Sign in to follow this  
Admin

La banconota da 500 euro uscirà di scena nel 2018

Recommended Posts

Come sia stato (analizzare e rinvangare ha un senso storico ma non serve a risolvere subito le cose...) ...il problema è oggi più che mai vivo. Il sud non cresce e punta all'assistenzialismo ed al reddito di cittadinanza.

Non è questione di dare colpe...sono buoni tutti, ma occorre uscirne...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest zeccadibronzo
5 minuti fa, Piakos dice:

sono buoni tutti, ma occorre uscirne...

Proposte? 

6 minuti fa, Piakos dice:

Il sud non cresce e punta all'assistenzialismo ed al reddito di cittadinanza.

E chi lo dice? Quando i voti del sud andarono alla DC o a Forza Italia a cosa miravano "quelli del Sud" ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non spetta a noi dare proposte. Spetta a chi governa questo paese.

I problemi del sud sono talmente datati e complicati sotto tutti gli aspetti che uscirne con le idee chiare è difficile. Se non si vuole vedere che alcune problematiche sono endemiche...non si hanno c.que le idee chiare.

Non riesco a non pensare al Veneto e ai romagnoli che, sino a non moltissimi anni fa' erano regioni depresse...mi rammento che negli anni 1950..le DONNE DI SERVIZIO  che venivano a Roma, a lavorare nelle r case dei benestanti...erano sopra tutto venete. Occorre osservare che i veneti sono riusciti a creare un tessuto imprenditoriale, anche piccolo, che  ne ha fatto una delle regioni più intraprendenti e ricche. Sicuramente erano più vicine alla mittle Europa? ok. hanno avuto qualche vantaggio logistico non da poco. Alloora andiamo dai romagnoli che sono riusciti e riescono ancora a vendere un mare che...rispetto a larghi tratti delle marine del sud....non valeva una lira e non vale un euro. Ma proprio non c'è il minimo e più lontano paragone.

Al sud? Niet! Ci provò la Calabria che andò di moda negli anni 1970...e inizi anni 1980. Ne è seguita una cementificazione / speculazione delel coste senza effettivo criterio e ritorno turistico...ed oggi le mareggiate si stanno mangiando le spiagge.

Invece i romagnoli hanno cementificato anche loro da Gabicce a Ravenna...più o meno. Ma con altri criteri, tenendo indietro la linea di cemento rispetto alle spiagge che non sono state invase. Sono anche riusciti a fare isole pedonali, parcheggi, iniziative di richiamo, strade alla moda con luci e bei negozi...una Las Vegas. Dici che però dietro hanno le grandi città della padana e gli aeroporti su Rimini? 

Si...ma quel mare...grigio, fangoso, senza colore..Le coste del Sud come mai non sono diventate le Bahamas e le Maldive d'Europa? E' colpa della DC? E' colpa della seconda repubblica?

Occorre valutare tante cose...ma, per cortesia, con serenità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, zeccadibronzo dice:
20 ore fa, Piakos dice:

Il sud non cresce e punta all'assistenzialismo ed al reddito di cittadinanza.

 

Se vabbè e gli asini volano :25_money_mouth::8_laughing:.

Cmq parliamo di numismatica che è meglio...dai su non addentriamoci in cose di politichese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dissento sul fatto che gli asini volino...al sud non vola più niente che non appartenga al mondo animale e a q.che compagnia di linea.

Concordo invece che non convenga inoltrarsi...rischiamo di perdere solo del tempo, peraltro prezioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non era mia intenzione, portando su la discussione, creare queste incomprensioni tra gli utenti.

Tralasciando le questioni politiche... chi possiede cartine da 500, se ne circolano veramente, come si deve comportare? Che limite avrà per scambiarle? I negozianti i giro le accettano o semplicemente "non hanno resto"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ca😉mbiatele...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal 27 gennaio 2019, 17 delle 19 banche centrali nazionali dei rispettivi paesi dell’area dell’euro cesseranno di immettere in circolazione biglietti da €500. Per una transizione ordinata e per ragioni logistiche, la Deutsche Bundesbank e la Oesterreichische Nationalbank continueranno a emettere questo taglio fino al 26 aprile 2019 compreso.

Le banconote da €500 circolanti seguiteranno ad avere corso legale e potranno quindi essere utilizzate come mezzo di pagamento e riserva di valore, ossia per le spese e il risparmio. Allo stesso modo, le banche, i cambiavalute e gli altri operatori commerciali possono continuare a reimmettere in circolazione i biglietti da €500.

Come tutte le banconote in euro, il biglietto da €500 preserverà sempre il suo valore e potrà essere cambiato in qualsiasi momento presso le banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this