Quintus

PHILIPPVS ARABS, sesterzio MILIARIVM SAECVLVM

Recommended Posts

Filippo l'Arabo

Marco Giulio Filippo Augusto (in latino Marcus Iulius Philippus Augustus), meglio noto come Filippo l'Arabo (Philippus Arabs; nato a Trachontis nel 204 a.D. circa e morto a Verona nel 249 a.D.), è stato imperatore romano per circa cinque anni, dal 244 a.D. alla sua morte.

Sono poche le notizie sui cinque anni e mezzo di regno di questo imperatore; nato di umili origini e passato alla storia sia per aver celebrato il primo millennio di Roma che per la sua origine araba. Dopo una breve campagna sul fronte danubiano, di nuovo in subbuglio per la minaccia delle popolazioni germaniche, Filippo si recò a Roma per consolidare i rapporti con il senato e per celebrare con grande sfarzo, il 21 aprile 248 a.D., le feste del millenario di Roma. Sui confini, però la situazione fu drammatica, i Goti passarono il Danubio e invasero la Mesia mentre vari usurpatori vennero acclamati dalle truppe. Così nel 249 a.D. anche il regno di Filippo terminò nel sangue e il suo posto fu preso dal senatore Messio Decio, comandante delle truppe sul fronte danubiano.

s-l500.jpg.bf05fa4ae44735d1c2f442d1be715865.jpgs-l501.jpg.0b4a94a43c38473b4f071f496e3f3dec.jpg

Valore nominale: Sesterzio
Diametro: 29 mm circa
Peso: 18,80 gr

Dritto: IMP M IVL PHILIPPVS AVG , busto a destra laureato, drappeggiato e corazzato
Rovescio: MILIARIVM SAECVLVM, colonna con inscritto COS III, S - C in campo.

Zecca: Roma
Anno di coniazione: 249 a.D.
Riferimento: RIC 157a
Rarità: R1

Ogni commento è il benvenuto!

Ave!

Quintus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro amico...Ave!!!

Per essere Filippo...potevi trovare di meglio. Se poi vuoi completare la serie e ti mancava la colonna...allora va bene.

Ave!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è stato uno dei miei primi acquisti, fatto nel mio primo "anno di attività" dove acquistavo di tutto senza essere troppo consapevole di cosa facessi.

Le monete erano una sfida, più erano rovinate e difficili da riconoscere e più mi intrigavano.

Questo, per i miei canoni d'allora, essendo perfettamente riconoscibile, era per me un FDC! 😛

Ave!

Q.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now