GAUDEN

cartellini E.Tevere

Recommended Posts

Il 23/9/2019 at 19:13, DeAritio dice:

Io personalmente non posso darla, non perchè voglio nascondermi , ma perchè non ci capisco assolutamente niente sulle monete, però posso fare qualche considerazione.

1) Questa moneta ORIGINALE ha un prezzo che varia dai 3500€ ai 5500€ e quindi nessuno regala niente;

2) Varesi ha un suo nome e una sua reputazione da mantenere, sicuramente anche lui l'avrà spulciata a dovere non fidandosi del cartellini;

3) Le classiche "sole" si beccano a tutte  le latitudini e la miglior soluzione è quella di fidarsi delle proprie capacità e conoscenze;

4) Il fatto che non sia sigillata non vuol dire niente.

La miglior cosa è visionarla PERSONALMENTE  e poi decidere di propria coscienza.

Io questa "difesa "del Sig Alberto sinceramente non l'ho capita; mi auguro che la mia richiesta d'opinione sulla moneta non sia stata interpretata come il voler insinuare qualcosa .Qualcosa cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/9/2019 at 22:55, GAUDEN dice:

vagliate appena vista la moneta, ho chiesto solo un'opinione visto che me l'avete offerta. Comunque non vedo cosa ci sia di strano nel richiedere ad Alberto una immagine ingrandita del particolare che ho chiesto, ampia le mie conoscenze e forse quelle di chi ci legge  . Augurandomi di non essere stato frainteso -

Augurandomi che non vi siano "tensioni " ;rimane la mia richiesta di postare un'immagine ingrandita del 2° conio dell'attaccatura dell'ala alla scapola; facendo notare che un'immagine ingrandita di questo particolare non è facilmente reperibile , e ,ribadisco ,che per un appassionato della Rep.Italiana , è un'opportunità da non lasciarsi scappare. Sempre con  tutta la cortesia dovuta, e sempre se è fattibile senza voler mettere nessuno a "lavorare " con la macchina fotografica per accontentare un mio desiderio.    

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bhe a questo punto si spera nella concessione della foto richiesta e poi chissà si avrà modo di meglio capire le differenze tra le due tipologie di conio..

A mio modesto modo di vedere, il cartellino senza il sigillo del perito che chiude l'inserto dove è inserito e quello della moneta, per me, non garantisce la catalogazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la moneta in asta Varesi è di secondo conio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/9/2019 at 22:36, GAUDEN dice:

Queste considerazioni le avevo già

E allora chi avrei "difeso"?

Forse mi sono spiegato male , ma adesso te lo ridico :

Hai intenzione acquistare questa moneta?

Da Varesi o chicchessia?

Vai a vederla PERSONALMENTE!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, realino santone dice:

la moneta in asta Varesi è di secondo conio

E  su questo siamo d'accordo- 

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, DeAritio dice:

E allora chi avrei "difeso"?

Forse mi sono spiegato male , ma adesso te lo ridico :

Hai intenzione acquistare questa moneta?

Da Varesi o chicchessia?

Vai a vederla PERSONALMENTE!

 

Vedi ..se tu capiresti un po' di monete,... concorderesti con me che il fare centinaia di Km ,portarsi al seguito un esperto del settore , dedicarvi una giornata intera, lasciare impegni o impedimenti vari  ecc. ecc.   senza contare del prezzo che potrebbe salire fuori portata> ti illuminerebbe sul perchè ho richiesto una foto in particolare; dopodiché non serve il tuo consiglio su quello che devo fare io , non ti preoccupare , anche avendo  70 anni penso di sapermi gestire. Comunque: conosco Alberto e non serviva la tua "difesa " _ 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Admin dice:

Bhe a questo punto si spera nella concessione della foto richiesta e poi chissà si avrà modo di meglio capire le differenze tra le due tipologie di conio..

A mio modesto modo di vedere, il cartellino senza il sigillo del perito che chiude l'inserto dove è inserito e quello della moneta, per me, non garantisce la catalogazione...

@Admin scusa , non mi è chiaro cosa intendi per :garantire la catalogazione.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, GAUDEN dice:

.se tu capiresti un po' di monete,

A me basta questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cerchiamo tutti di mantenere toni pacati ,

concentriamoci sullo " studio " dei due diversi conii del 47 anche a favore di chi non conosce queste particolari differenze ,

proprio per progredire tutti insieme sul forum

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, realino santone dice:

cerchiamo tutti di mantenere toni pacati ,

concentriamoci sullo " studio " dei due diversi conii del 47 anche a favore di chi non conosce queste particolari differenze ,

proprio per progredire tutti insieme sul forum

Ecco ,ben scritto !> Le 10 £ 1947  è una delle poche monete interessanti della Rep. Italiana; l'approfondire lo studio sulla differenza dei due coni è inevitabile per un collezionista del settore .Speravo che qualcuno , in possesso di ambedue le monete, postasse gli ingrandimenti delle differenze in modo chiaro per colmare i dubbi o le incomprensioni sulle diversità dei coni. Parlarne /elencarle non è istruttivo come il mostrarle accoppiate.IO seguo i forum per arricchire le miei scarse conoscenze, e penso di non essere il solo.      

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, GAUDEN dice:

@Admin scusa , non mi è chiaro cosa intendi per :garantire la catalogazione.  

Che se un perito appone il 'cartellino' e lo chiude con il sigillo insieme alla moneta, vuol dire che garantisce la propria catalogazione e perizia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho evidenziato i particolari maggiori che differenziano i due conii di dritto del 10 lire 1947 nelle due varianti :

 

 

 

10 lire 47  I conio.jpg                I conio 47  simile a quello del 1946

primo conio presenta un dritto con :

firma di Giampaoli termina allineata a quella di Romagnoli,

zoccoli a punta,

attaccatura delle ali diversa,

l'ala e gli zoccoli posteriori toccano il bordo,

coda stretta e chiusa,

 

 

 

 

 

 

 

10 lire 47  II conio.jpg II conio 47 usato anche nel 1948/50

II conio :

firma di Giampaoli spostata verso destra,

lettere di REPUBBLICA ITALIANA di stile diverso ,

criniera diversa,

l'ala e gli zoccoli posteriori non toccano il bordo,

coda più larga e aperta 

 

 

spero di essere stato esaustivo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Admin dice:

Che se un perito appone il 'cartellino' e lo chiude con il sigillo insieme alla moneta, vuol dire che garantisce la propria catalogazione e perizia...

Vuoi dire che se vi fosse stata la perizia la moneta o le monete avrebbero avuto più ...diciamo :una sicurezza in più -Premesso che io personalmente preferisco acquistare una moneta non periziata  , a meno che sia stata chiusa da un Tevere tanto per citarne uno senza togliere niente ad altri periti di pari o se vogliamo superiore competenza;- Non perchè io, con la mia competenza, mi possa permettere di rinunciare all'opinione di un valido esperto , ma semplicemente perchè il visionare la moneta in mano e sottoporla ad un perito esperto nuda senza bustina è una prassi che mi da più certezze_ Ho sentito di perizie alterate .tipo: forzare i sigilli ; senza contare che ,in questo caso trattandosi di italma , non è rassicurante il tenere la moneta in bustine che potrebbero nuocere la moneta; non avendone la certezza di ove siano state conservate precedentemente . Preferisco una perizia fotografica fatta con i dovuti criteri  e , l' italma , nella capsula  ;in tal modo si può meglio monitorare_  Se dovessi dare un consiglio: le monete in italma vanno acquistate senza bustina sigillata , o perlomeno andrebbero monitorate dopo averle tolte dalla bustina periziata, e poi valutarne l'acquisto,_ l'italma è una "brutta bestia" metallica_

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, realino santone dice:

Ho evidenziato i particolari maggiori che differenziano i due conii di dritto del 10 lire 1947 nelle due varianti :

 

 

 

10 lire 47  I conio.jpg                I conio 47  simile a quello del 1946

primo conio presenta un dritto con :

firma di Giampaoli termina allineata a quella di Romagnoli,

zoccoli a punta,

attaccatura delle ali diversa,

l'ala e gli zoccoli posteriori toccano il bordo,

coda stretta e chiusa,

 

 

 

 

 

 

 

10 lire 47  II conio.jpg II conio 47 usato anche nel 1948/50

II conio :

firma di Giampaoli spostata verso destra,

lettere di REPUBBLICA ITALIANA di stile diverso ,

criniera diversa,

l'ala e gli zoccoli posteriori non toccano il bordo,

coda più larga e aperta 

 

 

spero di essere stato esaustivo

Vedo che non hai utilizzato l'immagine del 2° conio che avevo postato io-....  Va bene , bisogna salvare l'mmagine ingrandire , e confrontare …..sono un pignolo : avrei preferito degli ingrandimenti ...magari con una moneta sopra l'altra…...si lo so pretendo troppo...appena ho l'opportunità lo faccio io ; grazie comunque per la solerzia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/9/2019 at 18:45, DeAritio dice:

A me basta questo.

???? perchè ? Non l'hai scritto tu questo >Io personalmente non posso darla, non perchè voglio nascondermi , ma perchè non ci capisco assolutamente niente sulle monete, però posso fare qualche considerazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/9/2019 at 09:04, realino santone dice:

la moneta in asta Varesi è di secondo conio

Ok , mi sai dire se il secondo conio varia dal prima (oltre a quello che sappiamo ) anche nello "stile" di coniatura ? cioè è più  "sporco " e ha i rilievi meno curati ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/9/2019 at 18:15, GAUDEN dice:

dopodiché non serve il tuo consiglio su quello che devo fare io

???????Perchè non l'hai scritto tu questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, DeAritio dice:

???????Perchè non l'hai scritto tu questo?

si ,l'ho scritto io .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now