Recommended Posts

Sulla Baia c'è in vendita una moneta populoniese.

Il prezzo di partenza è accattivante data la sua presunta rarità: 1€!

Pensate valga la  pena di provarci?

Questa la descrizione:

Etruria Populonia, didrachm, Greece Greece COINS

  • EUR 1,00
  • 0 offerte
  • +EUR 6,90 spedizione
  • fake bulgaro-D.JPGfake bulgaro-R.JPG
  • 1g 23o rimasti (Martedì, 23:14)
  • Da Bulgaria

Share this post


Link to post
Share on other sites

:14_relaxed:

:10_wink:

Occorre valutare le provenienze tecniche.

Il venditore è bulgaro...garanzia di somma e necessaria attenzione.

Sicuramente Populonia avrà avuto una filiale commerciale in Bulgaria...certo!

Ma, con tutta probabilità la moneta viene dalla Transilvania...e, a mio modesto avviso non è etrusca. Deve essere un conio di Vlad l'impalatore: Vlad III di Valacchia,  membro della Casa dei Drăculești, un ramo della Casa di Basarab, molto conosciuto anche con il suo nome patronimico: Dracula. Noto anche come Vlad Țepeș, fu tre volte voivoda di Valacchia.

Vlad Dracul...basta guardare i denti del volto gorgoneggiante della moneta...

Brrrrrrrrr!

>:D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che i bulgari sono "esperti "in monetazioni antiche 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Piakos @D.B.G  In realtà ho postato questa moneta perchè presenta alcune caratteristiche curiose e inopinabili.

Prima di tutto non è un falso strictu senso  visto che  il valore 50 (freccia rivolta in alto) era caratteristico della monetazione aurea populoniese, mentre qui siamo di fronte ad una moneta d'argento; ma non è nemmeno una falsificazione della classica Gorgone di argento - è brutta, ma ve ne sono di originali di peggiori! - il cui valore era, nella fase più antica ed in quella più  recente XX

Oltrettuto l'aureo con Gorgone e valore 50 non è esente del tutto da sospetti.

Insomma, riproducono in argento una moneta che è, se è, in oro.

A questo punto che dire? Falsari maldestri, ed anche un po' ignoranti di numismatica etrusca, o astuti acchiappacitrulli che non rischiano nulla perchè la moneta è di fantasia e quindi non c'è dolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

BULGARI....SONO!

:14_relaxed:

p.s.

BELLE LE OSSERVAZIONI TECNICHE lUCIANO...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Lugiannoni dice:

@Piakos @D.B.G  In realtà ho postato questa moneta perchè presenta alcune caratteristiche curiose e inopinabili.

Prima di tutto non è un falso strictu senso  visto che  il valore 50 (freccia rivolta in alto) era caratteristico della monetazione aurea populoniese, mentre qui siamo di fronte ad una moneta d'argento; ma non è nemmeno una falsificazione della classica Gorgone di argento - è brutta, ma ve ne sono di originali di peggiori! - il cui valore era, nella fase più antica ed in quella più  recente XX

Oltrettuto l'aureo con Gorgone e valore 50 non è esente del tutto da sospetti.

Insomma, riproducono in argento una moneta che è, se è, in oro.

A questo punto che dire? Falsari maldestri, ed anche un po' ignoranti di numismatica etrusca, o astuti acchiappacitrulli che non rischiano nulla perchè la moneta è di fantasia e quindi non c'è dolo?

I falsari non sono maldestri, hanno capito che non è necessario sprecare tempo a riprodurre monete antiche in maniera fedele, tanto i collezionisti sono sempre meno informati e quindi li si può raggirare come e quando si vuole...per uno che si informa ce ne sono mille che presi dalla smania di comprare qualsiasi cosa ad un euro pensando di fare l'affare si comprano pure i tappi di bottiglia

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Admin dice:

....pensando di fare l'affare si comprano pure i tappi di bottiglia

Ah ah ah!

Ecceeezzzzziuuunale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passi quella in oro da 50 assi ma questa.....fatto pure male anche il segno di valore che sembra piu'il fiocchetto del grembiulino di mia figlia,oltre al perlinato e tutto il resto,Niente da rinproverare comunque al venditore che lo dice chiaramente CP. c'ho provato,che in Bulgaria ha lo stesso significato della nostra R. di riproduzione.

2016-06-01_23.07.31.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.