Sign in to follow this  
danieles1981

Ungheria 1929 - Medaglia postbellica (Magyar háborús Emlékérem)

Recommended Posts

Salve a tutti,

Persevero con l'introduzione in collezione di medaglie militari relativamente al primo conflitto mondiale.

In questo caso, una medaglia postuma.

 

post-229-0-98047500-1460403319_thumb.jpg 
31 mm - 24,6 g
 
post-229-0-93800700-1460403335_thumb.jpg
 
 
Medaglia commemorativa della Guerra Mondiale. Conferito "con il casco e spade" ai soldati e altri combattenti o "senza casco e spade" per tutti gli altri partecipanti di guerra o al parente più vicino di un soldato KIA. Questa medaglia è stata istituita il 26 maggio 1929 dalla reggente, l'ammiraglio Horthy.
 
In questo caso medaglia conferita ad un soldato.
 
Il dritto mostra lo scudo arma dell'Ungheria sormontato da una corona e con le spade sotto lo scudo.
Il rovescio reca la scritta "Pro Deo et patria / 1914-1918" (per Dio e Patria 1914-1918) e con un casco prima guerra mondiale sopra le date.
 
Nel caso del premio "senza casco e spade", il nastro è bianco con strisce laterali verde-rosso-bianco.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi documenti Daniele.

Ma dove le trovi queste chicche?

Pensa che mio nonno era nella 1 guerra mondiale al passo del Tonale e quando io giovavo con lui...fine anni '50, aveva un cartone dedicatogli dallo Stato con molte medaglie e nastrini: argenti e bronzo.

Poverino...gliele ho fatte fuori tutte per giocare. Q.cuna debbo averla scambiata con giocattoli e figurine.  :(

Che darei per riaverle...

Scusate l'aneddoto.

:)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissimi documenti Daniele.

Ma dove le trovi queste chicche?

Pensa che mio nonno era nella 1 guerra mondiale al passo del Tonale e quando io giovavo con lui...fine anni '50, aveva un cartone dedicatogli dallo Stato con molte medaglie e nastrini: argenti e bronzo.

Poverino...gliele ho fatte fuori tutte per giocare. Q.cuna debbo averla scambiata con giocattoli e figurine.  :(

Che darei per riaverle...

Scusate l'aneddoto.

:)

 

Passo del Tonale è qui vicino. In effetti sono territori dove si è combattuto molto. Un vero peccato per quelle medaglie, ma credo che ci siamo passati tutti (giocare con qualche vecchi cimelio)... Pensa che l'altro giorni mi è capitato in mano un atlante geografico del 1905 dove da bimbo ci disegnavo sopra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

: TEARS :  ;)

I bambini devono giocare...è il loro lavoro.

Diciamo che certe cosette non andrebbero messe alla portata della loro vista.

:)

Perchè una volta che le vedono...o sono sotto chiave (e allora ci si può inventare qualche storia...) o è finita.

A meno che non li si voglia reprimere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this