Recommended Posts

Buona serata

Avevo notato sulla baia questa moneta classificata come

ETRURIA C/CA  550--480 AC 

BRONZO  GRAMMI  17

ZECCA INCERTA. A' DELLE SIMILITUDINI

CON LE MONETE ETRUSCHE DI POPOLONIA

O DI VELZNA, PER VIA DEL CANE-DELFINO

IN QUADRATO INCUSO,SECONDO LO GNECCHI.

AL D/TESTA DI ARES A SX

R/TESTA DI CAVALLO,ACCANTO DELFINO IN QUADRATO INCUSO

Però non trovo riscontri, l'unica moneta con l'elmo è in argento https://www.deamoneta.com/auctions/view/703/8

Voi cosa ne pensate ?

Per me è greca.

Grazie a tutti.

 

686942625_s-l400(4)3.jpg.9d7ff40720fa697a8c50d65fc4eaf733.jpg

1472316683_s-l400(8)4.jpg.8a6d1a8a459e41fa8dcf0929183d7b71.jpg

8D.jpg

8R.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cane-delfino, Populonia o Velzna, Testa di Ares? Mi arrendo. Chiamiamo il mago Otelma!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Marte battute a parte, la seconda è effettivamente  etrusca (populoniese probabilmente) ed inedita;  potrebbe appartenere ad una serie di cui non conosciamo ancora bene  gli aspetti metrologici. Da qualche tempo cerco di capirci qualcosa ma non è facile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccolo un'altra moneta in argento con l'elmo:

Etruria, Populonia AR 5 Units. Late 5th - 4th centuries BC. Crested Corinthian helmet to left, mark of value below cheek guard / Blank. Unpublished in the standard references, including I. Vecchi, Etruscan Coins I. 3.59g, 14mm.

Extremely Fine; sound metal, test(?) scratch on reverse. Unique and of considerable numismatic importance.

Ex collection of a British Connoisseur, part II, Artemide Aste s.r.l. (San Marino), Auction 52, 26-7 October 2019, lot 18;
Privately purchased from Spink & Son Ltd, 1968.

This hitherto unknown type is of a very accomplished glyptic classical art style that was achieved at Etruria in the 5th and 4th centuries BC, on a weight standard that places it a prior to the late 5th or 4th century BC, similar to the other 5-Unit issues, cf. EC I, p. 87, 9 and pp. 90-91, 12 and 13. This weight standard is close to the Sicilian and Tarantine silver Litra, theoretically of about 0.86g. The only other recorded Etruscan silver coin with an obverse depicting a Corinthian helmet type, without a crest, is also from the third part of the same British Connoisseur collection which appeared in Artemide Aste 53, in the Republic of San Marino on 2-3 May, 2020, lot 8 (0.41g). This smaller example is notable as it displays three value mark pellets which may be interpreted as a Trias on approximately double the Litra standard of the 5th century BC attested for at Tarentum and several Sicilian mints where an underlying Italic metric system survived the introduction of purely Greek silver denominations from circa 550 BC. It is by no means a common occurrence to discover new Etruscan coin types; this beautiful coin represents an important addition to the corpus of Etruscan coinage.

https://www.sixbid.com/en/roma-numismatics-ltd/7787/greek/6354764/etruria-populonia-ar-5-units

etruria-populonia-ar-5-units-6354764-XL.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli etruschi di Populonia e Pisa avevano un debole per gli elmi.

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ho scritto in precedenza questa moneta, messa in asta Artemide LII, potrebbe essere collegata a quella postata all'inizio; monete sulle quali si sta studiando ma che presentano problemi metrologici non indifferenti essendo impossibile comprendere quali possano essere il loro peso medio e quello modale, dal momento che sono esemplari unici. Questo perchè nelle serie antiche il coefficiente di variabilità nei pesi è piuttosto alto.

Tanto per fare un esempio, nelle Metus da XX unità si oscilla tra un minimo di gr 4,05 ed un massimo di 9,32!

Speriamo di poter disporre di altri esemplari che ci aiutino a capirne di più.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora