Piakos

CARLO D'ANGIO' REALE D'ORO CON RITRATTO

Recommended Posts

4634222l.jpg

 

Stima 20.000 euro
ITALIEN. NEAPEL UND SIZILIEN. Karl I. von Anjou, 1266-1285. Reale d'oro o. J., Messina. 5,30 g. Gekröntes und geharnischtes Brustbild r. mit umgelegtem Mantel, umher Schrift//Wappenschild, umher Schrift. Fb. 653; Kowalski in SNR 53 (1974), 4P1/A12; Spahr 7.
GOLD. Von größter Seltenheit. Feine Goldpatina, fast vorzüglich
Karl von Anjou (König von Neapel und Sizilien), aus einer Nebenlinie der französischen Kapetinger, prägte Goldmünzen in der Nachfolge der Augustalen Friedrich II. von Hohenstaufen

Poche ma chiare domande.

Quanto vale oggi veramente in un mercato internazionale...ammesso che ne abbia come tale.

Quanto varrebbe al convegno di Messina?

C'è ancora mercato vero per queste monete oggi nel sud dell'Italia?

Rarità in questa conservazione?

Importanza numismatica?


.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro @Piakos non sono in grado di rispondere alle tue domande ma posso solo dire che la moneta, per quanto rara, mi sembra solo una penosa imitazione dell'augustale federiciano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nell'asta NAC in cui è stata venduta la collezione di Filippo Patti è andato invenduto un esemplare a 15.000€, NAC 60 un pezzo considerato in qFDC ha fatto intorno ai 70.000 [comprensivi di diritti]. La stima in questione la reputo, quindi, abbastanza realistica guardando gli altri risultati. Il catalogo di lamoneta.it riporta R3-R4 a seconda della variante nella leggenda, personalmente non ho le competenze per fare una stima della rarità.

 

22 ore fa, Piakos dice:

Quanto varrebbe al convegno di Messina?

C'è ancora mercato vero per queste monete oggi nel sud dell'Italia?

1) Abbastanza da far dire a tutti "Uao" ma troppo per riuscire a venderla.

2) Le famiglie importanti e dotate di portafogli a fisarmonica nel meridione ci sono. Che siano interessate alla numismatica? Anche, ma poche. Che siano interessati a queste tipologie? ...direi veramente poche.  Credo che in un asta con solo accesso nazionale forse farebbe la metà della stima attuale. Il mercato internazionale per certi pezzi ha creato un inflazione di costi che se ne trovano più fuori che dentro il territorio italiano.

 

19 ore fa, Lugiannoni dice:

posso solo dire che la moneta (...) mi sembra solo una penosa imitazione dell'augustale federiciano.

Diciamo che è anche questa propaganda... abbiamo un usurpatore che per salire al trono ha fatto uccidere un ragazzino in modo da evitare eventuali "seccature" per motivi dinastici, l'opinione pubblica a lui contemporanea non doveva stimarlo troppo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Giuseppe Gugliandolo dice:

.....

Diciamo che è anche questa propaganda... abbiamo un usurpatore che per salire al trono ha fatto uccidere un ragazzino in modo da evitare eventuali "seccature" per motivi dinastici, l'opinione pubblica a lui contemporanea non doveva stimarlo troppo

Grande Giuseppe....ci fosse una moneta con il ritratto di Corradino di Svevia...per me non avrebbe prezzo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Piakos dice:

Grande Giuseppe....ci fosse una moneta con il ritratto di Corradino di Svevia...per me non avrebbe prezzo!

Purtroppo la storia ci ha negato questa opportunità, ma vive l'immortalità del ricordo.

Cita

«Ad Astura il leone rapì l'aquilotto con i suoi artigli, qui gli strappò le piume e lo decapitò.»

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora