Comprali i libri, le opere in pdf lasciale agli sprovveduti