Admin

Cosa ne pensate? Sicracusa. Dionysios I. 405-367 BC. Dracma

Recommended Posts

Vi sottopongo questa monete:

Sicracusa. Dionysios I. 405-367 BC. Dracma

showimage (1).jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La monetazione siracusana - ed in generale quella siciliana -  sia che si tratti delle coniazioni in argento che in bronzo, ha una produzione che da un punto di vista qualitativo non ha eguali.

Penso, limitandomi ad alcuni nomi, a Selinunte, Naxos, Catania, alla stessa Palermo che , pur essendo cartaginese, partecipa con pieno titolo a questa bellissima e irripetibile stagione della numismatica antica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa moneta postata piace , non piace?

cosa suscita nel collezionista?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altro che dubbio...la moneta è stata classificata come falso moderno...ammazza!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuro che non dirò più nulla sulle monete greche o romane prima che @Admin e/o @Piakos ne abbiano testa l'autenticità! :TEARS:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa moneta fa parte dei falsi "ben fatti" che possono ingannare l'occhio e il tatto di chi acquista....

per fortuna c'è la documentazione preventiva all'acquisto

Se volete un mio piccolo consiglio....prima di acquistare una moneta, chiedete sul forum....chiedete e condividete informazioni, per non avere rimpianti successivi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il  noto sito forgerynetwork.com ha classificato la moneta in topic come riproduzione moderna eccovi il link:

http://forgerynetwork.com/asset.aspx?mode=6Q/zOXMHeZ0=&id=mHaVP9ivsHU=

 

Vi mostro i coni per la coniazione dei falsi 

Immagine presa da forgerynetwork.com http://forgerynetwork.com/asset.aspx?mode=6Q%2fzOXMHeZ0%3d&id=Yb0MYC5F3bc%3d

3~x~Lccl7AMM~x~R7ZDIhfVHkPEbUJAAxeHIcCDs

 

Ogni falsario ha poi un suo tratto distintivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A voler dire la verità...ne ho viste fatte meglio, che - veramente - avrebbero potuto passare anche in ottime aste...una infatti fu ritirata anche a Zurigo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora