Lugiannoni

PANORAMA NUMISMATICO - novembre 2017

Recommended Posts

Panorama Numismatico nr.333 di Novembre 2017

Panorama Numismatico 333

In copertina, La monetazione di Pio VII per Bologna. Un ripristino tormentato, di Guglielmo Cassanelli, Michele Chimienti e Giovanni B. Vigna, seconda parte dello studio sulla produzione della zecca emiliana in tempo di Restaurazione, quando essa si trovò in una situazione di preminenza tecnica rispetto alla zecca romana grazie all’esperienza maturata nel periodo precedente e alle moderne attrezzature. In questa seconda parte si analizzano le monete in rapporto alle varianti di conio.

 

Troverete, all’interno:

  • L’inflazione che colpì il marco tedesco nel primo dopoguerra causò una situazione economica drammatica e folle. Ne parla Gianni Graziosi in Notgeld in metallo della Vestfalia (1921-1923).

Per la monetazione antica:

  • Raffaele Iula racconta la travagliata vicenda di una moneta particolare, un Antoniniano unico di Bonoso apparso e poi scomparso.

Per la medaglistica:

  • Il Professor Alessio Varisco parla della Pontificia Crux Signum Sacri Itineris Hierosolymitani, una decorazione molto particolare voluta da papa Leone XIII per incoraggiare i pellegrini a visitare i Luoghi Santi di Gerusalemme, in La croce leonina della Custodia Terrae Sanctae.

Per la monetazione estera:

  • Agli inizi del Novecento, sulle nuove monete statunitensi si vollero raffigurare le immagini di nativi americani. Maurizio Carsetti racconta le vicende che portarono alla elaborazione dei bozzetti e alle successive emissioni, in Cinque piccoli indiani.

Per la rubrica di Recensioni sono illustrati il più recente libro di Ezio e Daniel Zadra, Le monete degli ultimi tre imperatori del Sacro Romano Impero di Germania, e il catalogo di Unificato dedicato all’Euro. Catalogazione e quotazione delle monete e cartamoneta, 2017/2018.

Per la rubrica Notizie dal mondo numismatico si parla dell’asta Gadoury che si terrà a Monaco il 2 dicembre prossimo, con una vasta collezione di monete in oro, e dell’asta MDC-Monnaies de Collection, che si terrà sempre a Monaco il 1 dicembre prossimo, con una catalogo di più di 1500 monete.

Inoltre è recensita la XXIII Mostra di Rovereto che si è chiusa l’8 ottobre scorso, e sono illustrate le più recenti pubblicazioni della collana “Materiali” del Bollettino di Numismatica dedicata alla Collezione di Vittorio Emanuele III.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora