Antonio1978

Bronzetti commemorativi

Recommended Posts

Buonasera,

Allego due bronzetti commemorativi il primo con la lupa 332-333d.C. ★PLG della zecca di Lugdunum RIC VII Roma 267 g. 2.03.

Il secondo è un mezzo centennionale commemorativo di Costantinopoli 330 d.C d: POPROMANVS con cornucopia a sx al rovescio stella entro corona e in esergo cons(teta) RIC VIII 22 g.1.00

Un parere su queste due monetine?

P_20181020_223901_1.jpg

P_20181020_223923_1.jpg

P_20181020_194543_1.jpg

P_20181020_194517_1.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

Al solito bellissime monete.

La prima, però, mi risulterebbe una RIC VII Lione 267 o Sear 16493, coniata a Lione nel 333-334 d.C., R3 del RIC.  Sbaglio?

La seconda mi pare catalogata correttamente.

Delle 2 preferisco la seconda, meno "comune" e con un R/ pressoché perfetto.

Ancora complimenti.

Ave!

Q.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Quintus dice:

Ciao!

Al solito bellissime monete.

La prima, però, mi risulterebbe una RIC VII Lione 267 o Sear 16493, coniata a Lione nel 333-334 d.C., R3 del RIC.  Sbaglio?

La seconda mi pare catalogata correttamente.

Delle 2 preferisco la seconda, meno "comune" e con un R/ pressoché perfetto.

Ancora complimenti.

Ave!

Q.

Si esatto Lione....Roma (mio refuso) sull' indice di rarità riportato dal RIC per questo Rio di monete non ci credo molto ed è per questo motivo che non ho riportato R3.

Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Antonio1978 dice:

Si esatto Lione....Roma (mio refuso) sull' indice di rarità riportato dal RIC per questo Rio di monete non ci credo molto ed è per questo motivo che non ho riportato R3.

Si, diciamo che vale tra il poco e il nulla... però sognare di avere una moneta rara è bello! 🙂

Ancora complimenti per la bella collezione che stai creando!

Sarei curioso di sapere cosa utilizzi per tenerle catalogate ed in ordine.

Ave!

Q.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colleziono monete antiche dal 2006 e le tengo nelle classiche valigette (ne ho 5) disposte su vassoi. Un tempo le tenevo nella plastica...poi le ho liberate. Preferisco a contatto con l'aria. Gli argenti si sono un po' scuriti. Adesso sto concentrato su tardo impero, ma ho creato più collezioni per periodi e autorita': Roma impero e Repubblica un po' di tutto comprese le provinciali che adoro, Bisanzio, Venezia, Genova, emissioni oriente latino, prutot giudaiche. Si lo so non é proprio un criterio corretto perché molto generale ma preferisco spaziare con la testa.

Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Quintus dice:

Ciao!

Al solito bellissime monete.

La prima, però, mi risulterebbe una RIC VII Lione 267 o Sear 16493, coniata a Lione nel 333-334 d.C., R3 del RIC.  Sbaglio?

La seconda mi pare catalogata correttamente.

Delle 2 preferisco la seconda, meno "comune" e con un R/ pressoché perfetto.

Ancora complimenti.

Ave!

Q.

La lupetta ha un segno sbiadito tra le due stelle che sembrerebbe una punta di lancia oppure un difetto del conio...l'avevi notato? Cosa pensi a riguardo?

Antonio

Edited by Antonio1978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Antonio!

Anch'io avevo iniziato con le valigette (ne ho un paio) ma poi sono passato (in teoria) ai vassoi singoli con copertura in plexyglass.  Dico in teoria perché nella realtà ne ho tonnellate nei raccoglitori a tasche.

Ogni volta che ho un po' di ferie mi riprometto di sistemarle per bene e poi va a finire che invece di fare ferie mi tocca lavorare e le beneamate restano li.

Ma per catalogarle usi qualche software?  Oppure solo excel?

La collezione "corretta" è, a parer mio, quella che più ti soddisfa e che riesce a mantenere vivo il tuo interesse.  Essere o sentirsi "costretti" a collezionare monete che non ti interessano solo perché qualcuno ti dice che quello è il "modo giusto" non fa per me!  Il "modo giusto" è quello che mi piace e che mi fa amare quello che faccio.  Altrimenti è un lavoro o peggio.

Il segno lo avevo notato anch'io, punta di lancia o triangolo... non ho idea di cosa possa essere ma la rende alquanto intrigante.  Magari qualcuno dei "colleghi del forum" ne ha idea.

@Cliff, @Piakos, @Spoudaios... che ne dite?

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le monete sono tutte fotografate, ma la catalogazione non la faccio al computer ma a mano sulla carta...alla moneta associo una sigla e adesso sono arrivato ad A1196...tranne per una collezione di nummi di Giustiniano che ha seguito un criterio autonomo.

A.B

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.