realino santone

albo Periti Numismatici - NIA

Recommended Posts

Salve,

segnalo ad @Admin e a TUTTI :
 

La N.I.A. si appresta a varare nel 2018 un Elenco ("Albo") dei Periti Numismatici che desiderano iscriversi ed apparire sul sito dell'Associazione.

La richiesta rivoltami nei giorni scorsi dall'Utente del Forum, perito numismatico "non commerciante", mira più precisamente ad ottenere uno "spazio" in seno all'Associazione nel quale anche i Periti Numismatici non esercenti un'attività commerciale numismatica (e quindi impossibilitati ad iscriversi all'Associazione dei Numismatici Italiani Professionisti - N.I.P.) possano trovare ospitalità.

Naturalmente, poiché sono i benvenuti anche i Periti esercenti un'attività commerciale, l'idea sarebbe quella di creare un Elenco diviso in due sezioni:

- la sezione "periti numismatici - commercianti" e quella "periti numismatici - non commercianti".

Lo scopo di questa iniziativa, oltre ad assecondare la richiesta di chi l'ha formulata e di quanti si trovassero a condividere le esigenze del Promotore, è quella di fornire al pubblico dei Collezionisti Numismatici una scelta (spiegabilmente anche ampia) di Periti Numismatici non necessariamente commercianti e ciò, anche nell'intento di consentire la possibilità di ottenere valutazioni, perizie, assistenza all'acquisto di monete ecc. anche da soggetti professionalmente abilitati e (almeno formalmente) non coinvolti da personali interessi commerciali.

Metto subito in chiaro che ciò non significa nutrire diffidenza verso i Periti Numismatici che svolgono attività anche "commerciale ma, come già precisato, l'intento è solo quello di dare "una scelta" più ampia alla Comunità dei Collezionisti, che potranno così valutare in piena libertà a chi rivolgersi per le Loro necessità "peritali". 

I requisiti per ottenere l'iscrizione al realizzando "Elenco" sono intuitive:

- Iscrizione alla N.I.A.;

- Invio dell'iscrizione alla C.C.I.A.A. di appartenenza come Perito Numismatico";

- Breve curriculum vitae (a carattere numismatico);

- Dichiarazione di essere o di non essere un commerciante numismatico.

Poiché ne dobbiamo discutere fra qualche giorno a Verona in un Consiglio Direttivo, se avete suggerimenti, critiche o comunque opinioni al riguardo, potete intervenire anche qui.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una buona l'iniziativa che serve ad unire maggiormente i numismatici. Speriamo bene!.

Le problematiche possono essere di due tipo:

- l'albo potrà essere visto come un albo di minore importanza rispetto a quello nip

- si possono creare screzi tra i numismatici iscritti ad albi diversi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao @Admin ,

non credo ci sia minore importanza verso i NIP,

ovviamente nulla contro i NIP ,

per dovere di informazione non TUTTI i NIP sono periti iscritti nel loro albo ANPE ora RENNPE,

ne iscritti alla CCIAA , quindi sono solo commercianti .

Poi ognuno è libero di aderire o no all'albo, e di consultare i periti iscritti,

io parlo per la mia regione l'Abruzzo, c'è un solo socio NIP ,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora ho capito meglio il progetto dell'albo nia...mi sembra giusto e condivisibile

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 25/11/2017 at 16:12, Admin dice:

- si possono creare screzi tra i numismatici iscritti ad albi diversi

Sai questo è relativo, quando sono ALTRI a specificare che non sono nè Periti nè Esperti sia della Camera di Commercio che del Tribunale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dubito che i periti numismatici abbiano intenzione di litigare tra loro....la categoria si auto protegge anche quando sono iscritti in albi diversi...

non ho mai assistito ad una diatriba tra periti intorno ad una moneta...

In genere funziona così: se un perito per primo offre la propria disponibile esperienza per periziare una moneta, il venditore che si vede opporre la perizia:

- prova a fare l'indiano;

- cerca di non farsi rintracciare;

- snobba la perizia...

alla fine sull'insistenza può riprendersi la moneta e, spesso, trattiene una quota sulla somma da restituire...con pretesti vari. Ma non ho mai visto opporre delle controperizie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora