Riccardo Paolucci

LEU NUMISMATIK Web Auction 8

Recommended Posts

Online | 30 June 2019

Web Auction 8

A selection of 1500 Celtic, Greek, Roman, Byzantine, Medieval and Modern Coins

Consignment deadline: 10 May 2019

Share this post


Link to post
Share on other sites

Materiale abbondantissimo per il periodo di mio interesse. Ci sono rarità, aldilà della conservazione, di cui tener conto, e monete che non si vedevano da anni sul mercato numismatico.

E non ho visto ancora tutto, perché aspetto che carichino su Numisbids.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Asta interessante per i puri e duri...col braccino corto 😁  o non possibilitati alle follie..che poi...meglio non farne.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/6/2019 at 18:32, Spoudaios dice:

Materiale abbondantissimo per il periodo di mio interesse. Ci sono rarità, aldilà della conservazione, di cui tener conto, e monete che non si vedevano da anni sul mercato numismatico.

Pure io ho trovato alcune cose di mio gradimento anche se come giustamente dicevi, la conservazione non è altissima.  Ma proprio per questo forse me li posso permettere! 😛

Mi sa che su un paio di pezzi...

4 ore fa, Piakos dice:

Asta interessante per i puri e duri...col braccino corto 😁  o non possibilitati alle follie..che poi...meglio non farne.

Presente!!!  🙂

Io non ho il braccino corto, anzi, il problema è il portafogli a dieta!  Anzi, direi che è sull'orlo dell'anoressia! 😞

Però, come dicevo, di cose che mi aggradano ce ne sono e quindi... vai col liscio!!!

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Quintus dice:

Pure io ho trovato alcune cose di mio gradimento anche se come giustamente dicevi, la conservazione non è altissima.  Ma proprio per questo forse me li posso permettere! 😛

Mi sa che su un paio di pezzi...

Presente!!!  🙂

Io non ho il braccino corto, anzi, il problema è il portafogli a dieta!  Anzi, direi che è sull'orlo dell'anoressia! 😞

Però, come dicevo, di cose che mi aggradano ce ne sono e quindi... vai col liscio!!!

Ave!

Quintus

Ah ah ah!

Sei simpatico...sei un grande!!

Se ci dichi cosa ti aggrada...facciamo il grading...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Heeeeh, calma, calma.

Non fatevi ingannare dalle basi, vedrete come lievitano, tocca monitorare.

Altro che braccino corto! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/6/2019 at 12:50, Piakos dice:

Se ci dichi cosa ti aggrada...facciamo il grading...

Quello che FORSE potrò permettermi è una di queste...

75717350_01sabina.thumb.jpg.b42101221edf4c38f296a0993363057c.jpg

Perché ho sempre sognato di avere un sesterzio di Sabina (e pure uno di Matidia e Marciana, ma li vedo ancora più lontani!), questo non è male, dopo tutto.  E poi dipende dal prezzo finale.  Però non mi pare proprio "intonso".  🙂

1715090141_02septimiosevero.thumb.jpg.5facc0dee4d2ea4cf55b1ffc940f79b1.jpg

Perché non ho un sesterzio "decente" si Settimio Severo... mi piacciono molto quelli dove lui è visto da dietro e si vede bene la corazza, ma a "poco" non ne trovo.  Quindi va bene un "compromesso", tra l'altro il R/ mi piace... anche se quelel "gambotte" puzzano di ritocco! 🙂

148421835_03filippolarabo.thumb.jpg.f8758a103c9d6968a9be3ddfb499de6a.jpg

Questo, invece, lo prenderei perché sto cercando di avere tutti i sesterzi (magari...) SAECVLARES di Filippo l'Arabo, Filippo II e Otacilia.

Allora, che ne dici?

Quanti me ne distruggi questa volta!?!?  😛

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari lievitassero....

Qintus...non volermene e non voglio essere antipatico...quindi che ti devo dire?

Per la storia...tutte belle ed interessanti.

Per l'estetica dell'arte...non ne salverei una. Si possono trovare e a prezzi economici, senza imbarcarsi con la Leu.

Commercialmente? senza storia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Piakos dice:

Magari lievitassero....

Come pane azzimo?!??!  🙂

4 minuti fa, Piakos dice:

Qintus...non volermene e non voglio essere antipatico...quindi che ti devo dire?

Quello che pensi, ovviamente.  E poi, perché mai te ne dovrei volere, ti chiedo io il tuo parere, anzi, ti ringrazio per quello che mi dici. 🙂  Anche se a volte mi piacerebbe sentirmi dire una buona parola! 😛😛😛

4 minuti fa, Piakos dice:

Per la storia...tutte belle ed interessanti.

Ovvio che si! 🙂  ...attendo la mazzata ora! 🙂

4 minuti fa, Piakos dice:

Per l'estetica dell'arte...non ne salverei una. Si possono trovare e a prezzi economici, senza imbarcarsi con la Leu.

Questa cosa mi interessa assai... mi sapresti dire (magari privatamente) dove reperirle a prezzo "corretto" visto che sto cercando da tempo tra i vari negozi online di venditori professionali italiani ed esteri e non trovo nulla a "prezzi umani".

Se ti va di darmi una mano te ne sarei infinitamente grato.

4 minuti fa, Piakos dice:

Commercialmente? senza storia.

Questo poco m'interessa.  Anche se giringirando vedo spesso vendute monete peggiori a prezzi maggiori.  Ribadisco che non mi interessa rivenderle, quel che entra in casa non viene mai rivenduto, al massimo lo regalo a qualcuno che può essere più interessato di me.  🙂

Quindi ti ringrazio per l'ennesimo parere... attendo con impazienza qualche "consiglio per gli acquisti"

ave|

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

La migliore, intendo esente da ritocchi pesanti, potrebbe essere proprio la Sabina che è spatinata assai.

Ma non ho ancora occhio ed esperienza. Potrebbero essere tutte smoothed come nessuna.

Pesantemente tooled non credo, ma non si sa mai. Confrontale con altri esemplari. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Spoudaios dice:

La migliore, intendo esente da ritocchi pesanti, potrebbe essere proprio la Sabina che è spatinata assai.

Ma non ho ancora occhio ed esperienza. Potrebbero essere tutte smoothed come nessuna.

Pesantemente tooled non credo, ma non si sa mai. Confrontale con altri esemplari. 😉

Io, dal basso della mia poca esperienza, direi che sono un pochino "ripulite" tutte e 3... ma non pesantemente.

Per Sabina non ti so dire se è così spatinata naturale oppure l'hanno "acidata" per ripulirla.  MA ho notato che l'utilizzo di acido o elettroforesi porta la moneta ad essere estremamente porosa su tutta la superficie e in questo caso non mi pare.

16 ore fa, Spoudaios dice:

P.S. @Piakos, ci avevi promesso il "grading". 😉

Giusto... allora ci aggrading?!?! 🙂

10 ore fa, Riccardo Paolucci dice:

Ragazzi alla Leu se una moneta è ritoccata lo diciamo

Intendi TOOLED vero?  MA credo che una "pulizia" (pur nel rispetto della moneta) sia di norma o quasi.  Sbaglio?

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Riccardo Paolucci dice:

Veramente una Casa seria dice anche se la moneta è pulita

D'accordo con te... ma allora di case "serie" ne conosco ben poche.

Personalmente non conosco la LEU ma se mi dici così...

Effettivamente cercando nell'asta smoothed se ne trovano alcuni, nessun tooled però. 🙂

Quindi vado tranquillo che le 3 monete che mi interessano sono untouched? 🙂

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Untouched è quando la moneta già esce visibile e catalogabile dal terreno. Difficile per i bronzi grandi. Come minimo una pulizia "meccanica" da incrostazioni può esserci stata, ma sarebbe nella norma

Ben poche quindi.

È vero però, e ho già avuto modo di dirlo, che la Leu segnala spesso monete toccate.

Ed è un loro merito e indice di serietà, senza dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Spoudaios dice:

Untouched è quando la moneta già esce visibile e catalogabile dal terreno. Difficile per i bronzi grandi. Come minimo una pulizia "meccanica" da incrostazioni può esserci stata, ma sarebbe nella norma

Ben poche quindi.

È vero però, e ho già avuto modo di dirlo, che la Leu segnala spesso monete toccate.

Ed è un loro merito e indice di serietà, senza dubbio.

Disamina perfetta

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Spoudaios dice:

Untouched è quando la moneta già esce visibile e catalogabile dal terreno. Difficile per i bronzi grandi. Come minimo una pulizia "meccanica" da incrostazioni può esserci stata, ma sarebbe nella norma

Giusta precisazione, il mio "untoched" era da intendersi si pulite ma non modificate.  🙂  Ovviamente praticamente tutte le monete ritrovate ricevono una pulizia.  🙂

12 ore fa, Spoudaios dice:

Ben poche quindi.

Anche gli aurei e quelle in argento quasi puro vanno, almeno un poco, ripulite.  Purtroppo non ho esperienza diretta di bronzi appena ritrovati (o per fortuna :-D), però guardando su youtube quelli che usano, illecitamente, il metal detector si vedono uscire pezzi di terra che definirli monete ce ne  vuole.

12 ore fa, Spoudaios dice:

È vero però, e ho già avuto modo di dirlo, che la Leu segnala spesso monete toccate.

Ed è un loro merito e indice di serietà, senza dubbio.

Sentendo quel che dite mi sa che la eleggo a mia casa d'aste preferita! 🙂

Ave!

Q.

P.S.  Ma tu dei 3 sesterzi che ne dici?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sabina ed il Filippo li prenderei, l'altro non mi aggrada di conservazione, però sono la persona meno adatta a consigliarti in quanto potrebbero essere monete mie o di un mio Cliente  e quindi potrei avere tutto l'interesse ad alzare il prezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Riccardo Paolucci dice:

La Sabina ed il Filippo li prenderei, l'altro non mi aggrada di conservazione, però sono la persona meno adatta a consigliarti in quanto potrebbero essere monete mie o di un mio Cliente  e quindi potrei avere tutto l'interesse ad alzare il prezzo

Aha... sei il peggio!!!  🙂  E così saresti correttamente scorretto o scorrettamente corretto! 🙂

Comunque vediamo come butta l'asta... per il momento mi sono iscritto al sito.

Sabina e Filippo sono, anche per me, le più gettonate.  Soprattutto il Filippo.

Ave!

Quintus

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che non mi sono spiegato Quintus...

quelle monete possono essere trovate per ogni dove del globo terracqueo della numismatica e a prezzi cedenti.

Sicuramente!

E oggi questa roba interessa a pochini tra i collezionisti con qualche ambizione.

Ti ho già detto, tra molte altre cose,  che per fare le monete non ci si può limitare a stare a casa...è proprio questa fetta di casalinghi che può essete munta on line.

Non rivenderai mai...? Bravo! Beato te che hai queste certezze...ma sicuramente allora devi assolutamente comprare bene. A Roma ci sono opportunità...dove stai tu, in padania, anche...ma se non le conosci tu che stai lì...che te devo dì?

Io ti posso dire di qui.

Mo non prendere quella roba lì...non vi è in solo motivo per farlo...se non per la crisi di astinenza che è pessima consigliera.

Ci dici almeno le basi? Come facciamo a discutere di merce senza prezzo?

Filippo: ci sono più Filippi più belli...che stelle in cieloo.

Sabina: dipende dal prezzo

Settimio: bocciato!

Nessuna di queste è vergine. Pulite...o bollite...e/o spatinate...o ripassate  con la raspa...disincrostate.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Piakos dice:

Mi sa che non mi sono spiegato Quintus...

Mi sa che non mi hai capito! 🙂  Quello che dici l'ho chiaro e limpido e ben diviso trai miei 2 neuroni. 😛

16 ore fa, Piakos dice:

quelle monete possono essere trovate per ogni dove del globo terracqueo della numismatica e a prezzi cedenti.

Sicuramente!

Io ti chiedo dove, perché nei luoghi da me frequentati (tutti su internet, ahimè) non ne ho trovati molti e, soprattutto, a prezzi "decenti".

16 ore fa, Piakos dice:

E oggi questa roba interessa a pochini tra i collezionisti con qualche ambizione.

Che vuoi che ti dica... io sarò senza ambizioni.  Anche se in realtà l'ambizione non manca... è la pecunia che latita.

16 ore fa, Piakos dice:

Ti ho già detto, tra molte altre cose,  che per fare le monete non ci si può limitare a stare a casa...è proprio questa fetta di casalinghi che può essete munta on line.

A Renzo, potessi farmi li cazzi mai tutti i giorni e avessi i soldi da sperperare a mio piacere lo fare, anzi, credo girerei il mondo tra congressi, case d'asta e professionisti a sperperare milioni di euri in monete d'altissimo livello, pezzi unici e megamedaglioni che manco l'imperatore stesso si poteva permettere!

Purtroppo non è così... le uniche cose che ho in abbondanza, anche troppo direi, sono la passione e l'amore per le monete in genere e romane soprattutto.

Quindi, dovendo far i conti con la realtà, o non mi prendo nulla visto che quelle che tu ritieni "degne d'acquisto" costano troppissimo per me oppure mi accontento e prendo le "meno peggio" tra quelle che posso permettermi.

Poi, come ho già più e più volte ribadito sono maggiormente interessato all'aspetto storico che a quello prettamente estetico... quindi una conservazione mediocre è, per me, più che accettabile.  Non lo è, invece, se una moneta è stata "modificata" da qualche BEEP! dei giorni nostri.

16 ore fa, Piakos dice:

Non rivenderai mai...? Bravo! Beato te che hai queste certezze...ma sicuramente allora devi assolutamente comprare bene. A Roma ci sono opportunità...dove stai tu, in padania, anche...ma se non le conosci tu che stai lì...che te devo dì?

Io ti posso dire di qui.

E sai perché non le venderò, perché avendoci speso "poco" varranno poco e quindi non faranno molta differenza sull'eventuale "problema soldi". 🙂

Quelli che conosco io, qui dalle mie parti, hanno prezzi congrui a quelli degli altri visti in giro.  Forse che andandoci di persona riesci a farti fare lo sconto?

Comunque ben vengano anche i venditori che conosci dalle tue parti, immagino che abbiano le foto e che possano spedire, no!??  Almeno così ho un raffronto tra prezzi "onesti" e quelli che trovo io.

 

16 ore fa, Piakos dice:

Mo non prendere quella roba lì...non vi è in solo motivo per farlo...se non per la crisi di astinenza che è pessima consigliera.

Non sono in astinenza, anche se son drogato di monete! 🙂  Ed io le acquisterei perché a me non dispiacciono affatto se rapportate a quello che posso trovare con il mio budget.

16 ore fa, Piakos dice:

Ci dici almeno le basi? Come facciamo a discutere di merce senza prezzo?

Basta scrivere quale potrebbe essere, secondo te, un prezzo congruo per la moneta in oggetto.

Comunque siamo a 260 CHF per Sabina, 280 CHF per Severo e 110 CHF per Filippone.

16 ore fa, Piakos dice:

Nessuna di queste è vergine. Pulite...o bollite...e/o spatinate...o ripassate  con la raspa...disincrostate.

Come, praticamente, tutte quelle che ci sono in vendita in giro... o sbaglio?

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.