carledo49

5 Soldi del III tipo di Carlo Emanuele III

Recommended Posts

               Con l'anno 1742 il sovrano Sabaudo inizia a rimodernare l'impronta di alcune nuove sue emissioni.

               Effigie del sovrano e stemmi iniziano ad essere obsoleti, è necessario cambiare. Le prime monete "rivisitate" sono le lire di nuovo tipo (20 soldi), mezza lira (10 soldi) ed i 5 soldi di III tipo, tutte della zecca di Torino. Il programma di ammodernamento ebbe poi nuovo impulso nel 1755 coinvolgendo moduli maggiori, sia in oro che in argento, creando anche nuovi tipi di emissioni.

 

22 febbraio 1742:   Biglietto Regio alla camera dei Conti, col quale partecipandole gli ordini dati per la battitura di una considerevole quantità da pezze di soldi 10 (mezza lira) e da soldi 20 (una lira), della bontà e del peso e coll'impronto in esso indicati, la invita a farne l'emissione ove si trovino fabbricate a dovere. 

 

6 giugno 1742:   Biglietto Regio alla camera dei Conti, col quale le si fanno noti gli ordini dati per la battitura di pezze da soldi 5 della bontà del peso e coll'impronto in esso accennati, e le si comanda di far procedere alla verificazione di queste pezze ed alla loro emissione qualora trovinsi coniate colle qualità prescritte.

 

               I 5 soldi del III tipo sono in bassa mistura (250/1000). Stemma abbastanza simile al precedente ma effigie del sovrano diversamente orientata e strutturata.

Le monete emesse hanno tutte un certo grado di rarità, alcune sono classificate "non comuni", ma la conservazione elevata sicuramente rende questi spezzati ancora più rari.

Carlo 

 

003.JPG

004.JPG

  • Mi piace 2
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto interessante carlo. Una lezione. E sopratutto: bella moneta.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora