ALBERTO777

Marco Aurelio (161-180), Sesterzio, Roma, 170-171 d.C., AE

Recommended Posts

sarebbe Marco Aurelio (161-180), Sesterzio, Roma, 170-171 d.C., AE

fronte : TESTINA MARCO AURELIO vs sx

Retro : Genio sacrifica il contenuto di una patera su di un tripode

valore mercato ? 

IMG_5151.jpg.ed8259ce017d4fa9ca44c9130bedcf8b.jpgIMG_5152.jpg.db772b4dc3b804fd5bc055f973e123a3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poco più di niente...in questa conservazione che è bassina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, scusami la tardiva risposta.

Se di lecita provenienza può valere circa 50€, se di illecita un buono per una denuncia da parte della Soprintendenza dei beni archeologici.

Quindi... occhio alla penna! 😛

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conservazione modestissima, @Quintus sei stato di manica molto larga

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Riccardo Paolucci dice:

Conservazione modestissima, @Quintus sei stato di manica molto larga

Prova a guardare su eBay, c'è di peggio venduto a oltre 50€!!! 🙂

Il prezzo lo fa il pazzo che è disposto a sborsare tanto per così poco.

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai detto bene: un pazzo 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve,

grazie delle informazioni , quindi se non mi danno il certificato non conviene nemmeno comprarla questa roba?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ALBERTO777 dice:

salve,

grazie delle informazioni , quindi se non mi danno il certificato non conviene nemmeno comprarla questa roba?

 

 

lascia perdere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che...

1) Acquisto da privati.  Ti devono dare a loro volta il certificato avuto dal venditore professionale (italiano o straniero) e/o copia della ricevuta di acquisto oppure uan dichiarazione del venditore (anche privato) di lecita provenienza.  Io, onestamente, tendo a non acquistare mai da privati italiani.  E tengo traccia di tutto quello che spendo all'estero per dimostrare la lecita provenienza. Inoltre stampati le pagine da internet dove si vede la moneta in vendita per dimostrare (senza ombra di dubbio) che non è acquistata in italia.

2) Acquista solo da venditori professionali che rilasciano sia attestato di lecita provenienza (in Italia) che fa fattura.  E tieniti stretti tutte le fatture e ricevute! 🙂

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Quintus dice:

Diciamo che...

1) Acquisto da privati.  Ti devono dare a loro volta il certificato avuto dal venditore professionale (italiano o straniero) e/o copia della ricevuta di acquisto oppure uan dichiarazione del venditore (anche privato) di lecita provenienza.  Io, onestamente, tendo a non acquistare mai da privati italiani.  E tengo traccia di tutto quello che spendo all'estero per dimostrare la lecita provenienza. Inoltre stampati le pagine da internet dove si vede la moneta in vendita per dimostrare (senza ombra di dubbio) che non è acquistata in italia.

2) Acquista solo da venditori professionali che rilasciano sia attestato di lecita provenienza (in Italia) che fa fattura.  E tieniti stretti tutte le fatture e ricevute! 🙂

Ave!

Quintus

1) All'estero non siamo obbligati al certificato di lecita provevienza ma cmq chi me lo chiedo glielo dò.

2) Tieni tutto ma non serve a nulla in caso di sequestro. Servirà per farsi restituire il materiale dopo aver speso per l'avvocato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certificati o meno...il sequestro cautelativo lo fanno lo stesso. Solo dopo aver strapagato l'avvocato è probabile (ma non v'è certezza) che rendano il materiale sequestrato. Dipende molto dal magistrato incaricato dell'indagine. Spesso è accaduto che non tutto il materiale sia ritornato all'ovile.

Carlo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now