Sign in to follow this  
danieles1981

Österreich - Sigismund Franz 3 Kreuzer 1665 Hall

Recommended Posts

Monetina fresca, piacevole, non senza difetti ma che a mio avviso ne aumentano fascino e autenticità.

1000px431.jpg.ee54d6996d286d8ea2e3637e66a55846.jpg

#431 - Österreich

Erzherzog Sigismund Franz von Habsburg (1662-1665)

3 Kreuzer Groschen, 1665; Zecca di Hall
Argento; 1,4gr; 20mm

a mio avviso, bb/spl

 

11.thumb.jpg.1038acd65b0f1fe66512dffa5fc7e592.jpgSigismondo Francesco d'Asburgo-Tirolo (Innsbruck, 27 novembre 1630 – Innsbruck, 25 giugno 1665).

Divenne nominato vescovo di Augusta nel 1646 senza essere ordinato sacerdote e vescovo. Nel 1653, divenne vescovo di Gurk e nel 1659 vescovo di Trento, conte del Tirolo dal 1662 alla sua morte.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con quanto esprimi...Daniele.

Chissà se @Riccardo Paolucci è esperto di queste chicche austriache. Credo di si...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che esperto sono un appassionato. Della monetazione austriaca mi affascinano molto di più le medioevali, i Talleri e Francesco Giuseppe

Edited by Riccardo Paolucci
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Riccardo Paolucci dice:

Più che esperto sono un appassionato. Della monetazione austriaca mi affascinano molto di più le medioevali, i Talleri e Francesco Giuseppe

Siamo più o meno sulla stessa lunghezza d'onda.

Francesco Giuseppe è un po' il mio pallino: colleziono monete, medaglie (militari e non), documenti, stampe, cartoline, ecc... non che ne abbia quintali, ma qualche decina di pezzi per una sorta di continuità storica.

Per il resto, mi sono dato un limite temporale dal 1600 in poi. I talleri piacciono molto anche a me, ma dato il costo, posso permettermene 1 o 2 l'anno. Ma per completezza mi limito alle monetino, al massimo ai mezzi-talleri che acquisto 4-5 l'anno. Sono solo 4 anni che ne colleziono, se resisto, col tempo, metterò in piedi qualcosa di decente...

Ultimamente sto raccogliendo monete della zecca di Hall, sempre dal 1600, sia dei conti del tirolo sia degli imperatori austriaci.

A tal proposito: ho una certa difficoltà nel reperire monete e monetine di mio interesse sui canali italiani, e quando mi capita tocca strapagarle. Da qualche anno mi rifornisco per il 90% in Germania, dove trovo un prezzo migliore e soprattutto tanta tanta scelta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele devi rivolgerti in Austria. Non mi ricordo se ti ho inviato qualche link, ma qui puoi trovare commercianti per le monete della zecca di Hall

http://www.voem.org/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/3/2018 at 16:37, Riccardo Paolucci dice:

Daniele devi rivolgerti in Austria. Non mi ricordo se ti ho inviato qualche link, ma qui puoi trovare commercianti per le monete della zecca di Hall

http://www.voem.org/

Si si, me lo avevi già mandato. Lo guardo spesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, danieles1981 dice:

Si si, me lo avevi già mandato. Lo guardo spesso...

Soprattutto Moser e Tursky hanno sempre monete della zecca di Hall

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this