Sign in to follow this  
danieles1981

Italia che fu in cartolina... working progress

Recommended Posts

Piano piano, qualche cartolina ogni tanto, raccolgo qui le cartoline del passato delle nostre città Italiane. Nulla di raro o ricercato, ma solo il piacere di osservare qualche vecchia cartolina.

La mia non è definibile collezione, ma trovo nelle cartoline e nei documenti del passato un importante collegamento con le nostre amate monetine...

Inizio questa prima parte di Roma, a cavallo tra gli anni 20 e 30, con questa serie di cartoline artistiche non viaggiate...

20171017_220903.jpg.ece86952af6cd665306b8f8ba304b0e7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROMA

anni 20/30

 

scansione0045.thumb.jpg.293f23f74941b3967645aefd20e2fb33.jpgscansione0046.thumb.jpg.018b7fd89224916c207c39722885fec6.jpgscansione0049.thumb.jpg.dbacf09d5f93671b1276dcaf5602392d.jpgscansione0050.thumb.jpg.bb4019d7baf12c10f1761253f552d879.jpgscansione0051.thumb.jpg.bf19d483b3c18b62dcb8dc9297447d81.jpgscansione0053.thumb.jpg.7fbd04c02bf5efa1b356e2880dcb14fd.jpgscansione0052.thumb.jpg.69b52005c56fabf114af859046151070.jpgscansione0054.thumb.jpg.a8fa544f821de646ee89dc4dc0d99609.jpgscansione0055.thumb.jpg.a4b0eaa2a52560a40eb2e81f7dc6ad4e.jpgscansione0056.thumb.jpg.7c9a436d467c0ce3b6ae9eaddb6f25ea.jpgscansione0057.thumb.jpg.93961b55355854f30c3733e44846c3ae.jpgscansione0058.thumb.jpg.5d03e322ab7631d38e238be6cbd8a917.jpgscansione0059.thumb.jpg.95455337decbab8fe8e721aea725e8df.jpgscansione0060.thumb.jpg.3ff2f515c7643080ac2fe76a7e05abe5.jpgscansione0061.thumb.jpg.3028157a90a6bc3bea450d0be2266fb7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROMA

seconda parte

viaggiate, dal 1890 al 1925

scansione0054.thumb.jpg.51975c07970078196606e9ddd23473d1.jpg

scansione0045.thumb.jpg.89ed8bf0516b6f367979eed32fa99315.jpg

scansione0046.thumb.jpg.32ae42fe376d39c90c78ccf01a0e431d.jpg

Da Roma per città, 1900

per Bolzano, 1925

per Como, 1918 (la scritta Duce è a matita ovviamente successiva)

scansione0049.thumb.jpg.6f0284e7c02feb251ec8765cbd27b86b.jpg

scansione0050.thumb.jpg.a28ba7a624b4fc9717e6befdc42511ee.jpg

scansione0051.thumb.jpg.7bf8b660104e624f82f8dc00a26c805f.jpg

per Vercelli, 1900

per Verona, 1912

per Padova, 1898

 

scansione0052.thumb.jpg.071470af5d678a0099a32b8257f27b4f.jpg

scansione0053.thumb.jpg.ac7bae4e1c33f42f1d396f0d90a9025b.jpg

 

per Padova, 1898

per Como, 1911

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissime.

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Daniele!

Gran gusto nel raccoglierle...dimostrano la sensibilità di chi le ha messe insieme.

:14_relaxed:

Share this post


Link to post
Share on other sites

FIRENZE

viaggiate dal 1900 al 1913

scansione0045.jpg.d2bd0eb50f28a6c8adda3895a8a7bcc5.jpg

per Como, 1900

scansione0046.jpg.d629e09b4b0b9f7428b95d09826a43e8.jpg

per Como, 1900

scansione0049.jpg.cbd9c249c87a3c625bb2c7116d6a4899.jpg

per Verona, 1913

scansione0050.jpg.11793757677b758d4ac6bac21e685cdd.jpg

per Crema, 1902

scansione0051.jpg.e2ded3bf4b785e4dd86476c0c93fb1c0.jpg

per Como, 1900

 

 

le 3 cartoline per Como sono scritte dalla stessa mano con destinatario "Alla gentilissima signorina Maria Adelaide Palazzi", via Volta, 48. Le note su tutte e tre sono "Saluti dalla tua mamma" oppure "Baci dalla mamma"... da buon nerd informatico sono andato tramite google maps a vedere cosa vi è a quell'indirizzo. Ora è il palazzo della Prefettura di Como, un palazzo signorile all'interno del centro storico. A quanto pare la famiglia Palazzi godeva di un certo agio economico all'epoca...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si chiama umanesimo...ricerca. Le cartoline e le tracce relative. Cose per palati sensibili.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

MILANO

viaggiate dal 1900 al 1943

scansione0046.thumb.jpg.1aebae26631d7909c542e7619dbd8445.jpg

per Como, 1901. Per la precedente signorina Maria Adelaide Palazzi, ma mano diversa, dalla grafia meno elegante che definirei a noi contemporaneo

scansione0049.thumb.jpg.960e0c8f6dee746283575c6499eca445.jpg

per Verona, 1911

scansione0045.jpg.4ed56e479892feac254c1fcca1805bf0.jpg

per Brentonico (Trento), 1943

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

TORINO

viaggiate dal 1900 al 1911

scansione0045.jpg.00c1ee397f15e709d25af03e5eab0233.jpg

Per Verona, 1911.

Colpo di scena: la signorina Maria Adelaide Palazzi trasferita in Corso Cavour al 2 (anche qui una signorile residenza in una piazzetta adiagente alla rinomata Piazza Bra), a spedirla: "Tanti baci dalla tua cugina"

scansione0046.thumb.jpg.9175b8050befeac4d27228126cbd8b0d.jpg

per Como, 1900

sempre per la signorina Maria Adelaide Palazzi ma nessuna indicazione del mittente, solo un errato indirizzo poi cancellato (Padova, via Zattere 123, poi sostituito con Como, Via Volta 48 )

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PARMA

scansione0049.thumb.jpg.1e399b6b7dc4e44dd2339defa7fdd188.jpg

per Padova, 1921

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nei prossimi giorni cerco di scendere più a sud... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissime...sembra quasi di intromettersi in scene di vita privata.

Bellissima la cartolina che ritrae palazzo strozzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto, per la rubrica "la storia nella storia", ripercorro dalle cartoline che ho postato fin'ora le residenze, stabili o temporanee, della signorina Maria Adelaide Palazzi nei primi anni del 1900.

scansione0045.jpg.19c24ebea15fe257173828e33fa1eaf6.jpgda Torino per Corso Cavour 2, Verona. 1911

 scansione0049.jpg.5527cb1db210ce04a7d9e19bda0678d3.jpgda Roma per M.A.Palazzi via Zattere 123, Padova. 1898. Con l'indicazione "Un bacio dal papà". Da quello che leggo da altri documenti e cartoline, il padre dovrebbe essere Pier Giorgio Palazzi, insegnante presso il Ginnasio di Como.

scansione0050.jpg.d3f0cb09fe12688012bfb0296991163b.jpgda Roma per medesimo indirizzo di Padova. 1900 "Alla pregiata giovinella"

scansione0051.jpg.f973c7fdb786235cf15021648e6f9362.jpgPer la sig. Maria Palazzi, Corso Cavour 2 Verona da Gina Marchesini. All'indirizzo di Verona M.A. Palazzi ricevette molte altre cartoline. 

scansione0052.jpg.766f24050d32ce03bf3469244bbfda25.jpg2 maggio 1900. Per Maria Adelaide Palazzi, all'indirizzo di Como. Mittente non riconoscibile.

scansione0055.jpg.8b0742478f41e07e063830da8d890b5f.jpg1900, Per M.A.Palazzi presso Como, dalla sua mamma.

scansione0057.jpg.09189f47162bcf24dbef88a25b0f7c42.jpgmittente ignoto, per Como (barrato Padova)

scansione0056.jpg.9c1277e44a6b787dfe9109e89be7d847.jpgda Firenze, dalla mamma, 1900

scansione0058.jpg.21f4e90550b71210238e53414a415d02.jpgda Milano per Como, 1900, mittente ignoto

scansione0054.jpg.23274edd3b3e7a3889d909e427f25e93.jpgda Firenze dalla Mamma, 1900

scansione0053.jpg.d49ab85a36dca2bf795952f1926e7bc5.jpgQuesta è particolare. 1913. Per Elisa Palazzi Coletti al medesimo indirizzo di Verona alle quali M.A. ricevette molte cartoline fino al 1911. Con "Saluti e baci affettuosi da tutti" Ade e Toni (?). Ade, verosimilmente è Adelaide che scrive...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Admin dice:

Bellissime...sembra quasi di intromettersi in scene di vita privata.

Guarda l'ultimo post... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una minuscola lettera d'amore mandata dal fronte nel 1917 alla lontana Sardegna.

Un tenente alla sua fidanzata. 100 anni esatti.

 

241.JPG

242.JPG

Edited by carledo49

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel documento.

Una divagazione?

@carledo49 Carlo? Non prendermi per originale mattacchio...ma, a tuo sentire, i due personaggi ti hanno visto postare e si sono emozionati, o gli schermi sono definitivamente spenti? Così...tanto per andare oltre.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una divagazione poetico/sentimentale ed anche una piccola curiosità in materia postale/filatelica. Diciamo una banale uscita dai soliti schemi.

Al di la della piccola curiosità....non vorrei che lo Stato ci mettesse gli occhi addosso accampando o vantando diritti di proprietà sulla posta militare. Già la filatelia, se non erro, ebbe di che soffrire di quest'abuso. Non ho più seguito la vicenda e non so come poi sia finito il sequestro di affrancature postali.

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this