Admin

BANCA AGRICOLA SARDA

Recommended Posts

Come da titolo sono alla ricerca di immagini e notizie relative ai biglietti emessi dalla banca Agricola Sarda.

Vorrei capire meglio quali tagli furono emessi da questa banca?

cosa significa che queste banconote furono commissionate alla Bradbury Wilkinson di Londra?

Scusate ma in questa materia sono alle prime armi  :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'incarico per la stampa di queste banconote fu data alla ditta londinese Bradbury e Wilkinson;

i tsgli piu' comuni sono 1 30 lire , emessi a Firenze 1871, roma 1875, oristano 1877-78-78-80

piu' rara e' l'emissione del 50 lire , che generaòmente troviamo sempre con perforazioni triangolari o tonde;

emissioni poi ben pi' rare sono i 50 centesimi, 1lira, 2 lire, mentre il 20 lire e il 100 lire sono rarissime, ci sarebbe anche 1 taglio del 250 lire... ma fino ad ora conosciuto solo uno specimen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qui possiamo vedere una rarissima, forse unica, azione della Banca agricola Sarda del 1886

i70dxe.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mentre qui possiamo vedere un documeto della Situazione Patrimocìniale della banca al 30 giugno 1874

29ncbgy.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riccardo sei praticamente un enciclopedia, avevi già pronti i documenti prima ancora di farti la domanda  :D

Tra le tantissime email di case d'aste e venditori che mi arrivano, le foto di questa tipologia di banconote che spesso vengono messe in vendita sono quelle da 30 lire che riportano le 3 sedi della banca. Moneta considerata comune, penso...

Quando furono ritirate dalla circolazione queste banconote?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nel 1898 venne mssa in liquidazione, mentre ne 1906 scomparve definitivamente, dopo aver rimborsato a tutti i clienti i fondi depositati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ora scappo...e' sempre un piacere trascorre , anche se purtroppo sempre poco, del tempo con voi...

a presto

Riccardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille Riccardo, mi preparo altre domande da farti per la prossima volta  ;D

Il Forum ti aspetta..

Ciao e buona serata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno, sono restato affascinato dall'obbligazione dell'azione della Banca Agricola Sarda, mi piacerebbe averne una, qualcuna ne ha disponibili?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno, sono restato affascinato dall'obbligazione dell'azione della Banca Agricola Sarda, mi piacerebbe averne una, qualcuna ne ha disponibili?

grazie

Rarità a parte....credo ne abbia diverse R-R che ci ha fornito il suo prezioso contributo su questa pregevole banconota.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest elledi

R R per inciso è un numismatico professionista con negozio ufficiale. Troverà il suo sito su internet (IL REALE), Assemini (Cagliari).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per le info, se R-R ci legge chiedo la cortesia di farmi sapere se l'azione  della Banca Agricola Sarda e' disponibile

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oltre alla Banca Agricola Sarda, anche altri istituti nell'Isola hanno emesso Buoni Agrari, è sono il Credito Agricolo Industriale Sardo, Banca Agricola Industriale Arborense e la Banca di Gallura.

 

Inserisco le immagini del Buono da 100 Lire e da 30 Lire del Credito Agricolo Industriale Sardo.

 

post-459-0-70511500-1399991678_thumb.jpg

 

post-459-0-83320200-1399991856_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo complemento 4Mori...molto interessante.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie spero sempre di essere utile, infatti è piacevole poter condividere con gli altri le propie conoscenze, anche se io sono un piccolo appassionato che offre coi suoi piccoli limiti quello che sa, non potendo mai confrontarsi con coloro fanno di questa materia il loro lavoro.

 

Ma da appassionato sono spinto alla conoscenza ed al pari di chi lavora nella materia cerca sempre di saperne di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora