Recommended Posts

La tipologia sembrerebbe quella della monetazione di Naxos,ma è fondamentale conoscere il peso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con un po' di fantasia e - lo ripeto - conoscendo il peso ed il metallo, potrebbe essere il parente brutto di questa (senza offesa😄).

Naxos.jpg.2c21813f4ffb8f80db4029e791de4a7e.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe assomigliare a questa

Weber_1470.jpg.4085d6c9ae2f4d71a1ce107e75e4dc49.jpg

www.wildwinds.com/coins/greece/sicily/naxos/Weber_1470.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

34 minuti fa, giacutuli dice:

Potrebbe assomigliare a questa

 

www.wildwinds.com/coins/greece/sicily/naxos/Weber_1470.jpg

Puoi postare la foto cui ti riferisci?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, giacutuli dice:

Ma esiste in bronzo questa moneta, se ne conoscono oppure solo in argento? 

Nella monetazione di Naxos esistono, naturalmente, monete in bronzo ma hanno tutt'altra tipologia.naxos.jpg.b06e7bffde95e69a040534170e099157.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con tutto il rispetto a me sembra una fusione che ha ben poco da spartire con un pezzo originale [tenendo comunque conto che le foto non sono il massimo].

Se fosse una sorta di gadget/souvenir?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Giuseppe Gugliandolo dice:

Con tutto il rispetto a me sembra una fusione che ha ben poco da spartire con un pezzo originale [tenendo comunque conto che le foto non sono il massimo].

Se fosse una sorta di gadget/souvenir?

Come ho detto in precedenza, sapere il peso è fondamentale.

Per quel che riguarda l'ipotesi del gadget, è possibile, anche se di regola le riproduzioni hanno una qualità migliore. Direi che probabilmente il pessimo stato di conservazione, unito alla forte usura farebbero propendere per l'autenticità fatta salva, ovviamente, la verifica del peso e del metallo usato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondo adesso sono stato fuori italia per lavoro. Vi posto foto fatta meglio. 26mm gr 10,21 spessore 6,8mm. Dal peso puo starci come didracma??? Oppure un tentativo di imitazione???

hhuu.png

hhu.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

1 ora fa, giacutuli dice:

Rispondo adesso sono stato fuori italia per lavoro. Vi posto foto fatta meglio. 26mm gr 10,21 spessore 6,8mm. Dal peso puo starci come didracma??? Oppure un tentativo di imitazione???

hhuu.png

hhu.png

Se fosse una tetradracma il peso dovrebbe oscillare attorno ai 17 gr,  ma vedendola  direi che il peso sia il problema minore!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Lugiannoni dice:

 

Se fosse una tetradracma il peso dovrebbe oscillare attorno ai 17 gr,  ma vedendola  direi che il peso sia il problema minore!

Potrebbe stare come un didracma come peso e dimensioni. Il problema lo vedo nel materiale non mi sembra argento e neanche bronzo è piu simile al carbonio un materiale grigiastro boooooo. Trovate in fondo al mar ionio in immersione circa 20 anni fa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si vede anche un tentativo di foratura doppia per usarla come pendente comunque il materiale molto antico. Il dritto molto rigonfio e il rovescio quasi piatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, giacutuli dice:

Potrebbe stare come un didracma come peso e dimensioni. Il problema lo vedo nel materiale non mi sembra argento e neanche bronzo è piu simile al carbonio un materiale grigiastro boooooo. Trovate in fondo al mar ionio in immersione circa 20 anni fa

A Naxos abbiamo, in argento,  tetradracme, didracme, dracme, emidracme e litre ma ciascuna ha una propria tipologia  che la distingue dalle altre. 

ecco, ad esempio una didracma, sempre di Naxos

920037.jpg.dfad0f368f6b67578a63ce6cd057403b.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tipologia è qiella del tetradr in arg ma diametro e peso sono fuori ed anche materiale non sembra arg...quindi possiamo darla come un falso imitativo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, giacutuli dice:

La tipologia è qiella del tetradr in arg ma diametro e peso sono fuori ed anche materiale non sembra arg...quindi possiamo darla come un falso imitativo?

Yes!😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora