Giuseppe Gugliandolo

Carlo di Borbone - Incoronazione

Recommended Posts

Il Carletto è ben conosciuto per le monete commemorative della sua incoronazione, tutti i tagli d'argento nel 1735 presentano al rovescio la leggenda FAVSTO CORONATIONIS ANNO 1735, i nominali più piccoli abbreviano in "CORONATVS". Alcuni tagli sono relativamente comuni, altri estremamente rarì e nelle aste raggiungono cifre da capogiro.

Oggi invece vi voglio mostrare una medaglia coniata per l'incoronazione di Carlo. Non è l'unica medaglia coniata per l'incoronazione, magari più avanti posteremo anche le altre :rolleyes:

La medaglia presenta al Dritto un incantevole incisione del busto di Carlo laureato e corazzato:  probabilmente la più bella raffigurazione palermitana di Carlo, con la leggenda CAROLVS D • G • VTRI • SIC • ET • HIER • REX • HISP • INF • [Carlo per grazia di Dio re di entrambe le Sicilie e infante di Spagna].

Al rovescio, invece, troviamo l'iconografia che mi ha letteralmente tolto il fiato: Carlo stante con corazza e manto, indicante Sicilia e Calabria, dalle quali sta sorgendo il sole. Alle spalle di Carlo, sulla sinistra, troviamo le colonne d'Ercole. La leggenda al R/ è PORRECTA MAIESTAS [maestà estesa] derivante dai versi di Orazio La legenda del rovescio della medaglia in figura 1 si riferisce ad un passo di Orazio, [CARMINA libro IV] "PER QUOS LATINUM NOMEN ET ITALIAE CREVERE VIRES FAMAQUE ET IMPERII PORRECTA MAIESTAS AD ORTUS SOLIS AB HESPERIO CUBUILI" [attraverso le quali il popolo latino e le forze italiche hanno accresciuto la fama e la maestà estesa dall’Impero dall’occidente al luogo dove il sole sorge]. In esergo MDCCXXXV, notare la forma particolare della M.

Alcuni rivedono nella raggigurazione di Carlo un'imitazione del Colosso di Rodi, raffigurante Helios [una divinità solare].

 

I dati ponderali sono: diametro: 47mm, peso: 36,1g. Metallo: argento.  La rarità indicata è "U" [e, difatti, le foto sono prese dal web e non mie :D].

 

La medaglia è importante e merità un introduzione decisamente più prolissa di questa ma guardandola credo le parole vengano meno... :blush:

88837.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora