspettiamo gli articoli : SLOBBER :

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ricevuto gli articoli fi @@Lugiannoni e @@Neapolis.

Vi ringrazio tantissimo. Li presenteremo in italiano.

Sabato torno a casa e li leggo dal pc

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ricevuto gli articoli fi @@Lugiannoni e @@Neapolis.

Vi ringrazio tantissimo. Li presenteremo in italiano.

Sabato torno a casa e li leggo dal pc

;)

 

Tieni conto che ti ho inviato una "vecchia" bozza in PDF.  Fammi sapere se il testo definitivo lo devo inviare in formato .pdf o .doc .

Per quanto riguarda la lingua, decidi tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me nessun problema ad inviarlo in italiano :)

Ho visto che è una versione bozza sabato mi gusto la splendida lettura in anteprima :D :D poi ti aggiorno via email. .

Ue so privilegi mica da tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche per questa edizione presenteremo ben 2 articoli dei nostri responsabili scientifici Luciano e Pietro

 

Complimenti  : NORMAL :

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@Admin ... si hanno notizie sui lavori affidati alla commissione ?

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@Admin ... si hanno notizie sui lavori affidati alla commissione ?

 

Grazie

 

Ciao Pietro,

ci vuole ancora un altro pò di tempo per gli esiti... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this