Recommended Posts

Salve,

segnalo il secondo esemplare noto del denaro tornese di Avella ( AV )

dopo quello presente nel museo di Napoli  illustrato dal De Petra e riproposto dal Cagiati ,

D/   ABELLA IA   ;  croce patente

R/ DE CLARNCI  ;  castello tornese

mistura (in queste monete rame argentato)   1,08 gr. 

R5

coniato sotto Niccolo Ianvilia , signore del luogo nel XIII secolo , 

della massima importanza storica  e numismatica , in quanto " potrebbe " essere la prima zecca italiana a coniare  il denaro 

tornese ad imitazione di quelli della Grecia franca

 

 

 

 

tornese AVELLA.jpg

 

                                                                                     immagini da asta ARTEMIDE     53

 

 

 

 

 

Castello_di_Avella_-_38191239242.jpg

 

                                                                          castello di Avella , immagine dal web

 

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Realino. In vendita?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asta terminata, 

disponibile  come invenduto, 

base 2.000 euro 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Te la senti di dargli un valore venale, attesa la tipologia comunque di nicchia, in tempi covid e considerando che la conservazione non consente uno slab da vendere agli amerecani....😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considerando che si tratta del  secondo esemplare noto, 

sono d'accordo con il prezzo di stima,

la conservazione per la tipologia è  buona ,

queste monete sono  dei pezzi di storia del  territorio dove  furono  coniate, 

non capisco perché  enti o associazioni /musei della zona non l'hanno  acquistata ........ è riportata a casa ,

mah !!!!!.......

poi danno fondi alle  varie sagre della salsiccia .........

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora