Recommended Posts

Napoli ,

Re Roberto D'Angiò  1309 -1343

gigliato in argento , postumo (coniato dopo la morte del sovrano)

P.R. 1/2 ; MIR 28

una delle monete simbolo del regno di Napoli nel periodo medievale

 

ZECCHE ITALIANE - NAPOLI - Roberto ...ZECCHE ITALIANE - NAPOLI - Roberto ...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Realino, la moneta risulta ben leggibile nella sua interezza, non mi dispiace proprio.

Posso chiederti i particolari che ti consentono la datazione a moneta postuma? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

lo stile più grossolano delle legende e delle figure,

i postumi hanno un diametro leggermente maggiore  :  circa 30 mm

contro i 25 mm dei coevi

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

occhio al R troviamo la legenda

HONOR  REGIS IUDICIU DILIGIT nei napoletani ,

mentre quelli coniati in Provenza

hanno COMES PUNICIE ET FORQALERI

spesso vedo attribuzioni errate anche in aste

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/1/2020 at 18:26, Realino Santone dice:

occhio al R troviamo la legenda

HONOR  REGIS IUDICIU DILIGIT nei napoletani ,

mentre quelli coniati in Provenza

hanno COMES PUNICIE ET FORQALERI

spesso vedo attribuzioni errate anche in aste

Questo è interessante, un novizio ne sarebbe ingannato [a maggior ragione se le aste, che dovrebbero avere degli esperti, propongono il materiale in maniera errata]

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora