danieles1981

Il caos valutario al termine della Grande Guerra

Recommended Posts

Come mio consueto impegno, in occasione della mostra sociale del circolo numismatico filatelico di Rovereto, ho predisposto una raccolta di ricerche sul tema in oggetto.

In allegato l'articolo 

Qui, notizie sulla mostra (5-7 ottobre 2018)

 http://www.ccnfr.it/xxiv-mostra-di-filatelia-numismatica-e-cartofilia/

 

Qui, l'intero volumetto con gli altri articoli e la presentazione della mostra (interessante l'articolo sulla filatelia egregiamente proposto da mons Luigi Bressan, arcivescovo emerito di Trento)

 

http://www.ccnfr.it/wordpress/wp-content/uploads/Mostra-2018.pdf

 

Della maggior parte degli argomenti proposti, la raccolta di nozioni e articoli in rete è stato fondamentale. Un grazie anche a @DeAritio che mi ha supportato nella predisposizione dell'esposizione. 

 

Caos_Valutario_al_termine_della_Grande_Guerra.pdf

  • Mi piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un bellissimo lavoro @danieles1981, complimenti, oltre alla notevole iniziativa della tua associazione

Le 2 Corone finirono anche nelle tasche di molti reduci e poco tempo dopo....furono carta straccia. Ancora conservo il fascio di banconote che si portò mio nonno dal fronte.

Carlo

002.JPG

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@carledo49, grazie mille! Tuo nonno è stato un portatore di curiosità e suo nipote se lo ricorda bene!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, danieles1981 dice:

Tuo nonno è stato un portatore di curiosità e suo nipote se lo ricorda bene!

Anche se a lui non importava nulla della numismatica...debbo a lui tante cose, financo il ritrovamento del rottame che considero la n° 1.

A volte i destini....

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, danieles1981 dice:

Un grazie anche a @DeAritio che mi ha supportato nella predisposizione dell'esposizione. 

Non ho fatto niente.

E' tutta farina del tuo sacco.

Bravo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora