Realino Santone

5 lire Carlo Alberto

Recommended Posts

Buongiorno ,

Regno di Sardegna  re Carlo Alberto 

5 lire 1849 Genova, II tipo , Gigante 89

ottima conservazione  , variante con FFRT sul contorno

20190602_131333-1.jpg

20190602_131349-1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

20190603_110241-1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una bella monetona senza dubbio alcuno. Peccato, moneta lavata. Più che di variante, parlerei di imprecisione nella coniazione. Se si osserva la E che sembra una F (nel FERT) si nota, alla base della stanghetta verticale della lettera, una marcatura differente che è ben visibile a sinistra e quasi assente a destra. Errori di questo genere sono molto diffusi in tutti gli scudi a partire dai primi incusi nelle monete di Vittorio Emanuele I.

5 lire 1865 N.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto vale una patina? Vale tanto! Quanto rende bella una moneta il segno del trascorrere del tempo? Lascio giudicare a chi guarda. 

Stessa moneta del medesimo anno e segno di zecca, ma con un grading leggermente inferiore ma...col segno del tempo che ogni moneta dovrebbe avere. Il suo naturale plus valore.

Carlo

Dir 5 L C A 49.jpg

Rovescio 5 Lire C.A. (2).jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza ptina è come denza l'anima...

anche un tono leggermente iridescente...parla della vetustà e della storia delle monete.

Le patine pesanti sono ossidanti e se lasciate in loco per molti anni...bucano le superfici del metallo...occorre quindi alleggerire le patine quando dicentano spesse...con un pennellino di setole morbide e un po ' di saliva...potrebbe fare un po' senso: ma è un ottimo procedimento che non altera nulla...alleggerisce la patina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Limone e acqua tiepida potrebbero sostituire la meno gradevole bava?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 22/6/2019 at 22:04, Lugiannoni dice:

Limone e acqua tiepida potrebbero sostituire la meno gradevole bava?

😀

 No Luciano...la rovineresti...potrei spiegarlo chimicamente ma non sarebbe divertente per me a quest'ora e non è necessario: limone è aggressivo...la bava è cauta, naturale, gli animali ci si leccano le ferite...😜

Eppoi...diciamola tutta...la numismatica è un po' lasciva e puttanesca...l'ambiente stesso è un po' magnaccione...quindi, perchè stupirsi...perchè formalizzarsi...saremmo in linea..

😛

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora