Recommended Posts

Un volto che potrebbe ancora oggi essere di avanguardia nella pittura.


Saint Aignan - un denaro anonimo
 

post-421-1392072117,48_thumb.jpg


Qui siamo nella Francia medievale: Berry feudale - Signoria di Sait Aignan.
Berry è una regione storica situata tra il massiccio Centrale e la Sologne e Saint Aignan oggi è un piccolo centro di poco più di 2200 persone.
Mistura - denaro anonimo di tipo bleso-chartrain – zecca di Saint Aignan – circa 1030
D/ anepigrafe, prototipo della testa degenerata bleso-chartraine di profilo a destra con davanti la faccia una crocetta e un gruppo di quattro bisanti, sopra sette piccoli triangoli che rappresentano i capelli,
dentro un cerchio perlinato;
R/ croce cantonata da quattro bisanti dentro un cerchio perlinato; intorno +SANcTI AINAINO (S retrograda) tutto dentro un secondo cerchio perlinato.
La Signoria di Saint-Aignan è appartenuta inizialmente a Thibaut il Truffatore. La prima monetazione è di tipo bléso-chartrain (questa), ma nella seconda metà del XII secolo si ispira al Castello primitivo di Saint Martin de Tours.
 

post-421-1392072118,31_thumb.jpg


Il denaro di Saint Aignan mostra come giù nell’XI secolo la ricerca stilistica fosse sentita in Francia. La rappresentazione di un profilo umano viene realizzata con l’uso di figure geometriche: triangoli, rette,
cerchi e semicerchi. Pure nella grafia alcuni di questi segni sono presenti: la lettera A è formata da tre triangoli uguali e la T pure da tre triangoli, ma di foggia diversa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora