Quintus

Fotografare le monete, attrezzatura, tecnica e consigli

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Qualche mese fa mi è morta la batteria della Canon che utilizzavo a fotografare le monete.

Ora sto cercando una compatta da almeno 14/15 mega pixel di risoluzione ed obiettivo macro e costo contenuto che possa fare foto decenti.

Avete qualche suggerimento da darmi?

Sia sulla fotocamera che sulla tecnica per fare foto decenti.

Grazie per le risposte.

Quintus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intanto quanto sei disposto a spendere? Le cifre modeste sono sempre relative. Per fare buone foto (certo non come una reflex) un minimo di buon obiettivo devi averlo. Ti consiglierei una bridge, oramai quasi te le tirano appresso. Io ho una Nikon un po' datata non più in commercio con 15 megapixel. Fa delle buone foto ed è un muletto. La pagai dieci anni fa poco più di 300€. Ora i nuovi modelli più potenti penso costino un po' meno.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il post potrebbe dare importanti spunti di discussione. Fotografare le monete è un'arte, ma ci vogliono pure i mezzi idonei. Una pessima moneta, ma con foto stupenda, non passa inosservata, una stupenda moneta, con foto pessima...non la nota nessuno.

Intanto la discussione che verte su tematiche differenti andrebbe articolata in maniera particolare se farà piacere sviluppare un argomento così interessante. Giusto per iniziare già a rispondere al primo punto di @Quintus, o meglio, a completezza di quanto già esposto, la mia macchina (ho controllato or ora) è una Nikon coolpix L110 non più in commercio. Ci sono le nuove e migliori.

Le attrezzature per fare macro su monete o sono già predisposte, o te li inventi col poco che ti ritrovi in casa. Le foto devono essere necessariamente prese in verticale, con luce idonea di traverso (per far risaltare i rilievi). La luce sarebbe meglio fosse bianca e per chi usa con una certa dimestichezza la macchina, dovrà fare i necessari bilanciamenti del bianco. Le foto devono cogliere, il più possibile, anche le minime sfumature della patina.

Posto degli esempi di "accrocchi" fotografici ed un paio di foto di monete ben riuscite. Non sono il massimo, ma rappresentano una buona evoluzione delle mie scarse capacità.

index.jpg

post-28101-0-21851900-1414839158_thumb.jpg

assetto.JPG

Repubblica Romana 3 baiocchi b.JPG

 

post-252-1392073882,71.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@carledo49, grazie per la risposta.

Premesso che già fotografavo con una reflex Canon con obbiettivo Tamron 90mm/F2.8 macro 1:1 e stativo con illuminazione a LED caldi.

Ora la reflex è morta causa usura batterie e ora vorrei prendere una più pratica compatta che abbia comunque una discreta risoluzione e ottica.  Questo perché ad andare in giro con reflex e 4/5 obiettivi tra fissi e zoom (da patito della fotografia) è alquanto difficile e stancante.

Andando per punti:

1) fotocamera compatta
2) schermo orientabile (per vedere le foto anche quando è sullo stativo e io sono seduto a fianco)
3) macro 1:1
4) WiFi per poter scaricare direttamente le immagini senza cavo USB
5) discreta durata della batteria (meglio se non proprietaria ma stilo AA o AAA)
6) costo massimo 150/200 euro

Questo per la richiesta di quale fotocamera mi consigliereste.

Per come fare le foto... vedo che tu utilizzi più o meno, la mia tecnica.

Io, a differenza tua, cerco di utilizzare sfondi colorati o nero ma tengo la moneta a distanza di 5/10 cm dal fondo su una lastra di plexiglass o vetro per evitare l'ombra e far staccare meglio il bordo dallo sfondo.

Così, se mi riescono bene, posso evitare di scontornare con qualche software che, solitamente, fa le cose malissimo.

Mi spieghi a cosa ti serve lo specchio?

Comunque sia, le foto che hai mostrato, sono proprio belle (almeno quanto le monete ritratte).

Mi piacerebbe vederle nelle dimensioni effettive.

Ave!

Q.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le foto degli stativi non sono mie, sono prese da altre discussioni analoghe dal web come indicazione. Lo specchio serve per orientare la luce solare sul soggetto se non si vuol utilizzare quella artificiale. L'acrocco che ho io è molto più semplice, una specie di piedistallo forato al centro con vetro su cui appoggio la moneta. Lampada a luce bianca orientabile e mobile su pila di libri e treppiede per fissare la macchina. Ogni tanto tutto questo castello crolla ma il più delle volte funziona.

Le nuove macchine non hanno più le "duracell" che erano una vera rottura, ora hanno batterie al litio, credo. Mia figlia ne ha una che è l'evoluzione della mia, ma mooolto più completa e potente. Costo: 300€ circa.

Delle monete che ho postato ora invio anche l'altro lato in formato più soft.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse sono riuscito a trovare la compatta adatta.

https://www.panasonic.com/it/consumer/fotocamere-e-videocamere/compatte-fotocamere/superzoom/dmc-tz57eg.html

Lumix DMC-TX57EG

16Mpixel, WiFi, schermo che si ripiega fino a 180° ma, sopratutto, anche tutta manuale!!!  🙂

Prezzo di circa 170€

Domani spero di ordinarla e vediamo come funziona.  Tanto, peggio del cellulare, le foto non le farà certamente! 😛

Ave!

Q.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le premesse sembrano buone e sicuramente peggio del cellulare non farà. Anche se...con i cellulari di ultima generazione si ottengono foto stupende.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 28/10/2018 at 08:47, carledo49 dice:

Le premesse sembrano buone e sicuramente peggio del cellulare non farà.

Io da completo ignorante in arte fotografica avrei suggerito [se non ricordo male Quintus doveva cambiare anche il telefono] di prendere un telefono con una buona/ottima fotocamera in modo da risolvere due problemi con una spesa sola.

Il punto è che sconoscendo le tecniche di fotografia e la qualità ottenibile tramite fotocamera non me la sentivo di dare questo consiglio. Vedendo le foto da te postate credo che difficilmente si possa fare di meglio con un semplice telefono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Giuseppe Gugliandolo dice:

......credo che difficilmente si possa fare di meglio con un semplice telefono

La macchina ha una peculiarità importante: l'essere montata su un supporto o cavalletto. L'immagine, con la macchina perfettamente ferma, ne trae immenso vantaggio in qualità.

Consiglio anche lo scatto automatico per evitare ulteriori tremolii o indecisioni. Il cellulare, anche se estremamente avanzato, non offre questa possibilità.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

In realtà il telefono non dovrei cambiarlo, è nuovo anche se non fa foto eccelse. 🙂

I vantaggi della fotocamera sono tanti, rispetto al cellulare.

Cavalletto/stativo, utilizzo completamente manuale, scatto da telecomando e, per me importantissimo, avere un oggetto che non ti squilla mentre stai fotografando! 😛

I telefoni di oggi sono fantastici, fanno 1000 cose ma tutte abbastanza bene, nessuna al meglio.

Io voglio usare il telefono per telefonare, la macchina fotografica per fotografare e l'agenda per tenere gli appuntamenti! 🙂

E se poi voglio sapere l'ora mentre telefono mi guardo l'orologio da polso!

Sono troppo vintage?  Può essere, ma sto bene così!

Ave!

Quintus

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, Quintus dice:

Ciao a tutti.

In realtà il telefono non dovrei cambiarlo, è nuovo anche se non fa foto eccelse. 🙂

I vantaggi della fotocamera sono tanti, rispetto al cellulare.

Cavalletto/stativo, utilizzo completamente manuale, scatto da telecomando e, per me importantissimo, avere un oggetto che non ti squilla mentre stai fotografando! 😛

I telefoni di oggi sono fantastici, fanno 1000 cose ma tutte abbastanza bene, nessuna al meglio.

Io voglio usare il telefono per telefonare, la macchina fotografica per fotografare e l'agenda per tenere gli appuntamenti! 🙂

E se poi voglio sapere l'ora mentre telefono mi guardo l'orologio da polso!

Sono troppo vintage?  Può essere, ma sto bene così!

Ave!

Quintus

Concordo pienamente. L'oggetto che fa tutto lo detesto con tutte le forze, ad ognuno il suo. Quindi anch'io continuerò ad usare una bella macchina fotografica, un buon cellulare, un ottimo orologio, un buon PC, una bella macchina del caffè (fra un po' ci saranno cellulari che lo fanno) e così via. Non è questione di essere vintage, ma se per una combinazione qualunque perdi o  si rompe il telefono....ti si blocca la vita.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera, 

Con la qualità tecnica disponibile oggi, migliorata in modo impensabile anche a confronto di pochi anni fa,  la scelta dell’attrezzarura risulta meno complicata. 

Limitatamente alla fotografia monetale, se non si hanno necessità professionali,  a si ricercano comunque risultati qualitativi di un certo spessore, le moderne bridge danno sicuramente soddisfazioni ad un costo contenuto. 

Nkn scarterei comunque le moderne compatte, se non si ricercano risultati particolari, specie in fase di stampa.

Un’immagine vale più di mille parole.

L’attrezzatura, per quanto riguarda la fotografia monetale, potrebbe anche avere un’importanza di secondo piano se si sa come sfruttarla al meglio, e sopperire le eventuali limitazioni tecniche con un appropriato uso della post produzione.

allego le foto di un 5 lire di Vittorio Emanuele II, fotografato con una vecchia compatta acquistata più di 10 anni fa, e di un littore fotografato con una reflex di qualche anno fa con ottica macro.

Come vedete, seppur per il 5 lire è stata usato un vero e proprio “reperto archeologico” il risultato è comunque accettabile

 

38937872-E149-4A79-B243-1747839EB072.jpeg

 

B6780723-C97C-4AAC-9659-6E6B835CF254.jpeg

Modificato da ilnumismatico
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Fabrizio, in effetti alla discussione mancavi proprio tu. Chi meglio di te poteva dare consigli?

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque rimango sempre dell'opinione che lo stativo di tipo "IANUS" sia lo strumento migliore, a parte la macchina fotografica, naturalmente.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2018 at 08:10, carledo49 dice:

Comunque rimango sempre dell'opinione che lo stativo di tipo "IANUS" sia lo strumento migliore, a parte la macchina fotografica, naturalmente.

Carlo

Concordo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riguardo la vostra discussione , non sò se sono avvantaggiato, "trattando" carta.

Io uso un prodotto della Leuchturrm .

L' LCD Digital Microscope DM 3 10-500x (170 €).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, DeAritio dice:

Riguardo la vostra discussione , non sò se sono avvantaggiato, "trattando" carta.

Io uso un prodotto della Leuchturrm .

L' LCD Digital Microscope DM 3 10-500x (170 €).

Che poi sarebbe questo in foto.

Ma non mi pare faccia foto, o sbaglio?

 

346680.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si.

E' proprio come la mia.

Fà le foto.

Ha una miniSD su cui salvare foto e video.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potresti fare una foto di una moneta e postarla? Così, giusto per rendercene conto. Ogni tanto si impara un qualcosa di nuovo.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 29/10/2018 at 20:27, ilnumismatico dice:

Nkn scarterei comunque le moderne compatte, se non si ricercano risultati particolari, specie in fase di stampa.

Ordinata ieri...

https://www.panasonic.com/it/consumer/fotocamere-e-videocamere/compatte-fotocamere/superzoom/dmc-tz57eg.html

Appena arriva mi metto all'opera per testare se funziona bene o meno.  Mal che vada ho già la mia dolce metà che quando ha saputo dell'acquisto ha espresso il desiderio di averne una tutta per lei... e vai di riciclo! 🙂

Sapete... il Natale è vicino! .-)

Ave!

Q.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2018 at 08:10, carledo49 dice:

Comunque rimango sempre dell'opinione che lo stativo di tipo "IANUS" sia lo strumento migliore, a parte la macchina fotografica, naturalmente.

Carlo

Sarebbe?

Io ho questo..

.p.jpg.26ce17e112ec0016ededf3fcec6eedc1.jpg

...pagato 40€ su ebay lo scorso anno.

Ave!

Q.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Quintus dice:

Ordinata ieri...

https://www.panasonic.com/it/consumer/fotocamere-e-videocamere/compatte-fotocamere/superzoom/dmc-tz57eg.html

Appena arriva mi metto all'opera per testare se funziona bene o meno.  Mal che vada ho già la mia dolce metà che quando ha saputo dell'acquisto ha espresso il desiderio di averne una tutta per lei... e vai di riciclo! 🙂

Sapete... il Natale è vicino! .-)

Ave!

Q.

Allora fai tutto clandestinamente. Se vede il pacco per te e scopre il riciclo...son cavoli amari. Su queste cose con le donne non si scherza! Comunque non temere, sicuramente farà ottime foto.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/11/2018 at 13:58, DeAritio dice:

Riguardo la vostra discussione , non sò se sono avvantaggiato, "trattando" carta.

Io uso un prodotto della Leuchturrm .

L' LCD Digital Microscope DM 3 10-500x (170 €). 

Lo aevvo valutato anch'io... di altra marca ma tendenzialmente identico.

Problemi... la qualità della foto (5mpixel interpolati, con foto a 12Mpixel "finti") e impossibilità di fare foto a monete grandi perché ingrandiva troppo.

Per il resto, per vedere bene le monete, era perfetto.  Ottimo per studiare, pessimo per fotografare.

Ave!

Q.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Quintus dice:

Sarebbe?

Io ho questo..

.p.jpg.26ce17e112ec0016ededf3fcec6eedc1.jpg

...pagato 40€ su ebay lo scorso anno.

Ave!

Q.

Lo stativo Janus.

index.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora