Sign in to follow this  
Riccardo Paolucci

Commercio e Collezionismo

Recommended Posts

A tutti gli Amici ed i frequentatori del Forum: come impostereste il commercio ed il collezionismo numismatico?

Io lascerei la massima libertà a meno che non ci trovassimo veramente di fronte a monete uniche, in quel caso lo Stato dovrebbe avere la prelazione. Per il resto massima libertà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Obbligo di segnalare ritrovamenti allo Stato.

Le monete vengono classificate e pulite da numismatici e gli scavi condotti da archeologi.

Dopo massimo un anno, lo Stato restituisce al trovatore, salvo esercitare il diritto di prelazione sugli esemplari ritenuti idonei per un Museo, il tesoretto.

Il Trovatore vende o custodisce.

In ogni caso, prima o dopo, le monete, censite e di provenienza da hoard, entrano nel circuito del commercio legale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massima libertà per i collezionisti se comprano con documentazione legale...massimo controllo per i commercianti affinchè evitino provenienze strane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this