Luca2992

Quotazione banconote

Recommended Posts

Buonasera,

sono un neofita del settore e scrivo in questo forum per avere qualche opinione in merito alle banconote allegate che ho trovato in un cassetto di mio nonno.

Grazie per qualsiasi risposta e consiglio.

 

1.jpg

2.jpg

3.jpg

4.jpg

5.jpg

6.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @Luca2992 ,

partiamo dalla prima :

- 50 £ - tipo Lupa capitolina, decreto 29-12-1939, margine largo, Officine Banca d'Italia di Roma, rarità Comune, tiratura 10.000.000 di pezzi.

Nelle condizioni in cui si trova, per me non è collezionabile.

- 500 £ - tipo Barbetti-modificato,decreto 17-08-1944, stampato dall' Istituto Geografico De Agostini di Novara per conto dell ' I.P.S, rarità Comune,tiratura 16.800.000 di pezzi.

Il biglietto ha circolato abbastanza, presenta pieghe vistose ( classica croce ) e segni di nastro adesivo e un paio di strappi/taglietti , io lo catalogherei tra MB e BB (Sheldon 20-25) con una valutazione  di 30-40 €. ( io non lo comprerei )

- 1000 £ - tipo Africa Orientale Italiana, decreto 12-09-1938, rarità R2, tiratura 500.000 pezzi.

Il biglietto ha circolato abbastanza, presenta pieghe profonde  e  segni di nastro adesivo su 2 angoli e forse sull'ovale bianco segni di spillatura e cifra scritta a penna, ma, senza tagli evidenti.

Con un piccolo intervento di ripulitura e addolcimento delle pieghe , fatto da chi se ne intende tanto per capirsi ( non ti provare a stirarlo con il ferro ), io lo catalogherei tra BB e SPL (Sheldon 35-40) con una valutazione di 600-900€. ( allo stato attuale, io, se dovessi comprarlo, non lo pagherei più di 300-400€ )

Personalmente, le prime 2 le terrei per ricordo, mentre il 1000£ è un punto di partenza o un bivio.

Se ti interessa il periodo, lo chiudi con l'acquisto del 50 e 100 £ A.O.I, altrimenti la vendi e ci compri quello che vuoi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @dearitio per l'ottima spiegazione e i consigli. Da chi potrei rivolgermi per poter far sistemare le 1000£?

Inoltre ho anche le 50 e le 100£ quindi potrei venderle tutte insieme e forse guadagnarci di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere i commercianti non amano far sapere i trucchi e le malizie del mestiere (oppure non li sanno).

Prima di cercare in rete qualche alchimia o prodigio miracoloso , ti consiglio di andare in un Circolo Filatelico / Numismatico della tua zona e capire se c'è qualcuno di comprovata esperienza che può aiutarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di solito le ho viste inserite in buste adatte di acetato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ho capito bene la tua richiesta , lascerei le banconote così come sono.              

L'unica cosa che farei è quella di tenerle per un pò di tempo tra le pagine  di un bel libro tra 2 fogli di carta pergamino

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà la banconota da 1000 lire la vorrei far sistemare se poi acquista un buon valore e poi conservarla. Non saprei se ne vale la pena oppure mi costa troppo sistemarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • Al prossimo convegno importante e fornito (Modena, per quel che mi riguarda), la porti dietro e la usi come cambio per acquistarne una di conservazione superiore.:13_upside_down:
  • Fidati, la tua non è messa male e è difficile trovarne in giro.
  • Lasciala così come è e tienila.:12_slight_smile:
Edited by dearitio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.