Riccardo Paolucci

Società Numismatica Italiana

Recommended Posts

E' mio parere che ogni Numismatico, nel vero senso del termine, non possa non essere socio della Società Numismatica Italiana. La Società Numismatica Italiana è un'associazione culturale senza fini di lucro (ONLUS) fondata nel 1892. Ha accolto da allora tra i suoi soci i maggiori studiosi e collezionisti italiani. Pubblica la Rivista Italiana di Numismatica, rivista scientifica del settore oltre a varie Comunicazioni. Per maggiori informazioni http://www.socnumit.org/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo debbo dissentire...atteso che detta società ha avuto in passato un ruolo chiave in negativo nell'ostacolare il tentativo di liberalizzare (in buona parte almeno...) il collezionismo numismatico in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Piakos dice:

Purtroppo debbo dissentire...atteso che detta società ha avuto in passato un ruolo chiave in negativo nell'ostacolare il tentativo di liberalizzare (in buona parte almeno...) il collezionismo numismatico in Italia.

No carissimo, sono io che dissento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/8/2019 at 14:11, Riccardo Paolucci dice:

E' mio parere che ogni Numismatico, nel vero senso del termine, non possa non essere socio della Società Numismatica Italiana

Mi sono fatto un giretto sul sito della Società Numismatica Italiana.

A parte la finalità che è da lodare, ma questo vale per tutte le Associazioni culturali, per aderire occorre:

" Per associarsi alla Società Numismatica Italiana è necessario compilare un modulo che può essere richiesto alla Segreteria. Ad ogni candidato viene di norma richiesta la presentazione da parte di due Soci effettivi, in regola con i pagamenti delle quote. Anche se priva di questi due nominativi, la domanda può comunque essere presentata al Consiglio, che si riserva di chiedere al candidato ulteriori informazioni."

Fino qui non fà una piega.

Adesso vi chiedo il perchè di una tale affermazione sopra citata.

Chi sono i Numismatici? (nel vero senso del termine)?

I Numismatici viaggiano insieme a gruppi di tre? (due paganti e un candidato)?

Un Numismatico nel vero senso del termine è anche colui che è in regola con i pagamenti delle quote?

Chi NON è un Numismatico nel vero senso del termine ( come me ) , ma presento domanda e mi viene disgraziatamente accettata, pago la quota e ......

Questa non è un attacco contro la Società Numismatica Italiana o tutte le Associazioni del settore , me ne guarderei bene, è solo per dire che non bastano quote sociali a fare i Numismatici.

Prima bisogna essere Uomini.

 

 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iscrivendosi alla Società Numismatica Italiana si diventa soci della Società, non Numismatici.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Arka dice:

Iscrivendosi alla Società Numismatica Italiana si diventa soci della Società, non Numismatici.

..effettivamente...

Quello che non capisco, invece, è...

Il 2/9/2019 at 18:29, DeAritio dice:

Ad ogni candidato viene di norma richiesta la presentazione da parte di due Soci effettivi, in regola con i pagamenti delle quote. Anche se priva di questi due nominativi, la domanda può comunque essere presentata al Consiglio, che si riserva di chiedere al candidato ulteriori informazioni."

La differenza tra l'essere presentato o meno.

E che razza di informazioni ti possono mai chiedere, sei sei un tombarolo, se ne conosci o se sei un ricettatore!?!?  🙂

Mi pare una cosa abbastanza ridicola... immagino che i possibili soci rifiutati sian ben pochi.  Immagino basti accompagnare la richiesta alla quota di 75€ e l'iscrizione sia assicurata.

Sbaglio?

Ave!

Quintus
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conosco nessun socio che non sia stato presentato per cui non saprei quali informazioni potrebbero essere richieste. Ricordiamoci comunque che i 75 euro finanziano la pubblicazione della Rivista Italiana di Numismatica.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

In generale, volendo entrare a far parte di una associazione, è prassi comune la presentazione del nuovo membro da parte di soci anziani che in teoria garantiscono per lui. E' una sorta di galateo, bon ton, regola consolidata, chiamiamola come vi pare. Va da se poi che le quote partecipative debbano essere saldate dall'"aspirante" membro. Che poi facciano domande e di quale tenore...non lo so, ma credo anche questo rientri nella consuetudine di verifica per l'accettazione di un nuovo socio. Nulla di strano in tutto questo, ed è perfettamente giusta l'affermazione di @Arka che una iscrizione alla Società Numismatica Italiana non fa diventare Numismatici. Per cui qualcuno potrebbe affermare...basta pagare! Non sempre è così, a volte si prendono musate se la persona richiedente è un soggetto "tristemente noto".

Carlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Arka dice:

Non conosco nessun socio che non sia stato presentato per cui non saprei quali informazioni potrebbero essere richieste.

Ciao @Arka,

quindi la grande maggioranza dei nuovi Associati è consuetudine che siano presentati dai vecchi Soci?

5 ore fa, Arka dice:

quali informazioni potrebbero essere richieste

Credo che come dice @carledo49 sia una prassi, magari vogliono un curriculum culturale del richiedente.

 

5 ore fa, Arka dice:

Ricordiamoci comunque che i 75 euro finanziano la pubblicazione della Rivista Italiana di Numismatica.

Questo è perfettamente riportato nel sito e le finalità, come ripeto sono lodevoli.

Il 16/8/2019 at 14:11, Riccardo Paolucci dice:

E' mio parere che ogni Numismatico, nel vero senso del termine, non possa non essere socio della Società Numismatica Italiana.

Quello che  mi dispiace è che la Società Numismatica Italiana sia stata tirata in ballo in una discussione a causa  di un uscita poco felice di un membro del Forum e non per il prossimo Convegno.

 

Cattolica20190916Loc.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/9/2019 at 20:16, DeAritio dice:

Questo è perfettamente riportato nel sito e le finalità, come ripeto sono lodevoli.

C'è da dire anche che il livello degli articoli della RIN è abbastanza elevato... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now